Omega European Masters – Credit Suisse Silver Pro-Am 2016
Notizie e storie

Omega European Masters – Credit Suisse Silver Pro-Am 2016 

Il Credit Suisse Silver Pro-Am è il tradizionale evento di apertura della settimana del golf a Crans-Montana. Cinque domande all'host, Jean-Luc Rochat, responsabile della regione Svizzera romanda.

Signor Rochat, gli European Masters giungono quest'anno alla 70a edizione. Credit Suisse sostiene il torneo dal 1984 ed è pertanto lo sponsor di più lunga data. Una partnership straordinaria.

Assolutamente. Si tratta del più importante impegno di sponsorizzazione nella Svizzera romanda ed è senz'altro un highlight sportivo. Come banca attiva a livello globale sappiamo bene quanto siano importanti le nostre radici locali. Questa partnership esprime quindi anche il nostro stretto legame con la Svizzera. Oltre alla ferma convinzione che il successo a lungo termine si basa su partnership di lungo corso e improntate alla fiducia.

Con la creazione del Silver Pro-Am nel 2010, la collaborazione è stata persino intensificata.

Sì. Le adesioni al nostro tradizionale Gold Pro-Am sono state così numerose che abbiamo deciso di creare questo ulteriore evento. I Pro-Am qui a Crans sono una fantastica esperienza e un ringraziamento ai nostri clienti e partner d'affari per la loro fiducia e buona collaborazione.

Quando la banca si è affacciata nel mondo del golf, questo sport era solo agli inizi in Svizzera.

Sì, è esatto. Allora si è trattato di una decisione coraggiosa e lungimirante. Nel 1984 in Svizzera c'erano appena 30 club con circa 11 000 iscritti. Oggi ci sono 96 club con quasi 90 000 iscritti. E circa un terzo sono donne. Per Credit Suisse è una soddisfazione che questo sport straordinario abbia avuto un'evoluzione così positiva e sia oggi praticato così attivamente.

Chi vincerà gli Omega European Masters 2016?

Gli ultimi due vincitori sono stati Danny Willett e David Lipsky. Secondo questa regola, anche quest'anno dovrebbe vincere qualcuno della generazione dei giovani leoni. Ma come si suol dire nel nostro settore: buy low, sell high! Per questo punto sulla vittoria di un habitué. Miguel Angel Jiménez e Lee Westwood sono due leggende che possiedono ancora la classe necessaria per un exploit.

E qual è il suo obiettivo personale per il Silver Pro-Am?

Mettere a segno un hole-in-one alla buca 8. Perché a quella buca Credit Suisse premia anche quest'anno il primo hole-in-one con un chilo d'oro. Ma solo nella categoria professionisti. Quindi, scherzi a parte: confido in un tempo splendido e mi auguro che i nostri ospiti possano vivere un torneo di golf indimenticabile su questo eccellente campo insieme ai professionisti. E se riuscirò anche a dare un contributo alla buona prestazione del mio team, questa sarà naturalmente la ciliegina sulla torta.