Imprese Press Release

Press Release

Credit Suisse fonda un istituto di previdenza per piani 1e – Credit Suisse Fondazione Collettiva 1e

I piani di previdenza 1e offrono un'autonomia e una flessibilità più ampie nella previdenza professionale

Credit Suisse (Svizzera) SA ha comunicato oggi la costituzione della Credit Suisse Fondazione Collettiva 1e. Come banca per gli imprenditori, Credit Suisse propone quindi alle imprese e ai lavoratori autonomi in Svizzera la possibilità di strutturare d'ora in poi con ampia autonomia e modalità interessanti la previdenza nel regime sovraobbligatorio. La scelta tra varie strategie d'investimento consente di mettere a frutto opportunità di rendimento potenzialmente più appetibili, fermo restando tuttavia che gli assicurati sostengono integralmente in prima persona il rischio d'investimento.

I piani di previdenza 1e adempiono ai crescenti requisiti di maggiore flessibilità e personalizzazione nella previdenza: lasciano agli assicurati la libertà di scegliere, con responsabilità in prima persona, la strategia d'investimento a seconda della propensione al rischio. Credit Suisse Fondazione Collettiva 1e propone dieci strategie che possono essere scelte in linea con le esigenze personali e le preferenze di rischio di ciascun assicurato.

Al riguardo, è possibile cogliere opportunità di rendimento potenzialmente più invitanti. Al tempo stesso, con i piani 1e gli assicurati sostengono integralmente in prima persona il rischio d'investimento e per questo motivo beneficiano di una consulenza personale sulla scelta della strategia d'investimento e sui rispettivi rischi. La strategia d'investimento 1e prescelta viene verificata periodicamente dagli specialisti d'investimento di Credit Suisse. Se ad esempio la situazione patrimoniale privata dovesse cambiare, nel quadro di un piano 1e è possibile reagire opportunamente cambiando gratuitamente strategia.

Nella fondazione collettiva possono essere assicurati i collaboratori di datori di lavoro affiliati, lavoratori indipendenti membri di un'associazione professionale che ha scelto la fondazione come istituto di previdenza professionale, come pure lavoratori autonomi insieme al loro personale che percepiscono un reddito soggetto ad AVS superiore alla soglia ai sensi dell'art. 8 cpv. 1 LPP (attualmente CHF 126 900). L'offerta di Credit Suisse Fondazione Collettiva 1e si distingue per i costi amministrativi ridotti, premi assicurativi vantaggiosi e soluzioni d'investimento convenienti e sperimentate.

Markus Stierli, responsabile per le soluzioni previdenziali di Credit Suisse: «Date le attuali sfide che si pongono nel secondo pilastro, nei prossimi mesi e anni i piani 1e dovrebbero diffondersi sempre più. Parallelamente, la maggiore enfasi posta sulla responsabilità personale nella previdenza professionale accrescerà inevitabilmente l'esigenza di una consulenza per gli assicurati. Oggi più che mai è necessario affrontare per tempo temi previdenziali prioritari, come le lacune nella previdenza, e illustrare soluzioni adeguate.» 

Piani di previdenza 1e: una panoramica

 

Fonte: «Previdenza professionale: Capitale o rendita?», Credit Suisse, agosto 2018

Maggiori informazioni sulla Credit Suisse Fondazione Collettiva 1e:
www.credit-suisse.com/futuro1e

Studio di Credit Suisse sulla previdenza per la vecchiaia in Svizzera:
«Previdenza professionale – capitale o rendita?»:
www.credit-suisse.com/studioprevidenza