Un buon portafoglio: investimenti in azioni di qualità e azioni
Articoli

Azioni di qualità e azioni growth: un investimento per tempi favorevoli e sfavorevoli

Dal tasso di interesse a rischio puro al "rischio senza interessi": soprattutto nei periodi di incertezza, gli investitori dovrebbero poter contare su un portafoglio resiliente e solido. Una combinazione di azioni di qualità e azioni growth crea complessivamente una buona situazione di partenza a tal fine.

Le azioni di qualità e le azioni growth offrono allettanti opportunità di investimento

Tempo di cambiare. Mentre gli investitori, fino alla crisi finanziaria, erano propensi a parlare di un tasso di interesse a rischio puro, e quindi di un investimento di tutto riposo, da allora il motto è piuttosto "rischio senza interessi". Per molti investitori il rischio si è ripagato, nel frattempo i prezzi sul mercato azionario sono cresciuti in ambiti sconosciuti. Lo scoppio della pandemia da coronavirus può tuttavia essere definito in un certo senso come un cambiamento di paradigma: il 2020 è stato un anno caratterizzato da un'elevata volatilità e da portafogli degli investitori che in parte sono stati fortemente colpiti. Il motivo di ciò è stato il crollo congiunturale più veloce della storia. La dinamicità dei cambiamenti non ha quasi lasciato tempo a molti investitori di reagire ai cambiamenti del mercato.

Contro i rischi legati al mercato non esiste una protezione assoluta. Tuttavia le società di alto livello si sono rivelate sorprendentemente resistenti. Non da ultimo, grazie alla loro forte generazione di flussi finanziari e ai bilanci solidi. Le aziende con queste caratteristiche sono ben attrezzate per potersi affermare nel corso di un intero ciclo economico.

Per esempio, le aziende di qualità raggiungono la loro capacità di resilienza e stabilità mediante una destinazione rigorosa del capitale e godono di margini di utile più elevati e minori oscillazioni dei proventi. Pertanto nel corso del ciclo economico, conseguono risultati migliori rispetto ai loro concorrenti, con riflessi positivi anche in termini di valutazioni superiori dei prezzi azionari. Il rapporto corso/utile atteso per i titoli di qualità si aggira intorno a 23,6 mentre l'indice di riferimento globale è di 18,6.
Con un rapporto corso/utile di 28,6 le azioni growth presentano premi di valutazione persino superiori ai titoli di qualità. Inoltre si concentrano ancora maggiormente sull'incremento di utili e vendite, il che va di pari passo con rischi più elevati. Un'analisi accurata delle aziende in questi due settori è indispensabile.

CS Global Quality Growth Index 

Pascal Schuler, responsabile Fund Solutions & Direct Investments di Credit Suisse, parla dello strumento di valutazione HOLT e dell'importanza di una preventiva analisi sistematica e accurata per la selezione delle azioni. 

By accessing the videos and/or podcasts in this page, you hereby consent to Credit Suisse disclosing your full IP address to YouTube and/or SoundCloud for the purpose of enabling you to view or listen to the content hosted in those platforms. These third party platforms are not operated or monitored by Credit Suisse, and your IP address and any other personal data collected, processed or stored by these third party platforms will be subject to their own privacy policies, and Credit Suisse will not be responsible for their treatment of personal data.

Le azioni di qualità e le azioni growth sono indicate anche in tempi incerti

I portafogli diversificati di imprese che presentano caratteristiche sia di qualità sia di crescita, offrendo quindi stabilità ed espansione, si sono consolidati anche in tempi di incertezza. Di norma tali aziende dispongono di modelli di business collaudati e si espandono più rapidamente della concorrenza. Di conseguenza, negli ultimi due decenni le azioni di qualità e le azioni growth hanno registrato una performance molto elevata. Inoltre la crisi finanziaria ha dimostrato in particolare che i titoli di qualità, per tornare al loro massimo dopo il crollo dei mercati azionari, hanno impiegato metà del tempo rispetto al benchmark esteso (778 giorni). Anche durante la pandemia da coronavirus, finora sono andati meglio rispetto al benchmark più ampio. Questi due eventi evidenziano in modo impressionante la capacità di resilienza e le opportunità di rendimento delle aziende "quality growth".

Azioni di qualità e azioni growth a confronto con il benchmark globale

Performance delle azioni di qualità e delle azioni growth rispetto al benchmark globale

Fonte: Bloomberg, Credit Suisse

Ultimo aggiornamento: 1.9.2021
Performance storica e scenari dei mercati finanziari non sono indicatori attendibili per risultati futuri.

La selezione fa la differenza: creare un buon portafoglio con HOLT

HOLT è uno strumento indicato per individuare le imprese con caratteristiche di qualità e di crescita, negoziate a valutazioni congrue: questo esclusivo strumento di valutazione ideato da Credit Suisse consente una valutazione sistematica delle azioni in base a diversi criteri, focalizzandosi sui flussi finanziari delle aziende. Ciò semplifica i raffronti fra più Paesi e più settori, aiutando gli investitori a ottenere una stima approfondita delle singole aziende e ad assicurarsi un rendimento costante.

Il Credit Suisse Quality Growth Index sfrutta questi principi d'investimento per la costruzione di un portafoglio esclusivo di titoli growth di alta qualità. L'attenzione è rivolta alle aziende con una generazione di flussi finanziari e prospettive di crescita superiori alla media. Come punto di partenza per la rilevazione di screening sistematica, basata su regole, vengono considerate oltre 20 000 azioni. Tramite il certificato, gli investitori ottengono l'accesso all'indice, nonché informazioni sulla liquidità giornaliera, un quadro completo e perfettamente trasparente dell'evoluzione nonché un reporting mensile dettagliato.

Un buon portafoglio: performance del CS Quality Growth Index

Un buon portafoglio: performance costante al rialzo del CS Quality Growth Index

Fonte: Bloomberg, Credit Suisse

Ultimo aggiornamento: 1.9.2021
Performance storica e scenari dei mercati finanziari non sono indicatori attendibili per risultati futuri.

Avete domande su questo argomento?

Richiedere una consulenza This link target opens in a new window
Saremo lieti di aiutarvi. Non esitate a contattarci al numero 0844 844 005.