Imprese Press Release

Press Release

Credit Suisse annuncia il riuscito avvio operativo di Credit Suisse (Schweiz) AG

Credit Suisse AG ha annunciato oggi il riuscito avvio operativo della nuova entità giuridica svizzera Credit Suisse (Schweiz) AG. Questo importante passaggio migliora la capacità di liquidazione del Gruppo in linea con i requisiti regolamentari disposti dalla legislazione svizzera ‘too big to fail’. Credit Suisse (Schweiz) AG è una società controllata al 100% di Credit Suisse AG e opera con una propria licenza bancaria. La nuova entità giuridica è dedicata all'attività di banca universale per la clientela svizzera.

Con la nuova struttura di entità giuridiche, non cambia la strategia di Credit Suisse volta all'ulteriore rafforzamento delle sue posizioni di leader in Svizzera negli affari con la clientela privata, commerciale e istituzionale. Per i clienti non vi saranno cambiamenti tangibili.

Tidjane Thiam, Group CEO di Credit Suisse, ha dichiarato: “L'odierno avvio operativo di Credit Suisse (Schweiz) AG costituisce una pietra miliare nell'attuazione della strategia del Gruppo. La creazione di Credit Suisse (Schweiz) AG ci consente da un lato di implementare i nuovi requisiti regolamentari e dall'altro di far crescere ulteriormente la nostra attività in Svizzera dopo gli sviluppi positivi degli ultimi trimestri e di ampliare le quote nel nostro mercato domestico, che riveste un’importanza cruciale. La costituzione e il lancio di Credit Suisse (Schweiz) AG, una banca universale svizzera, metteranno chiaramente in luce il valore del nostro comparto svizzero e creeranno una dinamica positiva nell'interesse dei nostri clienti".

Thomas Gottstein, CEO di Credit Suisse (Schweiz) AG, ha affermato: “Siamo convinti che la focalizzazione sul mercato elvetico e sul servizio alla clientela domiciliata in Svizzera si rivelerà una scelta di successo. Inoltre, sottolinea il nostro forte impegno nei confronti di questo mercato, dove il nostro istituto fornisce da 160 anni i propri servizi a clienti privati, commerciali e istituzionali, compresi gli imprenditori. Desidero esprimere sinceri ringraziamenti a tutti i circa 1500 collaboratori che hanno contribuito instancabilmente al progetto negli ultimi due anni per creare Credit Suisse (Schweiz) AG".

Come annunciato in precedenza, il Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Schweiz) AG si compone dei seguenti membri: Alexandre Zeller (Presidente), Peter Derendinger, Alexander Gut, Andreas Koopmann, Urs Rohner, Severin Schwan e Tidjane Thiam. 

Dal 1 gennaio 2017, il Consiglio direttivo, nominato dal Consiglio di amministrazione, si comporrà come segue: Thomas Gottstein (Chief Executive Officer), Serge Fehr (Private & Wealth Management Clients), Felix Baumgartner (Premium Clients), Didier Denat (Corporate & Investment Banking), André Helfenstein (Corporate & Institutional Clients), Florence Schnydrig Moser (Products & Investment Services), Urs Beeler (Sales and Trading Services), Antoine Boublil (Chief Financial Officer), Philippe Clémençon (Chief Risk Officer), Erwin Grob (Chief Compliance Officer), Thomas Grotzer (General Counsel), Dagmar Maria Kamber Borens (Chief Operating Officer), e Claude Täschler (Human Resources).