Insights

L’approccio di sostenibilità di Global Real Estate

L’obiettivo di Global Real Estate è generare rendimenti ESG. Credit Suisse Asset Management si concentra su tre importanti iniziative nel settore immobiliare.

Global Real Estate ha elaborato un approccio ESG completo che tiene anche conto dei principi dell’impact investing. L’attenzione è focalizzata su tre iniziative chiave.

Più trasparenza grazie alle etichette di sostenibilità

Gli investitori interessati agli investimenti sostenibili devono poter comprendere le strategie dei veicoli d’investimento. È pertanto necessario che le informazioni sui criteri di sostenibilità applicabili siano trasparenti. Nel 2009 Global Real Estate ha quindi creato la propria etichetta «greenproperty» – in costante evoluzione – che persegue un approccio ESG olistico nella costruzione degli immobili e tiene anche conto di altre etichette e standard di sostenibilità, nazionali e internazionali, quali Minergie, SNBS, DGNB e LEED. 

Ottimizzazione immobiliare

1 | Analizzare

Individuare il potenziale e le misure adeguate di ottimizzazione degli edifici

   
 

2 | Ottimizzare

Adottare adeguate misure di ottimizzazione degli edifici collaborando con il team Construction di Global Real Estate

 
   

3 | Monitorare e controllare

Monitorare e controllare regolarmente l’efficienza energetica e le emissioni di CO2; intervenire se necessario

     

4 | Comunicare

Includere misurazioni nei reporting ambientali e nella valutazione delle performance

       

5 | Ottenere un impatto neutro sul clima

Realizzare un portafoglio a impatto neutro sul clima tramite l’acquisto di specifici certificati di compensazione delle emissioni di CO2

Sfruttare sistematicamente le opportunità di ottimizzazione

Global Real Estate definisce gli standard di sostenibilità anche per gli immobili esistenti. Combinando misure di ottimizzazione a breve termine nelle fasi di costruzione e di ristrutturazione a lungo termine di proprietà immobiliari genera benefici finanziari per gli investitori e migliora l’ambiente. Tra gli esempi concreti figurano l’utilizzo di energie rinnovabili, la promozione della mobilità elettrica e una maggiore efficienza derivante dall’utilizzo di nuove tecnologie. In collaborazione con Siemens Switzerland, Global Real Estate è costantemente impegnata a identificare e realizzare nuove opportunità di ottimizzazione. Nel caso di un fondo destinato a investitori qualificati, Global Real Estate bilancerà le emissioni di CO2 residue attraverso i certificati CO2. Questo è il primo fondo immobiliare totalmente neutro in termini di emissioni di diossido di carbonio.

Benchmarking internazionale

Tutte le fondazioni e i fondi d’investimento Core/Core+ svizzeri e internazionali partecipano al programma completo di misurazione della performance ESG e di comparazione dei fattori ESG del Global Real Estate Sustainability Benchmark (GRESB), il principale indice di riferimento a livello internazionale. Il GRESB confronta i veicoli d’investimento proprietari con quelli di società concorrenti, garantendo così una maggiore trasparenza agli investitori.

Altre iniziative di sostenibilità

Global Real Estate punta inoltre su energie rinnovabili, mobilità elettrica e generazione di energia elettrica a impatto neutro in termini di emissioni di CO2.