Condizioni per l'utilizzo e avviso sulla divulgazione

Condizioni per l'utilizzo

Accedendo a questo sito, alle pagine quivi contenute e ai prodotti, servizi, informazioni, strumenti e materiale riportati o descritti al suo interno (il "sito"), il lettore manifesta il proprio consenso e comprende le seguenti condizioni di utilizzo.

Proprietà del sito, marchi e copyright

Credit Suisse e altri marchi su questo sito costituiscono marchi, marchi di servizio, o marchi registrati o di servizio di Credit Suisse Group AG e/o delle sue affiliate dirette o indirette (nel prosieguo "il Credit Suisse" o "noi"). Salvo altrimenti indicato, tutto il materiale disponibile sul sito è soggetto al copyright del Credit Suisse. Il Credit Suisse si riserva tutti i diritti in riferimento al copyright e alla proprietà dei marchi per quanto attiene al materiale complessivo sul sito, e si avvarrà dei diritti in questione nella misura massima consentita dalla legge applicabile.

Nessuna sezione di questo sito dev'essere interpretata come la concessione di una licenza o diritto per l'utilizzo di immagini, marchi, marchi di servizio o loghi. Il download, la riproduzione e la stampa di singole pagine e/o di parti del sito sono consentiti solo per uso personale; ciò non comporterà alcun trasferimento della proprietà dei software o materiali presenti sul sito. In caso di riproduzione in qualsiasi forma - scritta o elettronica - del materiale o di una parte dello stesso, la titolarità del Credit Suisse dovrà essere citata esplicitamente. Inoltre qualsiasi riproduzione, ripubblicazione o distribuzione di questo materiale richiede l'espresso consenso del Credit Suisse.

Restrizioni riguardanti l'offerta, la sollecitazione e la distribuzione

Il presente sito non è rivolto a, né inteso per la distribuzione a favore di o per l'utilizzo da parte di, qualsiasi persona fisica o giuridica che sia cittadina, residente o domiciliata in una giurisdizione dove tale distribuzione, pubblicazione, disponibilità o utilizzo siano contrari al diritto o alle normative applicabili, o che comportino per il Credit Suisse l'obbligo di registrazione o di ottenimento di una licenza in tale giurisdizione. Nessuna sezione di questo sito dev'essere intesa come un'offerta o una sollecitazione per un'offerta di compravendita di qualsivoglia prodotto o servizio, inclusi, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo, qualsiasi titolo, strumento finanziario o altro investimento o consulenza in materia di investimento. Le informazioni su questo sito forniscono una descrizione del Credit Suisse nel suo complesso e i servizi, titoli, e strumenti finanziari illustrati potrebbero non essere adatti al lettore o disponibili nella giurisdizione in cui si trova il lettore, o potrebbero essere disponibili solo tramite una succursale o un'affiliata del Credit Suisse che gode di una regolare licenza per offrire tali servizi, titoli o strumenti finanziari nella giurisdizione in questione.

Il Credit Suisse non tratterà gli utenti di questo sito come suoi clienti solo per il fatto che vi abbiano avuto accesso. Gli utenti di questo sito dovrebbero richiedere una consulenza al loro consulente finanziario indipendente prima di assumere qualsiasi decisione d'investimento sulla base delle informazioni contenute all'interno del sito, e le informazioni quivi riportate non costituiscono una consulenza di qualsiasi tipo, generale o specifica, in tema di investimenti, legale, fiscale o contabile.

Le informazioni riportate in questo sito potrebbero fare riferimento a prodotti e servizi di una persona fisica o giuridica residente in una giurisdizione diversa da quella dove si trova il lettore. Di conseguenza, le regole in materia di protezione della clientela privata applicabili alla giurisdizione di pertinenza del lettore potrebbero non essere valide in relazione a tali prodotti e servizi.

Disclaimer

Le informazioni e opinioni riportate su questo sito sono state ottenute o derivano da fonti ritenute attendibili, tuttavia il Credit Suisse non risponde della loro accuratezza o completezza. Il Credit Suisse si riserva il diritto di cancellare o modificare le informazioni su questo sito senza fornire alcun preavviso.

Il Credit Suisse potrebbe, nella misura consentita dal diritto e/o dalla normativa applicabili, detenere una partecipazione o investire in transazioni finanziarie con l'emittente / gli emittenti dei titoli citati su questo sito, erogare servizi a o sollecitare attività da tali emittenti, e/o detenere una posizione o una partecipazione, oppure un altro sostanziale interesse, o effettuare transazioni in tali titoli o nelle relative opzioni o investimenti correlati. Il Credit Suisse può, nella misura consentita dal diritto e/o dalla normativa applicabili, dar seguito alle, o impiegare le, informazioni od opinioni presentate su questo sito, o la ricerca o l'analisi su cui tali informazioni od opinioni si basano, prima che il materiale venga pubblicato. Non può essere escluso che il Credit Suisse sia stato il gestore o il co-gestore di un'emissione pubblica di titoli per conto di, o che esso stia attualmente creando un mercato primario nelle emissioni di, tutti o parte degli emittenti riportati su questo sito, o ancora che esso possa fornire, o aver fornito nei 12 mesi passati, una consulenza o dei servizi d'investimento significativi in relazione all'investimento in questione o a un investimento correlato.

