acquistare-una-casa-lista-di-controllo-per-acquistare-una-casa-in-10-punti
Articoli

A questi 10 punti dovete prestare attenzione durante l'acquisto di una casa

Non si acquista una casa tutti i giorni. È quindi importante dedicarvi il tempo necessario e arrivare ben informati. A cosa prestare attenzione durante l'acquisto di una casa per non acquistare a scatola chiusa e quando è consigliato rivolgersi a un esperto.

1. Definite le vostre esigenze prima di acquistare una casa

Definite nel dettaglio i vostri desideri prima di acquistare una casa. Di quante camere avete bisogno oggi – e in futuro? Avete tempo da dedicare a un giardino? Dove vorreste vivere? Quali aspetti sono importanti per voi in relazione alla zona? Quanto rumore ambientale siete disposti ad accettare e quanto è importante per voi la vista? A quanto può ammontare il costo mensile dell'abitazione propria? Queste domande sono importanti per evitare di perdersi fra gli annunci di vendita e per acquistare una casa che sia in linea con le vostre esigenze e che garantisca una soddisfazione nel lungo termine.

2. Assicurate in anticipo il finanziamento per l'acquisto della casa

Sulla base delle vostre esigenze è possibile stimare il costo della casa dei vostri sogni. Il secondo punto della lista di controllo per l'acquisto di una casa è quindi il finanziamento. Dovete essere in grado di finanziare almeno il 20 per cento del prezzo della casa con mezzi propri, massimo il 10 per cento può provenire dalla previdenza professionale. Inoltre, deve essere garantita la sostenibilità.

L'opzione migliore è farsi consigliare da un esperto ipotecario. È opportuno procurarsi per tempo una conferma di finanziamento dalla banca per dimostrare la solvibilità nei confronti del venditore. Se ci sono più interessati per la medesima casa, questo può essere decisivo.

3. Acquisto della casa: cercate su diversi canali

Probabilmente avete già cercato su diversi portali immobiliari. Ora è il momento di cercare immobili in modo mirato sulla base delle vostre esigenze e del vostro budget. Potete trovare annunci di immobili in vendita su portali immobiliari, giornali o a incanti forzati. La vendita viene talvolta pubblicizzata anche presso l'immobile stesso. Infine, molto spesso anche gli esperti ipotecari della banca sono informati riguardo a immobili in vendita, che non sono stati (ancora) inseriti nei portali immobiliari.

4. Visitate la casa che desiderate acquistare

Se avete individuato un immobile appropriato, una visita è d'obbligo. Verificate in loco se tutti i dati dell'inserzione coincidono con l'immobile. La casa corrisponde anche nella realtà alle vostre esigenze?

Diversamente da quanto avviene durante la costruzione di una casa, quando decidete di acquistarne una non avete la possibilità di pianificarla sin dall'inizio. Dovrete accettare dei compromessi. Valutate vantaggi e svantaggi dell'arredamento. Su cosa dovete e potete scendere a compromessi? Quali ristrutturazioni sono necessarie e possibili? Quali ristrutturazioni sono già state effettuate? La cosa migliore è effettuare una valutazione al riguardo al più presto, in modo da sapere quali costi dovrete sostenere.

5. Informatevi sul motivo di vendita della casa

Chi acquista una casa dovrebbe conoscerne la storia e i motivi della vendita. Vi sono difetti che hanno spinto i proprietari alla vendita? Spesso si desidera anche sapere chi sono stati gli inquilini precedenti. In questo caso può essere opportuno parlare con i vicini, anche per scoprire subito qualcosa sulla zona.

6. Verificate i dati prima dell'acquisto di una casa

Fidarsi è bene, controllare è meglio. Soprattutto durante l'acquisto di una casa. Se desiderate acquistare una casa, soprattutto se da persone fisiche, è il caso di effettuare delle ricerche. Chiarite presso l'ufficio del registro fondiario i rapporti di proprietà, nonché la presenza di eventuali servitù, e verificate l'anno di costruzione indicato. Informatevi presso il comune in quale zona edificabile si trova la casa e se ci sono eventuali clausole.

Vale la pena far verificare al vostro esperto ipotecario della banca il valore commerciale della casa prima di procedere con l'acquisto.

7. Informatevi sulla zona

Quali aspetti sono importanti per voi in relazione al vicinato? Vi sentite a vostro agio nel quartiere in cui è situata la casa? Informatevi dove ci sono negozi, fermate di mezzi di trasporto pubblico, scuole, aree verdi e altre infrastrutture. È consigliabile trascorrere del tempo più volte e in diverse fasce orarie nella strada o nel quartiere per farsi un'idea della nuova possibile residenza. Magari riuscite anche a parlare con qualcuno dei futuri vicini.

8. Fate verificare il prezzo d'acquisto della casa

Informatevi prima dell'acquisto di una casa se il prezzo di vendita corrisponde al valore di mercato. In caso contrario potreste avere brutte sorprese durante la richiesta dell'ipoteca. Il vostro esperto ipotecario della banca vi fornirà una valutazione realistica. Inoltre può essere opportuno informarsi presso il comune se nei prossimi anni sono previsti progetti di costruzione più ampi. Questi infatti possono causare sia un apprezzamento che un deprezzamento dell'immobile.

9. Fissate una seconda visita prima di acquistare la casa

Inoltre, occorre tassativamente far esaminare la sostanza edilizia. È davvero così buona come promette il venditore o ci sono difetti che a prima vista non sono evidenti? Qual è lo stato energetico? Quali costi dovrete sostenere al riguardo? Fissate una seconda visita e prendetevi tempo a sufficienza per verificare la casa e le installazioni. Altrimenti potreste essere costretti a sistemare da soli i difetti che emergeranno dopo l'acquisto.

10. Esaminate con cura il contratto d'acquisto

Se avete raggiunto un accordo con il venditore non dovreste firmare il contratto per l'acquisto della casa in modo affrettato. Leggetelo con calma e fatelo esaminare da un avvocato. Attenzione alle formulazioni che prevedono un esclusione della garanzia in caso di difetti. In alcuni casi infatti, il venditore poi non risponderà più per determinati difetti. Dovreste inoltre fissare nel contratto d'acquisto la data di consegna e l'acconto, così come il pagamento dell'imposta sugli utili da sostanza immobiliare su un conto bloccato. L'acquisto deve essere autenticato da un notaio e il passaggio di proprietà deve essere registrato presso l'ufficio del registro fondiario, affinché acquisti validità.

Avete bisogno d'aiuto per l'acquisto di una casa?

Fissare un appuntamento
Saremo lieti di aiutarvi. Non esitate a contattarci al numero 0844 100 113.