Gli investimenti sostenibili spiegati | Credit Suisse

Che cosa si intende per investimenti sostenibili?

Il termine «investimento sostenibile» si riferisce a una serie di classi e approcci d’investimento. Alcuni investimenti sostenibili prevedono che il capitale degli investitori venga utilizzato per un mondo più verde. Altri puntano a ottenere rendimenti finanziari investendo in aziende con molta probabilità di conseguire ottimi risultati in un’economia a basse emissioni di carbonio, oppure riducendo l’esposizione ai rischi legati al cambiamento climatico. 

La gamma degli investimenti sostenibili

Gli investitori possono investire in modo sostenibile adottando vari approcci. L’universo degli investimenti sostenibili offre una serie di strategie con cui gli investitori possono costruire un portafoglio basato sui propri obiettivi, valori e propensione al rischio. 

Investire puntando a rendimenti finanziari competitivi, includendo gli aspetti ESG nell’approccio d'investimento in misura minima o nulla.

Come funzionano gli investimenti sostenibili?

Gli investimenti sostenibili consistono nell’identificare aziende che stanno sviluppando modi per trasformare i grandi problemi del mondo in modelli di business di successo, ad esempio tramite lo sviluppo di nuove tecnologie o materiali oppure guardando la società da una prospettiva diversa. Questa innovazione permette di risolvere problemi e al contempo generare profitti. A loro volta, le aziende possono fornire un contributo positivo alle comunità e alle economie locali in cui operano.

Qual è la differenza tra ESG e sostenibilità?

ESG sta per standard ambientali, sociali e di governance. Quando si tratta di investire, i dati sui fattori ESG possono essere utilizzati insieme alle tradizionali valutazioni finanziarie per stimare le probabilità di rendimento di un’azienda nel lungo periodo. Mentre la sostenibilità è spesso legata a considerazioni ambientali, tutti i fattori ESG possono influire sulla performance finanziaria.