Il Credit Suisse potrebbe aver emesso altri rapporti che non sono in linea con le, e che giungono a conclusioni diverse rispetto alle, informazioni riportate su questo sito. I rapporti in questione riflettono le diverse supposizioni, giudizi e metodi analitici degli analisti che li hanno redatti e il Credit Suisse non è tenuto a garantire che tali rapporti vengano sottoposti all'attenzione del lettore.

Considerazioni in materia di rischi

La performance passata non costituisce un'indicazione o una garanzia della performance futura, e non vengono rilasciate dichiarazioni o garanzie, espresse o implicite, per quanto attiene alla performance futura. Ogni investimento comporta rischi, ivi compresa la possibilità di perdita del capitale investito. Il prezzo e il valore di nonché il reddito da titoli o strumenti finanziari possono sia aumentare che diminuire. Alcuni investimenti sono soggetti a una volatilità elevata, e potrebbero risentire di improvvise e consistenti flessioni del rispettivo valore. Le perdite potrebbero essere uguali o superiori all'investimento originario. I titoli e gli strumenti finanziari denominati in valuta estera sono soggetti alle fluttuazioni dei tassi di cambio, che potrebbero avere un effetto positivo o negativo sul valore o prezzo di nonché sul reddito generato da tali titoli o strumenti finanziari. Alcuni investimenti potrebbero non essere prontamente realizzabili. Inoltre potrebbe essere difficile vendere o realizzare tali investimenti. Analogamente, il lettore potrebbe avere delle difficoltà a ottenere informazioni attendibili sul valore o sui rischi a cui è esposto un investimento di questo tipo. Vi sono altresì considerazioni sui rischi speciali associate agli investimenti internazionali e globali (in particolare nei mercati emergenti), agli investimenti nelle società di piccole dimensioni, ai fondi o alle strategie d'investimento che investono in un unico settore, ai fondi o alle strategie d'investimento regionali o che investono in un unico paese, nonché ad altre strategie d'investimento speciali, aggressive o concentrate, come l'impiego dell'effetto leva o dei derivati. Gli investitori in valori mobiliari si accollano di fatto tali rischi.

Assenza di garanzie e responsabilità

LE INFORMAZIONI SU QUESTO SITO VENGONO FORNITE "COSÌ COME SONO" E "COSÌ COME DISPONIBILI". IL CREDIT SUISSE NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA SUL FATTO CHE L'ACCESSO AL SITO NON PRESENTERÀ INTERRUZIONI O SARÀ PRIVO DI ERRORI, CHE I DIFETTI VERRANNO CORRETTI O CHE VIRUS O ALTRE COMPONENTI DANNOSE NON SARANNO TRASMESSI MENTRE SI UTILIZZA IL SITO. IL CREDIT SUISSE DECLINA ESPRESSAMENTE, NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DAL DIRITTO E/O DALLA NORMATIVA APPLICABILI, TUTTE LE GARANZIE, ESPLICITE, LEGALI O IMPLICITE, RELATIVAMENTE AL SITO O A QUALSIVOGLIA RISULTATO OTTENIBILE MEDIANTE L'UTILIZZO DEL SITO E DEI SUOI CONTENUTI, IVI COMPRESE, IN MODO NON LIMITATIVO, TUTTE LE GARANZIE SULLA COMMERCIABILITÀ, NON VIOLAZIONE, ADEGUATEZZA PER UNO SCOPO O UTILIZZO PARTICOLARE E TUTTE LE GARANZIE DERIVANTI DALL'ANDAMENTO DELLA PERFORMANCE, DALL'ANDAMENTO DELLE NEGOZIAZIONI E/O DALL'UTILIZZO DELLE TRANSAZIONI O DI LORO EQUIVALENTI AI SENSI DELLE LEGGI E/O DELLE NORMATIVE APPLICABILI DI QUALSIASI GIURISDIZIONE. IL CREDIT SUISSE NON RISPONDE NÉ FORNISCE ALCUNA GARANZIA IN MERITO ALL'ACCURATEZZA, TEMPESTIVITÀ, ADEGUATEZZA, COMPLETEZZA O DISPONIBILITÀ DI QUESTO SITO O DELLE INFORMAZIONI O DEI RISULTATI OTTENUTI DAL SUO UTILIZZO.

