Imprese Mercati emergenti

Mercati emergenti

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 6 di 6 articoli
Filtro:
  1. I consumatori cinesi nel 2017: migliorano il tenore e lo stile di vita

    I consumatori cinesi nel 2017: migliorano il tenore e lo stile di vita

    Il modello di spesa dei consumatori cinesi si sta spostando verso i beni discrezionali: spendono meno per abitazioni e generi alimentari, ma di più in viaggi e intrattenimento rispetto ad altri mercati emergenti.

  2. Pionieri svizzeri del commercio: come avere successo negli affari in Asia

    Pionieri svizzeri del commercio: come avere successo negli affari in Asia

    Nonostante sfide e diversità, il momento di espandersi in Asia è proprio questo. È indubbio infatti che il continente svolgerà un ruolo di primo piano nel XXI secolo.

  3. L'India al primo posto nell'Emerging Consumer Survey

    L'India al primo posto nell'Emerging Consumer Survey 

    Il Credit Suisse Research Institute ha pubblicato l'Emerging Consumer Survey, il rapporto annuale sulle tendenze di consumo nei mercati emergenti, giunto ormai alla 7a edizione. I temi principali sono l'e-commerce, il consumismo consapevole e il crescente successo dei marchi nazionali.

  4. Quando più piccolo è meglio: azioni dei mercati emergenti

    Sono stati anni difficili, ma i mercati emergenti sono tornati. L'eccesso di offerta che aveva pesato sui prezzi del petrolio dalla fine del 2014 sembra si stia attenuando, le monete dei mercati emergenti sono convenienti sulla base della parità dei poteri di acquisto e la dinamica di crescita economica è in fase di ripresa rispetto ai mercati sviluppati. Gli investitori hanno preso nota: l'indice MSCI Emerging Market è salito del 32 per cento tra un minimo a gennaio e metà agosto.

  5. Mercati di frontiera: i paesi asiatici sono in movimento

    Dopo il rallentamento della crescita cinese, gli investitori hanno rivolto uno sguardo più attento ai mercati di frontiera asiatici in rapida evoluzione.

  6. Crescita mondiale: rallentamento momentaneo o duraturo? 

    Sono ormai passati sette anni da quando la crisi finanziaria ha sconvolto l'economia mondiale, ma la crescita globale non è ancora tornata ai livelli precedenti il 2008. Vi sono buone ragioni di ritenere che non sia solo un fenomeno passeggero.