Chi siamo Responsabilità

Responsabilità

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 10 di 214 articoli
Filtro:
  1. una diversificazione della forza lavoro

    Il COVID-19 rappresenta una svolta per le donne che lavorano?

    I settori che in genere impiegano più donne, tra cui assistenza sanitaria, servizi amministrativi, istruzione, ospitalità, ristorazione, sono stati tra i più pesantemente colpiti dalla pandemia di COVID-19.1 Le donne hanno subito in maniera sproporzionata la perdita del posto di lavoro e di reddito essendo maggiormente impiegate nei settori più colpiti.

  2. La pandemia non è più l'unica apprensione

    La pandemia non è più l'unica apprensione

    Gli svizzeri indicano per la seconda volta consecutiva la pandemia come loro apprensione principale, ma ora menzionano al contempo il cambiamento climatico e la previdenza per la vecchiaia.

  3. I costi abitativi gravano sulle persone a basso reddito

    I costi abitativi gravano sulle persone a basso reddito

    I costi abitativi sono un tema ricorrente. Il fatto che l'apprensione per l'aumento degli affitti sia molto sentita proprio in questo momento necessita di una spiegazione e orienta la discussione sul valore dell'abitazione e sulle diverse situazioni problematiche a seconda della classe di reddito.

  4. Mondi di vita in Svizzera

    Mondi di vita in Svizzera

    Il divario città-campagna, il conflitto generazionale e le differenze tra regioni linguistiche sono talvolta oggetto di un intenso dibattito politico e mediatico. Ma l'elettorato prende coscienza anche delle affinità in modo solidale.

  5. «La Svizzera può svolgere un ruolo da mediatore geopolitico»

    «La Svizzera può svolgere un ruolo da mediatore geopolitico»

    Auspica un dialogo positivo con l'UE e confida nell'opportunità per la Svizzera di far leva sulle proprie competenze di mediazione. Il consigliere federale Ignazio Cassis, capo del Dipartimento federale degli affari esteri, prende una posizione competente e puntuale su tutte le principali apprensioni della Svizzera.

  6. Vivere nell'incertezza

    Vivere nell'incertezza

    La pandemia da coronavirus ha ricordato agli elettori la resilienza della Svizzera in tempi di crisi. Gli svizzeri osservano con attenzione l'operato della politica, dell'economia e dei mezzi di comunicazione in questi tempi di incertezza, cercano opportunità di miglioramento e riflettono quando si tratta di accordare fiducia. Tranne che per pochissimi, non si tratta tuttavia di apprensioni esistenziali.

  7. Credit Suisse Americas Foundation Makes a Commitment to Wake Tech

    Raleigh, NC, May 26, 2021 – Credit Suisse, one of the world's leading financial services providers, has announced a $250,000 commitment through its Credit Suisse Americas Foundation (CSAF) to support Wake Technical Community College (Wake Tech).

  8. Credit Suisse Americas Foundation Commits $600,000 to Braven

    Credit Suisse, one of the world's leading financial services providers, announced a $600,000, two-year commitment through its Credit Suisse Americas Foundation (CSAF) to support Braven, a nonprofit organization dedicated to closing the education-to-employment gap in higher education. The grant will support Braven's New York City operations, which launched last year.

  9. Credit Suisse e l'Università di San Gallo insieme per potenziare ricerca e insegnamento

    Credit Suisse avvia una nuova collaborazione con l'Università di San Gallo (HSG) con l'obiettivo di potenziare la ricerca e l'insegnamento per lo sviluppo del know-how nelle interfacce tra finanza, management e diritto. Nell'ambito di questa partnership, nei prossimi dieci anni Credit Suisse destinerà 20 milioni di franchi alla promozione della formazione e della ricerca e contribuirà alla fondazione dell'HSG Center for Financial Services Innovation in qualità di founding partner, creando così diverse cattedre universitarie.

  10. In tempi di crisi, l'unione fa la forza

    In tempi di crisi, l'unione fa la forza

    La pandemia di Covid-19 sta trasformando la Svizzera più di ogni altro evento degli ultimi decenni. Questa nuova fonte di preoccupazione principale è anche elemento di coesione per gli svizzeri.