Imprese Press Release

Press Release

Nomine nel Consiglio direttivo del Credit Suisse; cambiamenti alla guida della divisione Investment Banking e della regione Asia Pacific

Il Credit Suisse ha annunciato oggi la nomina di nuovi membri del Consiglio direttivo, avvicendamenti alla guida della divisione Investment Banking e la designazione del nuovo CEO Asia Pacific. I cambiamenti entrano in vigore con effetto immediato.

Jim Amine e Tim O’Hara sono stati nominati membri del Consiglio direttivo e affiancano Gaël de Boissard alla guida della divisione Investment Banking.

Helman Sitohang assume il ruolo di CEO Asia Pacific.

Eric Varvel ha deciso di rimettere il suo mandato nel Consiglio direttivo e assume il ruolo di Chairman delle regioni Asia Pacific e Middle East.

Gaël de Boissard, Jim Amine e Tim O'Hara guideranno congiuntamente la divisione Investment Banking. Jim Amine mantiene la responsabilità del dipartimento Investment Banking e Tim O’Hara è confermato a capo dell'attività Equities. Non cambia il ruolo di Gaël de Boissard, che mantiene la responsabilità dell'attività Fixed Income e rimane CEO Europe, Middle East and Africa oltre che membro del Consiglio direttivo. Jim Amine e Tim O’Hara entrano a far parte del Consiglio direttivo e riferiscono direttamente al CEO.

Helman Sitohang assume il ruolo di CEO Asia Pacific e riferisce direttamente al CEO. Inoltre rimane a capo dell’Investment Banking per la regione Asia Pacific. APAC è la regione in cui si registra la maggiore crescita economica. L'impegno del Credit Suisse è di continuare ad aumentare l'investimento di risorse volto ad accelerare e sfruttare pienamente le opportunità di espansione in questa regione.

Eric Varvel assume il ruolo di Chairman Asia Pacific and Middle East nel quale si dedicherà principalmente ai nostri clienti più importanti e affiancherà il senior managment in questioni di ambito strategico. Lascia il Consiglio direttivo ma continua a riferire al CEO nel nuovo ruolo.

Urs Rohner, presidente del Consiglio di amministrazione del Credit Suisse, ha dichiarato: “Nella divisione Investment Banking, Eric Varvel e Gaël de Boissard hanno svolto una funzione decisiva nell'adeguamento dell'azienda al nuovo mercato e al nuovo contesto normativo. Anche il contributo di Jim Amine e Tim O’Hara è stato di grande rilievo per il successo della divisione. Le attività del dipartimento Investment Banking e di Equities hanno dato prova di risultati solidi e di forte dinamismo. Sono convinto che la collaborazione di Jim Amine, Tim O’Hara e Gaël de Boissard renderà possibile un’ulteriore evoluzione positiva della nostra attività”.

Brady Dougan, CEO del Credit Suisse, ha dichiarato: “Eric Varvel ha svolto nel migliore dei modi la funzione di CEO Asia Pacific e sono convinto che nel ruolo di Chairman assicurerà la continuità necessaria nel management e nelle relazioni con i clienti. Helman Sitohang è stato fondamentale per i successi che abbiamo ottenuto fino ad oggi. Il passaggio alla carica di CEO è un'evoluzione naturale e sono convinto che, insieme al nostro forte team di dirigenti nella regione, saprà ottenere risultati eccellenti, esprimere una crescita e far progredire ulteriormente la nostra attività estremamente dinamica in Asia Pacific".

Composizione del Consiglio direttivo dal 17 ottobre 2014
− Brady W. Dougan, Chief Executive Officer
− James L. Amine, Head of Investment Banking – Investment Banking Department
− Gaël de Boissard, Head of Investment Banking – Fixed Income; Regional CEO of EMEA
− Romeo Cerutti, General Counsel
− David R. Mathers, Chief Financial Officer and Head of IT and Operations
− Hans-Ulrich Meister, Head of Private Banking & Wealth Management and Regional CEO of Switzerland
− Joachim Oechslin, Chief Risk Officer
− Timothy P. O’Hara, Head of Investment Banking – Equities
− Robert S. Shafir, Head of Private Banking & Wealth Management and Regional CEO of Americas
− Pamela A. Thomas-Graham, Chief Marketing and Talent Officer and Head of Private Banking & Wealth Management New Markets