La nostra competenza in breve

Le nuove tecnologie avanzano. Le opportunità dell'IA.

Intelligenza artificiale (IA) è oggi una parola d'ordine a livello globale. Ma l'IA rispetta effettivamente la sua proposta di valore? In alcuni casi sì, in altri no. Anche gli investitori molto facoltosi devono tener conto delle nuove tecnologie e dell'IA nei loro investimenti? Certamente, poiché l'intelligenza artificiale può offrire grandi opportunità e vantaggi.

Ambiti in cui l'intelligenza artificiale supera l’essere umano

Cosa è in grado di fare l'intelligenza artificiale (IA)? E in che ambiti non batterà mai gli umani? Semplificando, l'intelligenza artificiale combina tre elementi: imponenti capacità di calcolo, progettazione intelligente creata dall'uomo(!) e sensori. Grazie all'unione di questi elementi, l'IA è imbattile nell'affrontare i seguenti compiti fondamentali.

1. Riconoscimento di schemi

Una delle abilità più affascinanti dell'IA è il riconoscimento di schemi. Generalmente, è in grado di riconoscerli molto più velocemente e più efficacemente degli occhi o del cervello umani. Non c’è da stupirsi quindi degli enormi successi registrati dall'IA nei social media e nello shopping online.

Ci sono anche altri utilizzi evidenti in cui l'intelligenza artificiale si potrebbe imporre negli anni a venire. Per esempio, nella diagnostica: l'IA può attingere da esperienze molteplici e più ampie di qualsiasi medico di famiglia e utilizzarle in modo più rapido ed efficiente. Una cosa però è certa: l'IA non sostituirà la fiducia nei medici. Principalmente offre supporto al medico così che possa lavorare meglio, delegando all'IA il giudizio sui dati.

2. Ottimizzazione multipla

L'ottimizzazione multipla, per esempio nella logistica, è uno dei compiti complessi che affrontano gli esseri umani: quale percorso e quale spedizioniere offrono presumibilmente la consegna di merci più rapida e vantaggiosa a un determinato cliente? Questa è una domanda di ottimizzazione multipla: si tratta di ottimizzare diversi obiettivi non sempre facilmente conciliabili. L'IA fornisce la risposta, e più velocemente di quanto potrebbe mai fare il cervello umano.

Senza l'IA, la mobilità autonoma resterebbe per sempre un sogno dell'umanità. Invece diventerà realtà. Prima bisogna risolvere alcuni problemi critici, la cui soluzione può essere affidata solo agli esseri umani. Questo non è certamente l'unico ambito che potrebbe essere trasformato grazie all'IA. Per esempio, il traffico dei pagamenti globale diventerà più sicuro, più vantaggioso e più semplice.

Quali sono i limiti dell'intelligenza artificiale?

Questo grande potenziale dell'IA è uno dei motivi per cui dovremmo considerare anche in quali ambiti l'intelligenza artificiale non può sostituire quella umana. La guida autonoma è un buon esempio. Da un punto di vista tecnologico, le possibilità aumentano rapidamente, invece da un punto di vista legale no. Come dovrebbe reagire un'auto di fronte a una scelta? Dovrebbe frenare quando un animale attraversa la strada, anche se questo mette in pericolo altri esseri viventi?

Le norme sociali e l'etica sono determinanti in questo caso, ma entrambe non rientrano nelle capacità dell'IA. Inoltre, l'intelligenza artificiale non possiede né empatia né intelligenza emotiva. Anche il miglior robot del mondo può fare solo ciò per cui è stato addestrato. In breve: all'IA manca l'intelligenza umana - le emozioni, le norme, i valori, l'empatia, un autentico pensiero creativo. Per fortuna ci sono cose nella vita che non cambieranno mai.

Come possono gli investitori molto facoltosi trarre vantaggio dall'IA?

E cosa significa questo per gli investitori? L'IA plasmerà sempre di più, fin nei dettagli, il nostro modo di vivere e lavorare. Ci sono dunque numerose opportunità d’investimento nell'intelligenza artificiale. Per gli investitori molto facoltosi potrebbe essere opportuno procedere con prudenza e investire in portafogli diversificati nella catena di creazione del valore con determinati temi, per esempio nella digitalizzazione del sistema sanitario, nell'istruzione, nella robotica, nella produzione o nelle infrastrutture. L'IA è nella posizione di trasformare tutti questi ambiti negli anni a venire.

L'IA è un futuro Supertrend, competitivo e molto promettente. Gli investimenti nell'intelligenza artificiale richiedono soprattutto conoscenze approfondite e professionalità. Vale quindi la pena sfruttare le capacità di esperti comprovati.

La nostra consulenza per voi

Richiedere una consulenza This link target opens in a new window
Al giorno d’oggi, anche una consulenza fondata è determinante per una gestione patrimoniale di successo. Nel vostro consulente clientela di Credit Suisse trovate un interlocutore diretto. Mettiamo quindi a vostra disposizione le nostre ampie capacità di gestione patrimoniale e il nostro know-how in materia di finanziamento d’impresa e investment banking. Per scoprire come beneficiare concretamente della nostra esperienza, richiedete un colloquio personale. Aspettiamo la vostra chiamata.