Imprese Press Release

Press Release

Accordo fra il Credit Suisse Group e la procura di Düsseldorf

Il Credit Suisse Group e la procura di Düsseldorf (Germania) hanno concordato una soluzione in merito al procedimento in cui erano coinvolti collaboratori del Credit Suisse. La controversia viene chiusa con il pagamento di EUR 150 millioni (da contabilizzare nel terzo trimestre 2011). La procura di Düsseldorf presenterà oggi le corrispondenti richieste al tribunale di Düsseldorf.

Il Credit Suisse è lieto della soluzione concordata, che evita a tutte le parti coinvolte una controversia legale lunga e complessa e costituisce dal punto di vista giuridico un riferimento sicuro.

La strategia che il Credit Suisse persegue e applica rigorosamente prevede l'acquisizione e la gestione di patrimoni esclusivamente nella totale osservanza delle leggi e delle disposizioni applicabili. Il Credit Suisse si è preparato con largo anticipo ai cambiamenti nell'ambito della gestione patrimoniale transfrontaliera e oggi, in Germania, conta su una forte presenza locale, con 12 sedi e circa 750 collaboratori.