Il futuro dell'intelligenza. Artificiale, naturalmente.
Articoli Recenti

Il futuro dell'intelligenza. Artificiale, naturalmente.

L'intelligenza artificiale avanza. Alcuni si mettono sulla difensiva, altri ne sottolineano le opportunità. Al 5° Private Innovation Circle, tre start-up in ambito intelligenza artificiale e fintech ci hanno aperto una finestra sul loro lavoro.

Tre giovani aziende che si occupano di intelligenza artificiale e di soluzioni fintech hanno colto l'occasione per parlare con i potenziali investitori presenti al 5° Private Innovation Circle. Questa serie di eventi dimostra chiaramente che il pensiero imprenditoriale è profondamente radicato nell'essenza di Credit Suisse.

5th Private Innovation Circle. Discover future trends in artificial intelligence and fintech.

SingularityNET è una rete decentralizzata per l’intelligenza artificiale (IA) dove chiunque può creare, condividere e vendere servizi e tecnologie IA. L'azienda, inoltre, offre i propri servizi di IA anche nell'ambito del cloud computing e offre applicazioni per il consumatore finale alla clientela aziendale e privata.

i2x è attiva nel settore dell'analisi linguistica in tempo reale. Il suo software consente alle aziende che gestiscono un call center di migliorare le conversazioni telefoniche dei loro addetti alle vendite e al servizio clienti. Ciò è reso possibile grazie a un'analisi della conversazione con l'ausilio del machine learning, degli algoritmi, dei big data e delle conoscenze di esperti di comunicazione.

Qupital offre finanziamenti commerciali alle PMI entro tre giorni lavorativi. La PMI carica le proprie fatture sulla piattaforma Qupital, dove gli investitori possono aggiudicarsele. Da un lato ci sono le PMI alla ricerca di capitali, dall'altro gli investitori professionali e istituzionali che puntano a investimenti a breve termine. Nel mezzo c'è un'azienda che coordina tra loro le due parti.