Indietro

Mini-presentazioni all’avanguardia

Prestigiosi relatori discutono di temi rilevanti per gli imprenditori. Approfittate del loro know-how.


Keynotes di lunedì

Anchor: begruessung

8 novembre 2021
17.05 – 17.30

Saluto di benvenuto e intervista

André Helfenstein, CEO di Credit Suisse (Svizzera) SA
Dr. Peter Derendinger, presidente del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse 

Aggiungere al calendario

Imprenditrici e imprenditori sono il pilastro dell’economia svizzera. Guardando lontano, sono in grado di vedere oltre il presente per cogliere le opportunità future. Si assumono rischi e si impegnano con passione nella loro impresa. Non sono imprenditori per caso, ma per convinzione. Questa stessa passione anima anche il Dr. Peter Derendinger e André Helfenstein. Il loro compito è definire le modalità con cui Credit Suisse, in qualità di banca per gli imprenditori, plasma il futuro e sostiene le imprese in tutte le fasi di sviluppo.

Anchor: beziehungen-zur-eu

8 novembre 2021
18.30 – 19.10

Relazioni con l’UE: come procedere dopo il blocco dell’Accordo quadro?

Prof. Dr. Reiner Eichenberger, economista, docente
all’Università di Friburgo
Regine Sauter, consigliera nazionale e direttrice della camera
di commercio di Zurigo
Prof. em. Dr. Giorgio Behr, titolare e presidente del CdA del gruppo Behr Bircher Cellpack (BBC)

Aggiungere al calendario



Le relazioni della Svizzera con l’Unione europea hanno subito una sensibile battuta di arresto con il blocco dell’Accordo quadro. L’UE è il principale partner commerciale svizzero e rappresenta il 60 per cento del nostro prodotto interno lordo. La Svizzera può permettersi questo tipo di iniziativa? Come si evolveranno in futuro le relazioni con l’UE? Come si può garantire l’accesso agevole al mercato? Quali misure di ritorsione si prevedono? Nel dibattito con Reiner Eichenberger, professore di politica finanziaria ed economica, Regine Sauter, consigliera nazionale e direttrice della camera di commercio di Zurigo e l’imprenditore Giorgio Behr, interverranno esponenti del mondo economico favorevoli e contrari all’Accordo quadro.


Keynotes di martedì

Anchor: corona-krise

9 novembre 2021
17.05 – 17.15

Crisi da coronavirus: cosa cambia? Superamento ed effetti della pandemia

Guy Parmelin, presidente della Confederazione

Aggiungere al calendario

La pandemia ha radicalmente cambiato il mondo. Malgrado non sia ancora stata superata, comincia a delinearsi il possibile scenario del mondo di domani. In che modo la Svizzera affronterà questa crisi? Quali effetti produce sulla piazza economica svizzera? E quali rischi e opportunità comporta per gli imprenditori? Le risposte del presidente della Confederazione e ministro dell’economia Guy Parmelin.

Anchor: sustainability

9 novembre 2021
17.15 – 17.30

Sostenibilità: opportunità d’affari e responsabilità

Theodor Swedjemark, Chief Communications and Sustainability Officer ABB

Aggiungere al calendario

Dalla sua fondazione, oltre 130 anni fa, ABB ha ampliato i confini della tecnologia per consentire ai suoi clienti di svolgere le proprie attività in modo più produttivo ed efficiente dal punto di vista energetico. Oggi il tema della sostenibilità rappresenta un elemento essenziale dello scopo aziendale. Leader tecnologico a livello globale, con più di 100 000 collaboratori in oltre 100 Paesi, ABB utilizza software e intelligenza artificiale per migliorare il suo portafoglio di elettrificazione, robotica, automazione e movimento e per incrementare la performance e la sostenibilità delle attività aziendali dei suoi clienti. Le soluzioni dell’azienda sono destinate al settore dell’industria, dei trasporti e agli edifici, dove si producono gran parte delle emissioni di gas a effetto serra. I principali mercati dell’azienda sono quelli che causano la maggior parte delle emissioni di gas a effetto serra a livello globale, tra cui Cina, Stati Uniti, Unione europea e India. ABB persegue il successo di tutti i suoi stakeholder attraverso la valutazione delle esigenze della società, dell’ambiente e dell’economia nella sua intera catena di creazione del valore.
Theodor Swedjemark illustra in che modo le imprese possono assumersi la responsabilità in materia di sostenibilità e le nuove opportunità commerciali che ne derivano.

Nota: Questa keynote verrà tenuta solo in lingua originale (inglese), senza traduzione simultanea.

