Credit Suisse Top Stories
  • Armonizzazione del traffico dei pagamenti in Svizzera

La piazza finanziaria svizzera implementa lo standard ISO 20022

La norma ISO 20022 è il nuovo standard per lo scambio elettronico di dati nel settore finanziario. Anche le istituzioni della piazza finanziaria svizzera stanno migrando i propri sistemi di pagamento a tale standard. In tale contesto saranno gradualmente armonizzati i diversi formati e le procedure delle banche e di PostFinance e si creeranno le basi per i nuovi processi aziendali digitali.

I vantaggi dell'armonizzazione

  • Riduzione dell'attuale varietà dei processi
  • Aumento della velocità di elaborazione
  • Struttura uniforme dei dati
  • Attuazione semplificata dei requisiti normativi

Quali sono i prodotti e le procedure interessati dall'armonizzazione?

Chi è interessato dalla armonizzazione?

Sono interessati sia i debitori che gli emittenti di fatture. I pagamenti basati su file nel formato DTA devono essere migrati allo standard ISO 20022 dai rispettivi operatori entro il 30 giugno 2018. Dopo questa data, Credit Suisse non accetterà più pagamenti nel formato DTA. Ulteriori informazioni sono disponibili nella navigazione principale.

Tutti i termini e le spiegazioni possono subire variazioni e non sono vincolanti.