Imprese Mercati finanziari

Mercati finanziari

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 10 di 20 articoli
Filtro:
  1. how-much-of-kim-and-trump-can-an-investment-portfolio-bear

    Fino a che punto il portafoglio d'investimento può sopportare Kim e Trump?

    Utili societari in aumento e la più forte ripresa globale degli ultimi 20 anni: solo Kim e Trump possono ostacolare questo corso. Al Credit Suisse Financial Forum 2017 di Davos sono stati al centro delle discussioni.

  2. L'inflazione: una fedele alleata per la Svizzera

    L'inflazione: una fedele alleata per la Svizzera

    La Svizzera risulta uno dei paesi con il tasso di felicità più alto al mondo, grazie alla percezione di un senso di comunità, alla bellezza del paesaggio, all'aria fresca e all'acqua pulita. Per non parlare della prosperità. 'Svizzera: storia di un mercato finanziario', a cura del Credit Suisse Research Institute in collaborazione con importanti esperti della London Business School e della Cambridge Judge Business School, esamina i fattori alla base del successo economico elvetico. Lo studio individua nella bassa inflazione uno dei maggiori fattori di successo.

  3. Mercati finanziari: primi prudenti passi verso l'ulteriore sviluppo

    Mercati finanziari: primi prudenti passi verso l'ulteriore sviluppo

    Le quote di risparmio dei paesi asiatici sono elevate, ma gli investimenti sono quasi solo a breve termine. La strada che porterà a investimenti a lungo termine e a una più profonda integrazione dei mercati dei capitali è stata però già intrapresa.

  4. Gli effetti delle politiche di tassi d'interesse negativi

    Gli effetti delle politiche di tassi d'interesse negativi

    Negli ultimi anni, diverse banche centrali hanno portato i tassi d'interesse in territorio negativo. Credit Suisse Research Institute dedica un'analisi ai mercati dove sono stati introdotti tassi negativi e valuta il successo di tali decisioni.

  5. La politica monetaria tra passato e futuro

    La politica monetaria tra passato e futuro

    Negli ultimi otto anni le banche centrali dei paesi avanzati hanno subito profonde trasformazioni. Nel suo ultimo rapporto intitolato "Il futuro della politica monetaria", il Credit Suisse Research Institute analizza i cambiamenti che hanno subito dopo la crisi finanziaria e le sfide che le attendono nel prossimo futuro. Fondamentalmente, ci si chiede in quale direzione dovrebbe muoversi la politica monetaria e se sia possibile una normalizzazione a livelli pre-crisi.

  6. Si addensano le nubi sulle banche italiane

    Si addensano le nubi sulle banche italiane

    Dal voto sulla Brexit, l'attenzione dei mercati finanziari si è concentrata sull'Italia a causa delle notevoli debolezze nel suo settore bancario e delle relative preoccupazioni in merito a un ritorno del circolo vizioso banche/rischio sovrano. Le nuove norme UE sul supporto statale alle risoluzioni bancarie potrebbero dover essere "aggiustate" per ridurre il rischio di un rinnovato clima di turbolenza finanziaria nell'area dell'euro.

  7. Le piazze finanziarie dopo la Brexit

    Le piazze finanziarie dopo la Brexit

    La Brexit colpisce la piazza finanziaria svizzera, ma solo in misura limitata. Adesso è necessario intensificare il marketing territoriale.

  8. Prospettive incerte e rischi globali in aumento

    Prospettive incerte e rischi globali in aumento

    Il referendum nel Regno Unito e la probabilità di un rallentamento della congiuntura britannica hanno accresciuto i rischi di decelerazione delle altre economie europee. Prevediamo un orientamento ancora più espansivo della politica monetaria globale che limiterà lo spazio di manovra della Fed per aumentare i tassi, nonostante i solidi dati macroeconomici USA. 

  9. Tassi d'interesse: rialzi svantaggiosi per il vostro patrimonio?

    Tassi d'interesse: rialzi svantaggiosi per il vostro patrimonio?

    L'ossessione dei mercati finanziari per le variazioni dei tassi d'interesse è fuori luogo?

  10. 2015: attività di M&A sul punto di stabilire un nuovo record

    2015: attività di M&A sul punto di stabilire un nuovo record

    In termini di volumi di attività, le operazioni di M&A sono in procinto di raggiungere il picco massimo sin da prima del crollo dei mercati del 2007. Ecco una panoramica delle maggiori tendenze e delle operazioni più significative di quest'anno.