Imprese Press Release

Press Release

Conto bancario in un quarto d'ora

Credit Suisse lancia il servizio Online Relationship Onboarding

Credit Suisse offre da subito una procedura di onboarding digitale per i nuovi clienti, che consente di aprire in circa 15 minuti una relazione di conto, inclusa l'ordinazione di pacchetti Bonviva con carte Maestro e carte di credito. L'identificazione del nuovo cliente e la firma della domanda sono effettuate in forma digitale e senza documenti cartacei.

Per aprire un conto presso Credit Suisse in futuro non ci si dovrà più recare in una succursale. Nell'ambito della sua strategia di digitalizzazione, il nuovo servizio "Online Relationship Onboarding" consente di diventare clienti della banca online - da casa, in viaggio o in ufficio - eliminando il passaggio tra diversi canali. 

Una procedura in quattro fasi

Per accedere al servizio basta disporre di un computer, un tablet o uno smartphone dotato di webcam e microfono e un numero di telefono attivo per la ricezione di SMS. Il richiedente deve inoltre tenere a portata di mano la sua carta d'identità o il suo passaporto. Se è tutto pronto, l'apertura del conto digitale viene effettuata in quattro fasi. Prima di tutto il richiedente seleziona il pacchetto desiderato. I pacchetti attualmente disponibili sono Basic Banking e Bonviva Silver, Gold e Platinum con la carta Maestro e le carte di credito incluse. Quindi inserisce i propri dati personali e risponde ad alcune domande sulla finalità del conto e sulla provenienza dei fondi registrati su di esso. La terza fase consiste nell'identificazione attraverso una videochiamata, dopodiché la domanda viene firmata elettronicamente alla fine della procedura di apertura. L'apertura di un conto richiede così solo circa 15 minuti e viene effettuata senza alcun documento cartaceo. 

Per la clientela privata in Svizzera

L'Online Relationship Onboarding è destinato a persone fisiche con domicilio in Svizzera ed è disponibile nelle lingue tedesco, inglese, francese e italiano. L'identificazione tramite videochiamata può essere effettuata dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 22.00. Al momento il servizio è disponibile per 53 nazionalità. Si applicano restrizioni per persone esposte politicamente e persone soggette a imposizione fiscale negli USA, le quali per l'apertura del conto devono recarsi come di consueto in una succursale. In un secondo momento l'offerta verrà estesa anche ai clienti al di fuori della Svizzera e ai clienti commerciali. 

Identificazione sicura attraverso Swisscom

L'apertura di conto digitale soddisfa tutti i requisiti di sicurezza della FINMA ed è quindi sicura al pari della tradizionale apertura di relazione bancaria che continuerà a essere offerta allo sportello. Per l'identificazione del titolare e la verifica delle caratteristiche del documento d'identità nel corso della videochiamata Credit Suisse collabora con Swisscom. In particolare si utilizza un software in grado di riconoscere gli elementi di sicurezza come l'ologramma, l'immagine in 3D o la filigrana del documento d'identità. Dopo aver concluso con successo il processo di identificazione, Swisscom trasmette i dati a Credit Suisse attraverso una connessione sicura. La banca verifica come per una normale apertura i requisiti giuridici e normativi. Al termine della verifica il conto può essere utilizzato da subito e si può procedere all'invio per posta delle carte Maestro e delle carte di credito.

Serge Fehr, Head Private & Wealth Management Clients: "L'Online Relationship Onboarding ci permette di rimanere all'avanguardia e soddisfare la crescente esigenza dei clienti di soluzioni pratiche: oggi l'apertura di una relazione bancaria deve essere semplice, rapida e sicura. Grazie a questa possibilità, i nuovi clienti ricevono subito un'impressione estremamente positiva. Allo stesso tempo, essa consente di rendere più efficienti le procedure interne: i collaboratori delle succursali hanno ora più tempo per una consulenza che crea valore".

Anke Bridge, Head Digital Solutions & Delivery: "Il nostro obiettivo era quello di mettere a disposizione un onboarding digitale effettuato online dalla prima all'ultima fase, con una firma digitale conclusiva. Durante i colloqui con i clienti abbiamo avuto modo di rilevare le esigenze imprescindibili all’apertura di una relazione: l'immediata disponibilità del conto e dell’IBAN, carte Maestro e carte di credito nonché conti di risparmio. Anche la possibilità di interrompere eventualmente l'onboarding per poi completarlo in un secondo momento è ritenuta importante dai clienti. Tutte funzionalità che siamo riusciti a implementare in questo ‘pacchetto iniziale’".