Acquistare il primo appartamento – 7 passi per l'acquisto di un appartamento
Articoli

7 passi per l'acquisto del primo appartamento

Siete stati locatari abbastanza a lungo, ora desiderate diventare proprietari e godervi appieno le vostre quattro mura. È arrivato il momento di acquistare il primo appartamento. In sette semplici passi vi spieghiamo come procedere all'acquisto del vostro primo appartamento in condominio.

1. Definite innanzitutto quali sono le vostre esigenze

Innanzitutto è importante che definiate le vostre esigenze. Riflettete, con una prospettiva futura, quali sono i requisiti che la vostra nuova casa deve soddisfare. È importante che teniate conto di tutti gli aspetti della vostra condizione di vita. Ad esempio, è importante che l'appartamento sia facilmente accessibile anche in età avanzata oppure prevedete un allargamento della famiglia nel prossimo futuro? Definite in anticipo il luogo, la metratura e le caratteristiche particolari che dovrebbe avere l'appartamento dei vostri sogni. Ad esempio, donne e uomini possono avere criteri e aspettative completamente diversi.

2. Trovate un equilibrio tra le vostre esigenze nell'acquisto di un appartamento e la vostra situazione finanziaria

Prima di acquistare il vostro primo appartamento, accertatevi che siate in grado di finanziarlo nel lungo termine. Calcolate il capitale a vostra disposizione e il prezzo massimo dell'appartamento. Un aspetto particolarmente importante è calcolare la sostenibilità di un'ipoteca. A quanto ammontano i vostri mezzi propri e potete attingere alla cassa pensione o al pilastro 3a per l'acquisto di un appartamento? Tenete presente inoltre che potreste anche andare incontro a costi per l'arredamento o piccoli lavori di ristrutturazione.

3. Informatevi presso la banca sulle vostre possibilità di finanziamento

L'acquisto del primo appartamento richiede spesso l'accesso a un'ipoteca. Informatevi presso una banca e fatevi mostrare per tempo le diverse possibilità disponibili. Le esigenze personali sono determinanti nella scelta di un modello ipotecario. Gli esperti possono inoltre fornirvi, sin dalle prime fasi, consigli preziosi sulla ricerca e rispondere alle vostre domande circa il finanziamento.

4. Cercate immobili adatti

Una volta chiarite le vostre esigenze e dopo aver ottenuto una panoramica delle possibilità di finanziamento, può cominciare la ricerca di un immobile adatto. I prezzi immobiliari possono variare notevolmente in base alla situazione del mercato immobiliare e alla regione. Sfruttate diversi canali per la ricerca, come portali online e annunci sui giornali. Anche la banca stessa può spesso fornirvi informazioni su immobili in vendita.

5. Visitate diversi immobili prima di acquistare un appartamento

Dopo aver fatto una prima selezione di immobili che corrispondono alle vostre aspettative è arrivato il momento di visitare gli appartamenti. Concordate visite per diversi immobili in modo che abbiate una possibilità di confronto. Se avete scelto di acquistare un appartamento da soli è consigliabile farsi accompagnare da una persona esperta. Come ben noto, quattro occhi vedono più di due. Se avete trovato l'appartamento giusto, è consigliabile dare un secondo sguardo all'immobile. Verificatene lo stato, la posizione, le sistemazioni esterne e il vicinato. Fatevi consegnare dalla persona responsabile i documenti dell'appartamento, come ad esempio la pianta dell'edificio.

6. Fate gli ultimi passi verso l'acquisto del vostro primo appartamento

Se siete sicuri che un immobile soddisfi le vostre esigenze, manifestate la vostra intenzione di acquisto. Affinché la banca possa calcolare le condizioni dell'ipoteca, è necessario determinare il valore dell'appartamento. È opportuno che un esperto stimi il valore dell'immobile. In questo modo avete la sicurezza che il prezzo richiesto nel contratto di acquisto equivalga a un rapporto qualità-prezzo realistico. Prima della conclusione dell'acquisto dell'appartamento avete la possibilità di contrattare il prezzo di acquisto o altre condizioni, come ad esempio nuovi rivestimenti dei pavimenti o migliorie all'installazione tecnica. In Svizzera è obbligatorio autenticare pubblicamente il contratto d'acquisto tramite un notaio.

7. Pianificate per tempo il vostro trasloco

Con l'acquisto dell'appartamento siete soltanto a metà dell'opera! È arrivato il momento di pianificare il vostro trasloco. Riflette sugli arredamenti che vi mancano e come e quando potete trasportare i vostri beni nella nuova dimora. Chiedete ad amici e famigliari se possono darvi una mano con il trasloco oppure rivolgetevi a una ditta specializzata. Con una buona organizzazione potete iniziare con serenità questa nuova fase di vita nelle vostre quattro mura.

Desiderate acquistare il vostro primo appartamento?

Fissate un appuntamento This link target opens in a new window
Saremo lieti di aiutarvi. Non esitate a contattarci al numero 0844 100 113.