Tecnologia didattica | Credit Suisse

Perché sostenere la tecnologia didattica contribuisce allo sviluppo delle competenze del futuro

Attraverso partnership con le organizzazioni svizzere EPFL LEARN e Swiss EdTech Collider promuoviamo le innovazioni tecnologiche e didattiche che saranno alla base delle competenze del futuro. 

Il problema

 

Affrontare la sfida della trasformazione digitale

I cittadini del futuro dovranno essere in grado di sfruttare appieno le opportunità offerte dalla trasformazione digitale e trarne il massimo beneficio. Ciò presuppone innovazioni tecnologiche negli ambienti scolastici ed educativi, così come nuovi approcci all’istruzione. 

 

 

La soluzione

 

Partnership per promuovere la tecnologia didattica

La Credit Suisse Foundation sostiene due organizzazioni con sede presso la Scuola politecnica federale di Losanna (EPFL) nel Cantone di Vaud, in Svizzera. Sia EPFL LEARN che Swiss EdTech Collider lavorano per promuovere innovazioni pedagogiche nelle scuole.

EPFL LEARN

Come funziona

 

Risorse educative aperte

Il progetto delle risorse educative aperte permette agli insegnanti di segnalare ad EPFL LEARN la necessità di specifici contenuti didattici digitali in ambito scientifico, tecnologico, ingegneristico e matematico. Sulla base di tali segnalazioni, gli studenti EPFL e altri laboratori affiliati a LEARN sviluppano poi delle proposte di contenuto. L’idea che ottiene il maggior numero di voti positivi da parte degli insegnanti vince la gara e 10 000 franchi per lo sviluppo delle relative risorse educative digitali. 

 

 

L’impatto

 

Risorse educative digitali di alta qualità e aperte a tutti

Le risorse educative aperte create a seguito della gara vengono poi messe gratuitamente a disposizione dell’intera comunità educativa svizzera, a beneficio di insegnanti e studenti. 

 

Informazioni

 

EPFL LEARN – Centro per le scienze educative

Il centro per le scienze educative LEARN dell'EPFL (EPFL LEARN) è stato fondato dalla Scuola politecnica federale di Losanna (EPFL) con l’obiettivo di promuovere l’innovazione in ambito educativo e trovare soluzioni alle sfide che la trasformazione digitale pone in termini di istruzione nella nostra società. Il centro contribuisce all’eccellenza del sistema educativo svizzero.

«I cittadini del futuro dovranno essere in grado di sfruttare appieno le opportunità offerte dalla trasformazione digitale e trarne il massimo beneficio.»

Swiss EdTech Collider

Come funziona

 

Trasformare il sistema educativo

Questa organizzazione sostiene le start-up che operano nell’ambito delle tecnologie didattiche e che hanno l’obiettivo di trasformare il sistema educativo attraverso la tecnologia. Swiss EdTech Collider mette a disposizione delle start-up non solo un forum in cui confrontarsi con appassionati degli stessi ambiti, ma anche l’esperienza dell'EPFL e del suo Innovation Park, così come l’accesso a scuole, istituti educativi, aziende, esperti e investitori e altre reti di tecnologie didattiche. 

 

 

L’impatto

 

Sostegno per un solido ecosistema di tecnologie didattiche

Questo ecosistema unico contribuisce allo sviluppo del settore delle tecnologie didattiche in Svizzera e va a beneficio degli studenti di tutte le età.

 

Informazioni

 

Swiss EdTech Collider 

Swiss EdTech Collider è un’associazione non profit fondata nel 2017 con l’obiettivo di supportare le tecnologie didattiche. Questa associazione riunisce numerose start-up innovative attive nel settore e offre ai suoi membri condizioni ideali, nonché sostegno sotto varie forme.