Svizzera Previdenza svizzera

Previdenza svizzera

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 10 di 35 articoli
Filtro:
  1. Previdenza per la vecchiaia svizzera: unica costante è il cambiamento

    Oggi tutti hanno diritto a ciò che 150 anni fa era riservato solo a soldati e funzionari: una previdenza per la vecchiaia regolamentata. Un risultato per il quale si è dovuto lottare duramente finché, nel 1985, il sistema dei tre pilastri in Svizzera è stato sancito dalla legge. Happy end? – No, se non si adottano cambiamenti radicali il rischio della povertà in vecchiaia è già in agguato. La storia è ancora in divenire.

  2. Previdenza in Svizzera: cosa devono sapere sui tre pilastri coloro che si trasferiscono

    Appena arrivati in Svizzera? Così tenete sotto controllo la vostra previdenza.

    Siete appena arrivati in Svizzera? Scoprite come sfruttare al meglio il sistema previdenziale svizzero composto da previdenza statale, professionale e privata e come mantenere il controllo. In questo modo vi assicurate una copertura ottimale per la pensione.

  3. «Andrò in pensionamento anticipato a 75 anni.»

    La vita professionale dei coniugi Roduner è troppo interessante per andare in pensione. Con il raggiungimento dell'età pensionabile, il professore ha avviato un progetto in Sudafrica che potrebbe essere determinante per il nostro clima. L'idea di lasciare il suo amato lavoro non ha sfiorato nemmeno Hanny Roduner.

  4. Secondo il Barometro delle apprensioni 2019, in Svizzera giovani e anziani sono preoccupati per la previdenza per la vecchiaia

    Problema n. 1: la previdenza per la vecchiaia

    Per il terzo anno consecutivo, gli elettori elvetici indicano la previdenza per la vecchiaia come il problema maggiore da risolvere in Svizzera. L’apprensione è trasversale a tutti i gruppi della popolazione, come evidenziato dal Barometro delle apprensioni Credit Suisse.

  5. L'importo massimo della rendita AVS per coppie di coniugi è pari al 150% della rendita massima per singoli individui.

    Rendita di vecchiaia AVS massima: questi sono i punti da considerare

    Quali fattori influiscono sull'importo della rendita di vecchiaia AVS? E come si ottiene la rendita massima?

  6. Contributi AVS: datori di lavoro, dipendenti, lavoratori autonomi

    Contributi AVS: quanto versano datori di lavoro, dipendenti e lavoratori autonomi?

    La metà dei contributi AVS dei dipendenti sono a carico dei datori di lavoro. I lavoratori autonomi devono versare di più, perché i contributi sono interamente a loro carico. A quanto ammontano le diverse deduzioni salariali?

  7. Cosa ha a che fare lo yoga con l'AVS

    Perché ogni quattro anni è opportuno investire cinque minuti di tempo nell'AVS

    L'AVS passa praticamente inosservata accanto al 2° e al 3° pilastro: di fatto ci accompagna per tutta la vita, ma nel caso di alcuni assicurati insorgono, per ignoranza, inutili lacune contributive. Il risultato: rendite sensibilmente più basse. Nella maggior parte dei casi, cinque minuti di attenzione ogni quattro anni sarebbero sufficienti per evitarlo.

  8. Contributi AVS per persone senza attività lucrativa

    Contributi AVS: quanto versano le persone senza attività lucrativa?

    Anche le persone senza attività lucrativa devono versare i contributi AVS a partire dal 1° gennaio successivo al compimento del ventesimo anno di età fino al raggiungimento dell'età ordinaria di pensionamento. Come si calcolano i contributi AVS e chi è davvero considerato persona senza attività lucrativa? Mostriamo come si calcolano i contributi AVS per le persone senza attività lucrativa e a quanto ammontano contributo minimo e contributo massimo. Di seguito, un esempio di calcolo ai fini illustrativi.

  9. Modello svizzero dei 3 pilastri

    Previdenza per la vecchiaia svizzera. Il principio dei 3 pilastri spiegato in modo semplice.

    In Svizzera, la previdenza per la vecchiaia si basa su tre pilastri. Insieme costituiscono una base solida che assicura un’ampia copertura durante la vecchiaia. Inoltre, i tre pilastri offrono sicurezza finanziaria in caso di decesso e invalidità. Scoprite nel video come è strutturato il principio dei 3 pilastri e come funziona.

  10. Gaetano Cardillo, formatore per consulenti clientela presso Credit Suisse, a proposito di lacune previdenziali

    Colmare le lacune previdenziali: una questione che riguarda quasi tutti

    Come nascono le lacune previdenziali e come possono essere colmate? Gaetano Cardillo, formatore per consulenti clientela in Credit Suisse, risponde alle domande su questo tema. Il suo consiglio: affrontare per tempo il problema delle lacune previdenziali.