Scope

La rivista fornisce approfondimenti sulle attività globali dell'Asset Management. Scope è sinonimo di tendenze, know-how e temi di investimento.

Nell'ultimo numero di Scope

Il cambiamento radicale dell’Asset Management dettato da innovazioni pionieristiche e dirompenti sarebbe continuato anche senza il COVID-19. Tuttavia, le ricadute della crisi pandemica accelereranno questo cambiamento, in quanto le sfide che si pongono nel contesto globale sono di nuovo aumentate.

Sebbene i principi consolidati che guidano gli investimenti conservino la loro validità, al tempo stesso occorre essere aperti alle tecnologie e alle soluzioni innovative, come illustrato nel presente numero di Scope. Ecco alcuni esempi significativi.

Scope

Prepararsi all’imprevisto

FundsDLT: la nuova piattaforma basata sulla Distributed Ledger Technology per semplificare la distribuzione dei fondi d’investimento

L’arricchimento della gamma di fondi disponibili con gli Exchange-Traded Funds (ETF)

Thematic Private Market Equity come nuovo segmento d’investimento

Environmental Impact Equity per offrire soluzioni alle sfide ambientali

Alla luce della crisi del Coronavirus è più che mai opportuno guardare al futuro con una mente aperta e identificare le opportunità che si presentano nel nuovo contesto. Questo atteggiamento è peraltro condiviso anche da Michael Strobaek, Global Chief Investment Officer di Credit Suisse, come avrete modo di scoprire nell’intervista di Scope.

scope

Abbonati a Scope digital o versione cartacea

Abbonati
Registrati qui per ricevere la rivista o le riviste di tua scelta.
  • Scope: Spirito imprenditoriale. Uno sguardo al futuro.