IN NESSUN CASO E IN BASE A NESSUNA TEORIA GIURIDICA DERIVANTE DA QUALSIASI DIRITTO E/O NORMATIVA APPLICABILI, IL CREDIT SUISSE SARÀ RESPONSABILE NEI CONFRONTI DI QUALSIASI SOGGETTO PER DANNI ASSOCIATI A UN ATTO ILLECITO, CONTRATTO, RESPONSABILITÀ IN SENSO STRETTO, O ALTRIMENTI DERIVANTI DALL'ACCESSO O DALL'UTILIZZO, O DALL'IMPOSSIBILITÀ DI ACCEDERE O DI UTILIZZARE QUESTO SITO, O DA QUALSIVOGLIA AZIONE INTRAPRESA O MENO A SEGUITO DI CIÒ, A PRESCINDERE DAL FATTO CHE TALI DANNI SIANO DIRETTI, INDIRETTI, SPECIALI, INCIDENTALI, O CONSEGUENTI DI QUALSIASI TIPO, IVI COMPRESI I DANNI PER LE PERDITE DI NEGOZIAZIONE O I MANCATI UTILI, O PER QUALSIVOGLIA RICHIESTA O DOMANDA PRESENTATA DA TERZE PARTI, ANCHE QUALORA IL CREDIT SUISSE FOSSE STATO A CONOSCENZA O AVESSE AVUTO MOTIVO DI CONOSCERE LA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI, RICHIESTE O DOMANDE.

Sicurezza dei dati

Si prega di leggere la nostra sezione Sicurezza dei trasferimenti di dati di cui alla direttiva sulla privacy.

Link ad altri siti / ai contenuti di altri provider

L'attivazione di alcuni link su questo sito potrebbe comportare l'abbandono dello stesso. Questi link, indirizzi o collegamenti ipertestuali vengono forniti solo per comodità e a titolo informativo. Il Credit Suisse non ha verificato tali siti collegati o connessi al presente sito, o che forniscono dei link allo stesso, né si fa carico di alcuna responsabilità per i loro contenuti, i prodotti o servizi offerti, o qualsivoglia altra offerta. L'impiego di link da questo sito a qualsivoglia sito esterno di cui il Credit Suisse non è titolare sarà unicamente a rischio del lettore.

Avviso sulla divulgazione

Dichiarazione cautelativa riguardante le informazioni a carattere previsionale

Il presente sito contiene affermazioni che costituiscono dichiarazioni previsionali ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Inoltre, in futuro il nostro gruppo e altri soggetti per nostro conto potrebbero effettuare delle affermazioni che costituiscono dichiarazioni previsionali. Tali dichiarazioni previsionali potranno riguardare, senza limitazione alcuna, dichiarazioni inerenti a quanto segue:

  • i nostri programmi, obiettivi o scopi;
  • il nostro andamento economico futuro o prospettive varie;
  • l'effetto potenziale sulla nostra performance futura di certe evenienze; e
  • ipotesi sottostanti tali dichiarazioni

Parole come "credere", "anticipare", "attendere", "intendere" e "pianificare" ed espressioni simili sono volte all'identificazione delle dichiarazioni previsionali ma non costituiscono il metodo esclusivo di identificazione delle stesse. Non è nostra intenzione aggiornare tali dichiarazioni previsionali se non nella misura imposta dalle leggi sui titoli applicabili. Per loro natura, le dichiarazioni previsionali comportano incertezze e rischi intriseci, sia generici che specifici, e sussiste il rischio che predizioni, previsioni, proiezioni e altri esiti descritti o impliciti nelle dichiarazioni previsionali non si verifichino. Si desidera avvertire il lettore che una serie di fattori significativi potrebbero determinare un sensibile scostamento dei risultati conseguiti rispetto a piani, obiettivi, aspettative, stime e intenzioni espresse in tali dichiarazioni previsionali. Tra questi compaiono:

