Credit Suisse Top Stories

Le polizze di versamento (PV/PVR) non potranno più essere utilizzate dal 30 settembre 2022

La direzione di PostFinance AG ha fissato la data di fine per le polizze di versamento rosse (PV) e arancioni (PVR) al 30 settembre 2022. In seguito a questa decisione tutti i clienti bancari svizzeri non potranno più utilizzare le due polizze di versamento.

Nella attuale fase di transizione è ancora possibile utilizzare in parallelo le attuali polizze di versamento. Dopo la data di fine saranno disponibili per la fatturazione la QR-fattura e la soluzione digitale eBill.

Con l’introduzione della QR-fattura è stato prestato un importante contributo per l’evoluzione del traffico dei pagamenti digitale. La QR-fattura è concepita in modo tale da promuovere la digitalizzazione del traffico dei pagamenti e, nel contempo, consentire l’utilizzo dei canali tradizionali come i pagamenti allo sportello e gli ordini di bonifico per lettera.

eBill si spinge decisamente oltre, eliminando ogni residua soluzione di continuità nei sistemi di trasmissione e digitalizzando l’intera catena di creazione del valore, dall’emissione della fattura al pagamento: i fatturanti inviano le fatture direttamente e in modo sicuro al sistema di e-banking e mobile banking dei loro clienti. Questi verificano tutte le informazioni online e possono autorizzare il pagamento delle fatture semplicemente premendo un tasto. eBill semplifica quindi in modo sistematico tutte le procedure e punta su un’esperienza dei clienti completamente digitale, senza l’uso di carta.