Navigazione

Informazioni generali

L’instabilità permane ma è confinata a un fenomeno finanziario

Visione Globale

Loris Centola, Global Head della Ricerca di Credit Suisse, illustra l'attuale contesto di mercato caratterizzato da un rallentamento della crescita globale e da tassi di inflazione lontani dall'obiettivo del 2%. Proprio per questo il ruolo centrale lo giocheranno ancora le banche centrali che, come si è chiaramente evinto dalle recenti dichiarazioni, sono pronte a sostenere l'economia adottando politiche monetarie accomodanti. In questo contesto la strategia di Credit Suisse continua a mantenersi positiva sulla componente azionaria focalizzata su Eurozona e Svizzera, mentre nell'ambito dell'obbligazionario il giudizio rimane neutrale con focus più positivo sulla componente investment grade.

Più in questa edizione:

Contenuto secondario

Contatto