  • la capacità di disporre di liquidità sufficiente e di accesso ai mercati di capitale;
  • le fluttuazioni dei mercati e dei tassi d'interesse e i livelli dei tassi d'interesse;
  • la solidità dell'economia globale in generale e quella delle economie dei paesi in cui svolgiamo la nostra attività, particolarmente in riferimento al rischio di un protrarsi della lentezza della ripresa economica negli Stati Uniti o nei paesi sviluppati;
  • l'impatto diretto e indiretto prodotto dal peggioramento dei o dalla ripresa lenta sui mercati immobiliari residenziali e commerciali;
  • interventi di rating negativi ad opera di agenzie di rating del credito in relazione agli emittenti di titoli pubblici, ai prodotti creditizi strutturati o ad altre esposizioni legate al credito;
  • la capacità di conseguire i nostri obiettivi strategici, tra cui miglioramento della performance, rischi ridotti, minori costi e impiego più efficiente del capitale;
  • la capacità delle controparti di onorare i propri obblighi nei nostri confronti;
  • gli effetti e i cambiamenti delle politiche fiscali, monetarie e commerciali e delle oscillazioni delle valute estere;
  • sviluppi a livello politico e sociale, comprese attività terroristiche, tensioni civili e guerre;
  • la possibilità che si verifichino controlli sui cambi, espropriazioni, nazionalizzazioni o confische di beni nei paesi in cui svolgiamo la nostra attività;
  • fattori operativi come il mancato funzionamento di impianti, errori umani o la mancata corretta attuazione delle procedure;
  • interventi a cura di enti normativi in merito alle nostre prassi e attività in uno o più paesi in cui svolgiamo la nostra attività;
  • gli effetti di modifiche apportate a leggi, regolamenti, politiche o prassi contabili;
  • concorrenza in aree geografiche e commerciali nelle quali svolgiamo la nostra attività;
  • la capacità di assumere e trattenere personale qualificato;
  • la capacità di mantenere la nostra reputazione e promuovere il nostro marchio;
  • la capacità di aumentare la quota di mercato e tenere le spese sotto controllo;
  • mutamenti a livello tecnologico;
  • lo sviluppo e accettazione tempestivi dei nostri nuovi prodotti e servizi e il valore complessivo percepito dagli utenti in merito a tali prodotti e servizi;
  • acquisizioni, compresa la capacità di integrare con successo le imprese acquisite, e dismissioni, compresa la capacità di vendere beni non-core;
  • la conclusione con esito negativo di vertenze e altre sopravvenienze;
  • la capacità di raggiungere i nostri obiettivi di efficienza dei costi e i target sul piano dei costi; e
  • la buona gestione dei rischi inerenti ai punti sopra menzionati.

Si tenga presente che tale elenco di fattori importanti non è esaustivo. Nel valutare le dichiarazioni previsionali si dovrebbero considerare attentamente i fattori di cui sopra e altre incertezze ed eventi, tra cui le informazioni presenti nel nostro ultimo rapporto di gestione alla voce "Fattori di rischio" e nelle altre nostre registrazioni pubbliche.

Dichiarazione cautelativa riguardante le informazioni finanziarie su base non GAAP

Questo sito potrebbe contenere informazioni finanziarie su base non GAAP. Laddove tali informazioni finanziarie non GAAP venissero divulgate, le misure più direttamente raffrontabili ai sensi dei principi contabili di generale accettazione vengono fornite nel nostro ultimo rapporto periodico o nelle altre nostre registrazioni pubbliche.

Altre informazioni sulla divulgazione presenti su questo sito

Su questo sito, i risultati rettificati del run-rate dei costi sono stati calcolati rispetto al nostro run-rate di spesa annualizzato del primo semestre 2011, misurato a tassi di cambio costanti e rettificato per escludere le spese di riorganizzazione dell'attività commerciale e altre spese significative non legate alla gestione e le spese per compensi variabili.

In Svizzera, gli accordi di Basilea 3 sono in vigore insieme alla norma "Too Big to Fail" e ai relativi regolamenti con decorrenza dal 1° gennaio 2013. La nostra informativa è coerente con la nostra attuale interpretazione di questi obblighi, comprese le relative ipotesi. Eventuali cambiamenti dell'interpretazione di tali requisiti in Svizzera o di altre nostre ipotesi o stime potrebbero produrre risultati diversi da quelli riportati nel presente documento. Le cifre relative a capitale e coefficienti per i periodi antecedenti al 2013 si basano su stime, calcolate applicando anche a tali periodi i parametri secondo Basilea 3 validi in Svizzera.

Se non altrimenti indicato, le cifre relative a leverage ratio, leverage exposure e total capital riportate in questo documento sono basate sull'attuale quadro FINMA. Il Swiss total capital leverage ratio è calcolato come capitale totale, diviso per una leverage exposure media su tre mesi calcolata in base ad attivi di bilancio, esposizione fuori bilancio consistente in garanzie e impegni come pure correzioni regolamentari che includono storni per compensazione di garanzie cash e aggiunte per derivati.

Per ulteriori informazioni sui risultati core, si faccia riferimento al punto "Sintesi dei risultati" nella sezione II – Analisi operativa e finanziaria – risultati core nel nostro ultimo rapporto di gestione.

Tutte le opinioni e le stime espresse su questo sito costituiscono il nostro giudizio al momento della pubblicazione e non rappresentano una consulenza generale o specifica di qualsiasi tipo in tema di investimenti, legale, fiscale, o contabile.