Svizzera Pianificazione finanziaria

Pianificazione finanziaria

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 10 di 85 articoli
Filtro:
  1. Importo massimo 2023 del pilastro 3a

    Importo massimo 2023 del pilastro 3a

    Gli importi massimi 2023 del pilastro 3a sono noti – essere bene informati e pensare già oggi alla sicurezza di domani con il pilastro 3a.

  2. Pianificare la pensione – i consigli di Désirée von Michaelis

    «Ogni anno di pensionamento anticipato equivale a un anno e mezzo di stipendio»

    In Svizzera la consapevolezza dell’importanza che assume la previdenza privata sta crescendo visibilmente. Un trend importante, afferma nell’intervista Désirée von Michaelis, responsabile Wealth Planning presso Credit Suisse. Cosa occorre tenere presente nella pianificazione della pensione, ad esempio in caso di pensionamento anticipato. Cinque suggerimenti di Credit Suisse per una pensione serena.

  3. Previdenza Svizzera: come sta andando il sistema pensionistico.

    La previdenza per la vecchiaia in Svizzera. A colpo d'occhio.

    Come sarà la futura previdenza per la vecchiaia in Svizzera? E come si possono evitare lacune previdenziali? Di seguito le informazioni più importanti sugli attuali sviluppi dell'AVS, della cassa pensione e del 3° pilastro, e su come i lavoratori possono provvedere in modo ottimale alla loro vecchiaia. 

  4. AVS 21: questi sono i cambiamenti principali

    Riforma AVS 21: le principali modifiche al 1° gennaio 2024

    L'elettorato svizzero ha deciso: il 25.9.2022 ha detto «sì» alla riforma AVS 21 che dovrebbe entrare in vigore il 1.1.2024. In questo modo si intende consolidare la previdenza statale fino al 2030. La riforma è finanziata dall'aumento dell'età di riferimento per le donne e dall'incremento dell'imposta sul valore aggiunto. I cambiamenti principali spiegati in modo semplice.

  5. Debito privato: finanziamento creditizio come classe d’investimento

    Affrontare la volatilità con investimenti nei mercati del credito privato

    L’attuale volatilità del mercato sta mettendo sotto pressione gli investitori istituzionali. Con un profilo di rendimento interessante e rischi prevedibili, i mercati del credito privato sembrano essere un’alternativa interessante. Quali opportunità offre questa classe d’investimento?

  6. Intervista sul piano previdenziale con Désirée von Michaelis

    Il sistema previdenziale svizzero è in ritardo sulle riforme

    Il sistema previdenziale svizzero necessita di riforme e si trova ad affrontare significativi cambiamenti. Cosa devono sapere i lavoratori che intendono occuparsi al meglio della propria previdenza per la vecchiaia? Nell'intervista Désirée von Michaelis, responsabile Wealth Planning di Credit Suisse, parla dello stato della previdenza in Svizzera e offre suggerimenti per il piano previdenziale personale.

  7. Trasferimento di domicilio dopo il pensionamento

    Trasloco dopo il pensionamento – quali fattori considerare

    I figli sono usciti di casa, la casa unifamiliare è diventata troppo grande. Con il pensionamento, per molte coppie si fa sempre più forte il desiderio di trasferirsi in un appartamento più piccolo e adeguato all’età. Chi è in procinto di andare in pensione dovrebbe informarsi a fondo sulle conseguenze finanziarie del trasferimento di domicilio in un altro cantone.

  8. Tutelare il convivente: in che modo occorre procedere per le unioni domestiche registrate

    Tutelare il convivente. Cosa devono sapere le coppie dello stesso sesso.

    Vivere insieme e assumersi la responsabilità reciproca: è quanto possono fare le coppie dello stesso sesso che permangono in un'unione domestica registrata dopo il 1° luglio 2022. Ma cosa accade se un partner non è più in grado di lavorare in seguito a una malattia o in caso di decesso? Scoprite quali sono le prestazioni che la previdenza versa ai partner registrati in caso di incapacità di guadagno e di decesso.

  9. La crisi energetica offre nuove opportunità agli investitori istituzionali

    L'energia pulita è il nuovo petrolio. Opportunità d'investimento durante la crisi energetica.

    L'Europa sta attraversando la più grande crisi energetica dalla Seconda guerra mondiale. Gli investitori istituzionali hanno l'opportunità di contribuire a garantire la sicurezza degli approvvigionamenti con investimenti a lungo termine in infrastrutture energetiche.

  10. Valutazione della società: calcolo con il nuovo tasso di capitalizzazione

    Valutazione fiscale dei titoli di società non quotate. Otto domande e risposte

    Negli ultimi anni, l’amministrazione fiscale ha attuato la valutazione dei titoli delle società non quotate sulla base di fattori per lo più costanti. Al fine di considerare meglio le mutevoli influenze di mercato, la Conferenza svizzera delle imposte (CSI) ha elaborato nuove raccomandazioni pratiche per il calcolo del valore di reddito. Vi spieghiamo tutto ciò che dovete sapere al riguardo.