Imprese Press Release

Press Release

Credit Suisse nomina ulteriori membri del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA

Credit Suisse ha comunicato oggi che Alexandre Zeller e il Dr. Peter Derendinger entreranno a far parte del Consiglio di amministrazione dell'entità giuridica Credit Suisse (Svizzera) SA come membri esterni. Dal 1° ottobre 2016, Alexandre Zeller assumerà la carica di presidente del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA. In occasione della prossima Assemblea generale ordinaria di Credit Suisse Group AG, verrà inoltre proposto per l'elezione a membro del Consiglio di amministrazione del Gruppo.

Credit Suisse (Svizzera) SA è stata istituita nell'aprile 2015 come società affiliata al 100% di Credit Suisse AG, al fine di realizzare gli obiettivi strategici del Gruppo, rafforzarne ulteriormente la resilienza e ottemperare agli stringenti requisiti normativi. Come già annunciato, si prevede che Credit Suisse (Svizzera) SA darà inizio alla sua attività di banca svizzera indipendente all'interno di Credit Suisse Group nel quarto trimestre 2016, dopo l'ottenimento delle relative autorizzazioni dalle istanze preposte.

In quest'ottica, il Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA è stato ampliato con l’ulteriore nomina di due membri svizzeri non appartenenti alla banca, forti di una solida esperienza finanziaria e profondi conoscitori della piazza svizzera. Per il Consiglio di amministrazione della nuova entità giuridica è importante una solida conoscenza del mercato svizzero e della sua rilevanza decisiva per Credit Suisse. Dal 1° ottobre 2016, Alexandre Zeller assumerà la presidenza del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA  e a fine settembre rassegnerà le dimissioni da Presidente del Consiglio di amministrazione di SIX Group SA. Inoltre, in occasione della prossima Assemblea generale ordinaria di Credit Suisse Group AG verrà proposto per l'elezione a membro del Consiglio di amministrazione del Gruppo. Il Dr. Peter Derendinger, fondatore e CEO di Alpha Associates SA, verrà nominato membro del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA. È previsto che assuma la guida del relativo Risk Committee.

Urs Rohner, Presidente del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse Group AG, ha commentato: “I nuovi componenti del Consiglio di amministrazione, con il ricco bagaglio di conoscenze e la solida esperienza nel settore finanziario che li contraddistinguono, rappresentano un prestigioso nuovo apporto per il Consiglio di amministrazione della nostra entità giuridica svizzera. Siamo fieri che Alexandre Zeller abbia assunto il mandato di Presidente del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA. Vanta una profonda conoscenza della piazza svizzera e del panorama finanziario internazionale. Il progetto di far sedere anche Alexandre Zeller nel Consiglio di amministrazione del Gruppo mette in luce l’importanza dell’attività in Svizzera per l’intero Credit Suisse.”

Alexandre Zeller, Presidente del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA designato, ha affermato: “Sono entusiasta di questa nuova sfida. Credit Suisse, un istituto con solide radici in Svizzera, può contare su competenze di alta qualità, brillanti collaboratori e idee promettenti per il futuro. Poter contribuire attivamente a scrivere la storia della banca nonché a forgiare il profilo e i progetti della società per il futuro è un’opportunità straordinaria.”

Urs Rohner ha aggiunto: “Altrettanto lieto sono dell'entrata in Consiglio di amministrazione del Dr. Peter Derendinger, un altro valido esperto finanziario con alle spalle una lunga e brillante carriera nel settore. Il nuovo Consiglio di amministrazione beneficerà in larga misura del suo approfondito know-how e della sua vasta esperienza.”

Per sottolineare l’importanza centrale dell’entità giuridica svizzera Credit Suisse (Svizzera) SA per Credit Suisse, farà parte del Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA anche Tidjane Thiam, CEO di Credit Suisse Group AG.

Il Consiglio di amministrazione di Credit Suisse (Svizzera) SA, a partire dal 1° ottobre 2016 sarà dunque composto come segue:

  • Alexandre Zeller, Presidente del Consiglio di amministrazione designato
  • Peter Derendinger
  • Alexander Gut
  • Andreas Koopmann
  • Urs Rohner
  • Severin Schwan
  • Tidjane Thiam 


Brevi biografie di Alexandre Zeller e del Dr. Peter Derendinger

Alexandre Zeller
ricopre da fine maggio 2013 la carica di Presidente del Consiglio di amministrazione di SIX Group. Dopo aver frequentato l’Università di Losanna (Economia aziendale) e la Harvard Business School di Boston (Advanced Management Program), dal 1984 al 1987 ha operato nel servizio International Operational Audit di Nestlé a Vevey. In seguito, fino al 2002 ha svolto diverse funzioni presso Credit Suisse a Zurigo, dove nel 1999 è entrato a far parte della direzione di Private Banking Svizzera. Dopo un periodo come CEO di Banque Cantonale Vaudoise di Losanna dal 2002 al 2008, è passato a HSBC Private Bank (Suisse) a Ginevra, dove è rimasto fino al 2012 con i mandati di CEO, Country Manager Switzerland e Regional CEO Global Private Banking EMEA. Dal 2012, Alexandre Zeller siede professionalmente nel Consiglio di amministrazione di diverse imprese e fondazioni in Svizzera.

Dr. Peter Derendinger è cofondatore e CEO di Alpha Associates AG, una società indipendente per la gestione e la consulenza nell’ambito di investimenti di Private Equity, Private Debt e infrastrutture con sede a Zurigo. Prima di fondare Alpha Associates, nel 2004 ha guidato per un anno le attività operative di Swiss Life Private Equity Partners, rilevate da Alpha Associates nel quadro di uno spin-out il 1° aprile 2004. Peter Derendinger vanta il titolo di dottore in Giurisprudenza dell’Università di Friborgo, Svizzera, e un LL.M. della Northwestern University School of Law di Chicago. Dopo una carriera come avvocato, il Dr. Derendinger è entrato in Credit Suisse Group nel 1989, dove ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali fino alla fine del 2001.