Research Institute News & Videos

News & Videos

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 10 di 23 articoli
Filtro:
  1. La politica monetaria tra passato e futuro

    La politica monetaria tra passato e futuro

    Negli ultimi otto anni le banche centrali dei paesi avanzati hanno subito profonde trasformazioni. Nel suo ultimo rapporto intitolato "Il futuro della politica monetaria", il Credit Suisse Research Institute analizza i cambiamenti che hanno subito dopo la crisi finanziaria e le sfide che le attendono nel prossimo futuro. Fondamentalmente, ci si chiede in quale direzione dovrebbe muoversi la politica monetaria e se sia possibile una normalizzazione a livelli pre-crisi.

  2. La piramide della ricchezza globale 2016

    La piramide della ricchezza globale 2016

    Secondo l'ultimo Global Wealth Report del Credit Suisse Research Institute, tre quarti della popolazione adulta globale rientrano nella fascia bassa della piramide della ricchezza. I 3,5 miliardi di adulti con un patrimonio inferiore a 10 000 dollari rappresentano il 2,4 per cento della ricchezza globale. Per contro, i 33 milioni di milionari rappresentano meno dell'1 per cento della popolazione adulta ma possiedono il 46 per cento della ricchezza delle famiglie.

  3. Le banche centrali e la "nuova normalità"

    Le banche centrali e la "nuova normalità"

    Lo scorso autunno, il Credit Suisse Research Institute ha riunito illustri esperti di politica monetaria, tra cui Joseph E. Stiglitz, Nouriel Roubini, Jean-Claude Trichet e Sir Paul Tucker per un confronto sull'efficacia delle politiche monetarie attuali e il ruolo futuro delle banche centrali.

  4. Nuove prospettive - Credit Suisse sostiene i giovani economisti

    Nuove prospettive - Credit Suisse sostiene i giovani economisti

    Nell'estate del 2016 il Credit Suisse Research Institute (CSRI) ha fondato una Student Academy virtuale a livello mondiale per attirare studenti e neolaureati brillanti e aprire loro nuovi orizzonti sui trend fondamentali della società odierna. Tra le prime iniziative avviate figura l'Academy Challenge che ha visto studenti universitari di tutto il mondo esporre le loro idee sul futuro della politica monetaria. Il vincitore, che ha avuto l'opportunità di confrontarsi con alcuni dei più importanti leader di pensiero sulle tendenze dell'economia mondiale, all'inizio del 2017 firmerà una pubblicazione edita dal CSRI. Vi presentiamo la vincitrice, Stefani Kostadinova, che parla del concorso, della sua formazione e della sua passione per la finanza.

  5. Global Wealth Report 2016

    Global Wealth Report 2016

    Il Credit Suisse Research Institute ha pubblicato il Global Wealth Report 2016.

  6. Tassi d'interesse: rialzi svantaggiosi per il vostro patrimonio?

    Tassi d'interesse: rialzi svantaggiosi per il vostro patrimonio?

    L'ossessione dei mercati finanziari per le variazioni dei tassi d'interesse è fuori luogo?

  7. I giovani dietro il boom dell'e-commerce in Cina

    I giovani dietro il boom dell'e-commerce in Cina

    Shopping online in continua crescita in Cina, grazie a una giovane generazione relativamente benestante. I giovani cinesi utilizzano il web per praticità e vista l’assenza di negozi nelle zone rurali. 

  8. Boom per turismo e intrattenimento in Cina

    Boom per turismo e intrattenimento in Cina

    La politica cinese del figlio unico ha prodotto una generazione di giovani adulti relativamente benestanti con un forte desiderio di spesa, in particolare nei settori intrattenimento e viaggi.

  9. Largo ai giovani! Il comportamento d'acquisto in Cina cambia

    Largo ai giovani! Il comportamento d'acquisto in Cina cambia

    Nonostante il rallentamento dell'economia, il mercato cinese continua a registrare una crescita dei consumi. Tuttavia possiamo notare un visibile cambiamento nel comportamento dei consumatori cinesi. Presto i giovani e gli abitanti delle zone rurali cominceranno ad avere più voce in capitolo.

  10. Globalizzazione o multipolarizzazione: su quale strada si sta avviando il mondo?

    Globalizzazione o multipolarizzazione: su quale strada si sta avviando il mondo?

    Dopo che la globalizzazione ha dominato il mondo nei passati decenni, si inizia ora a osservare un cambiamento nell'equilibrio del nostro pianeta. L'ascesa della nuova potenza economica cinese e l'importanza crescente dell'Unione europea distribuiscono il potere mondiale in tre poli: l'Europa, l'Asia e le Americhe. Il mondo di oggi è dunque più multipolare che globalizzato? Consideriamo più nel dettaglio i fattori che influiscono sui possibili esiti.