Imprese Press Release

Press Release

Il Credit Suisse quota nuovi ETF su energia alternativa, mercato monetario e azioni alla SIX Swiss Exchange

Il Credit Suisse annuncia oggi l'ampliamento della sua gamma di Exchange Traded Fund (ETF) con la quotazione alla SIX Swiss Exchange di due ETF azionari e di due ETF di mercato monetario, portando il numero complessivo dei fondi a 58.

Il CS ETF (IE) on Credit Suisse Global Alternative Energy fornisce agli investitori un’esposizione alle 30 principali aziende selezionate nel vasto universo dell‘energia alternativa. Thomas Merz, responsabile ETF per la Svizzera/Liechtenstein del Credit Suisse, ha detto: «Per i prossimi decenni prevediamo uno sviluppo positivo dell’energia alternativa e siamo convinti che l'ETF del Credit Suisse consentirà agli investitori un facile accesso a questo settore in espansione, sempre più importante».

Il Credit Suisse introduce anche due ETF sul mercato monetario. Il primo è il CS ETF (IE) on EONIA, che replica la performance dell’Euro OverNight Index Average*. Il secondo, il CS ETF (IE) on Fed Funds Effective Rate, ha invece come benchmark il tasso di riferimento del mercato monetario a corto termine negli Stati Uniti.

Il CS ETF (IE) on MSCI World è invece focalizzato sulle azioni dei mercati sviluppati globali, con l'esclusione dei titoli dei mercati emergenti o di frontiera. A fine 2010 l'indice era composto da 1656 società in 24 paesi. Secondo Thomas Merz: «I prodotti sul mercato monetario e l'ETF sull'indice MSCI World sono concepiti specificatamente per gli investitori che desiderano allocare i propri capitali a breve termine in strumenti d'investimento estremamente liquidi e flessibili».

Il Credit Suisse ha ampliato la sua piattaforma ETF negli ultimi 18 mesi, con nuove quotazioni anche su Borsa Italiana, Xetra Frankfurt, LSE ed Euronext Paris. Con 15,6 miliardi di franchi di patrimonio gestito, il Credit Suisse è il maggior provider di ETF in Svizzera a fine dicembre 2010**.

* EONIA è il tasso effettivo overnight calcolato come media di tutte le transazioni overnight non garantite effettuate da un gruppo di banche selezionate dalla Banca centrale europea.
** Rapporto sugli ETF dicembre 2010 Blackrock Advisors (UK) Limited