Svizzera Mercato immobiliare

Mercato immobiliare

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 10 di 19 articoli
Filtro:
  1. Mercato immobiliare: i dati emersi dallo Studio immobiliare e dal Monitor immobiliare

    Mercato immobiliare svizzero: i dati attuali

    Il Monitor immobiliare e lo Studio immobiliare, pubblicati da Credit Suisse a cadenza rispettivamente trimestrale e annuale, tracciano un quadro completo del mercato immobiliare svizzero. Entrambi dedicano particolare attenzione allo sviluppo della domanda e dell'offerta di immobili in Svizzera.

  2. La quota di sfitti sul mercato degli alloggi diminuisce in misura sorprendentemente accentuata.

    Mercato immobiliare svizzero 2021: Inversione di tendenza sul mercato degli alloggi

    Il mercato svizzero degli alloggi è caratterizzato da una certa inerzia. Ma la pandemia di coronavirus ha dato un vero impulso al più importante segmento del mercato immobiliare. Oltre a un'inversione di tendenza nella quota di sfitti, è possibile osservare interessanti spostamenti della domanda. 

  3. La proprietà abitativa resta per molti giovani adulti un sogno nel cassetto

    Più di tre quarti dei giovani adulti sognano un'abitazione propria

    La gioventù di oggi insegue gli stessi sogni e obiettivi delle generazioni precedenti, ma in merito alla questione della proprietà abitativa si ritrova a dover affrontare notevoli difficoltà. Il nuovo numero del Monitor immobiliare di Credit Suisse spiega i motivi per cui oggi i giovani lasciano più tardi la casa dei genitori e la proprietà abitativa è sempre più fuori portata.

  4. Reddito liberamente disponibile: dove conviene abitare in Svizzera

    Abitare in modo conveniente? Dove si ha più reddito disponibile in Svizzera. 

    Abitare in modo conveniente in Svizzera? È possibile. Il nuovo studio di Credit Suisse illustra i cinque principali fattori dell’attrattiva residenziale e, mediante una cartina interattiva, mostra in quali cantoni e comuni il reddito liberamente disponibile è maggiore. 

  5. Digitalizzazione: analizzare la domanda di immobili

    In che modo la digitalizzazione permette di analizzare la domanda di immobili.

    Grazie alla digitalizzazione è possibile raccogliere e valutare più facilmente informazioni chiave, che consentono di analizzare meglio la domanda di immobili. Lo studio sul mercato immobiliare svizzero 2021 di Credit Suisse mostra quali tendenze ne derivano sul mercato degli alloggi.

  6. L’home office rende più attraente la proprietà abitativa in periferia.

    Durante l'emergenza coronavirus è aumentato il valore attribuito all'abitazione propria. L'incremento del lavoro in home office sospinge la domanda di abitazioni proprie nelle regioni periferiche, dove i prezzi degli immobili restano più contenuti. Per un'abitazione propria accessibile, i proprietari sono disposti a percorrere un tragitto più lungo per recarsi al lavoro.

  7. Mercato immobiliare svizzero 2021: più ambita che mai la proprietà abitativa

    Il COVID-19 non ha frenato la domanda di proprietà abitativa. Al contrario: nel corso dell'ultimo anno il desiderio delle proprie quattro mura ha raggiunto un nuovo massimo. Tuttavia, per effetto della crisi del coronavirus e del ruolo crescente assunto dall’home office, si registra un cambiamento in termini di preferenze. Lo studio sul mercato immobiliare svizzero 2021 di Credit Suisse illustra le implicazioni di questo cambiamento per il mercato immobiliare svizzero.

  8. La sostenibilità calcolatoria diventa un ostacolo sempre più grande per la proprietà abitativa.

    In Svizzera è sempre più difficile finanziare la proprietà abitativa. A causa dell'aumento dei prezzi sul mercato immobiliare svizzero, per molte economie domestiche la sostenibilità calcolatoria dell'ipoteca diventa una sfida. Tuttavia, per realizzare il sogno di vivere tra le proprie quattro mura, può essere utile disporre di mezzi propri più elevati.

  9. Licenze edilizie: nel segmento locativo l’attività edilizia rimane elevata.

    Nel settore degli appartamenti in affitto l'attività edilizia rimane elevata. Nonostante il COVID-19.

    L'attività di costruzione di appartamenti in affitto resta elevata nonostante la crisi causata dal coronavirus. Completamente diversa la situazione sul mercato delle proprietà di abitazioni, dove il numero dei permessi di costruzione ha toccato un nuovo minimo. Ma dal momento che la domanda rimane elevata, i prezzi continuano a salire.

  10. Valore locativo: la sua abolizione è in dubbio

    Abolizione del valore locativo. Quando e come potrebbe concretizzarsi.

    I parlamentari vorrebbero la soppressione del valore locativo, ma vi sono pareri discordi. Scoprite quando potrebbe al più presto concretizzarsi, quanto è realistico che avvenga un cambiamento del sistema e quali sono gli ostacoli da superare.