Regolamentazione dei mercati finanziari La legge sui servizi finanziari (LSF)

La legge sui servizi finanziari (LSF)

La legge sui servizi finanziari (LSF) è entrata in vigore a gennaio 2020. Con un periodo di transizione di due anni, l’applicazione della maggior parte degli obblighi è prevista a partire dal gennaio 2022.

La LSF regola principalmente la fornitura di servizi finanziari e l’offerta di strumenti finanziari e mira a rafforzare la tutela degli investitori. In termini di contenuti, la LSF segue da vicino le riforme normative europee e tratta principalmente le seguenti aree:

  • Miglioramento della tutela degli investitori
  • Trasparenza dei prodotti finanziari
  • Revisione dei requisiti organizzativi per la prestazione dei servizi

La LSF si applica quando i servizi finanziari sono forniti a clienti domiciliati in Svizzera e quando i servizi finanziari sono forniti in Svizzera ad es. a clienti domiciliati all’estero.

Credit Suisse è autorizzato a svolgere attività bancaria in Svizzera e si impegna ad assicurare la conformità alla LSF per fine 2021. L’autorità di vigilanza competente su Credit Suisse è l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) che ha sede in:
Laupenstrasse 27
3003 Berna
Svizzera

Conseguenze per voi quali nostri clienti

Classificazione

La LSF distingue tra clienti retail e clienti professionali. La categoria dei «clienti professionali» comprende la sottocategoria dei «clienti istituzionali». Per clienti retail si intendono tutti i clienti che non rientrano nella categoria dei clienti professionali.

Credit Suisse prevede di classificare i clienti entro il periodo transitorio di due anni previsto dalla LSF. In assenza di altre comunicazioni, i clienti saranno classificati come clienti retail e beneficeranno quindi del massimo livello di protezione dell’investitore quando la LSF troverà piena applicazione. A seconda del volume degli investimenti finanziari del cliente e (in alcuni casi) della sua conoscenza ed esperienza, un cliente può dichiarare di voler essere trattato come cliente professionale e avere così accesso a maggiori prodotti e servizi finanziari. Per ulteriori informazioni il vostro Relationship Manager è a disposizione o potete consultare questa fact sheet.

Trasparenza

A partire dal 2022, i nostri clienti con depositi godranno di una maggiore trasparenza lungo l’intero ciclo di investimento.

  • Documenti informativi sul prodotto: prima dell’operazione, i clienti retail riceveranno un fact sheet standardizzato per i prodotti d’investimento che illustra in dettaglio anche i rischi e i costi.
  • Verbale di consulenza: dopo ogni colloquio di consulenza con il relationship manager, i clienti retail e professionali potranno chiedere la consegna di un verbale che documenta l’adeguatezza della consulenza prestata.
  • Rapporti: i clienti riceveranno dei rapporti annuali sulle performance del portafoglio che illustrano anche le strutture di costo e gli oneri.

Soddisfazione

La vostra soddisfazione è la nostra priorità. Se non siete completamente soddisfatti dei nostri servizi, desideriamo che ce lo comunichiate quanto prima. Non esitate a contattarci:
Credit Suisse
Servizio specialistico Feedback clientela
YSPI
8070 Zurigo
Svizzera
Fax +41 (0) 44 333 62 99

Nel caso in cui non foste pienamente soddisfatti della soluzione da noi proposta, Credit Suisse aderisce all’Ombudsman delle banche svizzere, un’agenzia indipendente che si occupa delle procedure di mediazione con i nostri clienti. I dati di contatti dell’Ombudsman sono disponibili qui.