Anchor: chancen-und-risken

9 novembre 2021
18.30 – 19.10

Opportunità e rischi per l’economia (mondiale) e gli immobili dopo il coronavirus

Dr. Nanette Hechler-Fayd'herbe, responsabile Global Economics & Research, responsabile investimenti di International Wealth Management, Credit Suisse AG
Fredy Hasenmaile, responsabile Real Estate Economics, Credit Suisse AG
Andreas Gerber, responsabile Corporate Banking, Credit Suisse (Svizzera) SA

Aggiungere al calendario

Con il crescente progresso delle vaccinazioni e le graduali riaperture, le probabilità di una netta ripresa dell’economia mondiale restano invariate. Tuttavia i mercati, in parte stimolati da ingenti interventi statali, hanno anche evidenziato rischi di surriscaldamento. Fino ad ora le banche centrali sono riuscite a convincere gli operatori di mercato che il rischio di inflazione rappresenta un fenomeno transitorio. Dr. Nannette Hechler-Fayd'herbe, Chief Investment Officer di International Wealth Management, nella sua relazione introduttiva metterà a confronto le opportunità e i rischi globali e descriverà il loro impatto per la Svizzera. A seguire, Fredy Hasenmaile illustrerà la situazione di partenza relativa gli immobili dopo il coronavirus. Affronterà il tema delle ripercussioni che si delineano sul mercato delle superfici ad uso commerciale a causa dei mutamenti di comportamento legati al coronavirus, e rivolgerà particolare attenzione alle opportunità che ne derivano per gli investitori immobiliari.


Keynotes di mercoledì

Anchor: bitcoin

10 novembre 2021
17.05 – 17.30

Bitcoin & Co.: sono state sdoganate le valute digitali?

Arthur Vayloyan, CEO e membro del Consiglio di amministrazione, Bitcoin Suisse AG

Aggiungere al calendario

Il raggiungimento della scarsità digitale è stata la grande innovazione tecnologica dei bitcoin. Ciò ha fatto sì che la criptovaluta diventasse principalmente una riserva di valore investibile, la cui scarsità viene garantita e assicurata in modo matematico. Si tratta di un investimento che opera indipendentemente dal sistema finanziario tradizionale. Non sorprende che le criptovalute abbiano suscitato l’interesse di investitori e speculatori. La fiducia è da sempre un elemento fondamentale del sistema finanziario tradizionale. Con la tecnologia Blockchain viene meno il fattore fiducia e la necessità di intermediazione fiduciaria centralizzata e di intermediari viene sostituita da prestazioni peer-to-peer decentralizzate o da servizi finanziari decentralizzati. Le innovazioni procedono a ritmi rapidissimi. Tuttavia le criptovalute suscitano controversie. Rappresentano una nuova forma di denaro? Una bolla speculativa? Oppure la fase successiva della rivoluzione del mondo della finanza? Arthur Vayloyan, CEO di Bitcoin Suisse, illustra il ruolo svolto da bitcoin & Co. nel futuro del mondo finanziario.

Anchor: selbsfahrende-autos

10 novembre 2021
18.30 – 19.10

Auto con guida autonoma: la prossima rivoluzione

Prof. Dr. Kay Axhausen, professore di pianificazione del traffico e sistemi di trasporto, Politecnico Federale di Zurigo
Gerhard Schürmann, presidente del Consiglio direttivo del gruppo Emil Frey e membro del Consiglio di amministrazione di Emil Frey Holding AG
Alexander von Witzleben, presidente del CdA di Feintool International Holding AG, presidente del CdA e CEO del gruppo Arbonia
Carmelo Iantosca, Chief Data Officer, Axa
Moderato da Sibylle Salzmann Ciarrocchi, Entrepreneurs & Executives Business Developer, Credit Suisse (Svizzera) SA

Aggiungere al calendario

La guida autonoma è il sogno di molte persone che devono viaggiare quotidianamente per lavoro. I veicoli a guida autonoma promettono trasporti rapidi e sicuri, garantiti da numerosi sensori accuratamente calibrati e tecnologie di precisione. Quali sono le trasformazioni prodotte da questa evoluzione nella nostra società e nella vita quotidiana? Come cambieranno le catene di distribuzione dell’industria automobilistica? Che tipo di impatto avrà sulle PMI svizzere? A quale livello di sviluppo si trova la tecnologia? Di queste e altre questioni discutono Kay Axhausen, professore di pianificazione del traffico e sistemi di trasporto del Politecnico Federale di Zurigo, Gerhard Schürmann, presidente del Consiglio direttivo del gruppo Emil Frey e membro del Consiglio di amministrazione di Emil Frey Holding AG, e Alexander von Witzleben, presidente del CdA di Feintool International Holding AG e presidente del CdA e CEO del gruppo Arbonia.

Anchor: parcours-entrepreneurs

10 novembre 2021
18.30 – 19.10

Il percorso degli imprenditori

Fabien Jordan, CEO e fondatore di Astrocast
Yassine Zaied, Chief Strategy Officer Nexthink
Marc Ehrlich, CEO di Vipa e Retripa Recycling
Moderato da Olivier Dominik, RTS

Aggiungere al calendario

Iscriversi qui

Siamo lieti che abbiate deciso di partecipare a questo evento dal formato inedito e innovativo.

Altre domande?

Rimaniamo volentieri a vostra disposizione per tutte le informazioni necessarie. Contattateci.