Innovazione - Dynavisual

Anche i tessuti possono essere intelligenti

I tessuti intelligenti possono offrire protezione alla forza lavoro, animare gli stadi, agevolare la mobilità nei trasporti pubblici e raccogliere dati preziosi. L’azienda Dynavisual sviluppa costantemente nuovi prodotti che consentono di visualizzare numerose informazioni.

«Chi avrebbe detto che alla mia età avrei fondato un'altra startup», afferma Josef Mathis nell'ufficio della sua nuova azienda Dynavisual nella periferia di Zugo. Ma chi conosce bene lo zelante imprenditore, non rimarrà certo sorpreso. 28 anni fa Mathis fondò la sua prima azienda, la SSZ AG. L'idea di base era sviluppare prodotti per la protezione delle persone e delle cose. Il target era la polizia.

Dai singoli campi di attività e brevetti della SSZ sono sorte altre aziende. A fine 2019 è stata fondata la Dynavisual. L'impresa è specializzata in tessuti intelligenti. Il campo d'applicazione è ampio: i tessuti intelligenti possono essere utilizzati per esempio nella moda, nella medicina, nello sport, nell'intrattenimento e naturalmente anche nella sicurezza, il settore chiave della maggior parte delle società di Josef Mathis.

Chi avrebbe detto che alla mia età avrei fondato un'altra startup.

Josef Mathis

Come il canarino nella miniera

Il primo prodotto è già pronto per la commercializzazione: una fascia di sicurezza con la stessa funzione che svolgeva il canarino nella miniera. Se cadeva esamine dal posatoio, i minatori sapevano che era giunto il momento di abbandonare la miniera. La fascia di sicurezza si comporta in modo analogo, senza bisogno di far soffrire i canarini. Gli operai che lavorano in condizioni di estrema esposizione al calore possono indossare la fascia da braccio, unitamente a un sensore, che misura i vari parametri vitali. La fascia comunica con il sensore e indica a quale livello di stress termico si trova la forza lavoro nel momento in cui vengono raggiunti determinati valori soglia. Se i parametri sono aumentati, sulla fascia si accende una spia rossa o arancione. Questo segnale di avvertimento indica al lavoratore e ai suoi colleghi che occorre adottare misure per scongiurare un incidente. «Questo prodotto è una novità mondiale», afferma Mathis visibilmente orgoglioso.

È da diversi anni che Mathis collabora con l'ingegnere che ha messo a punto il brevetto. «La mia rete e il know-how dei miei collaboratori rappresentano un grande vantaggio», continua. In quanto affermato imprenditore dispone inoltre dei mezzi finanziari per mettere in piedi nuove società. «Naturalmente i giovani fondatori di startup non hanno questa possibilità», conclude.

Profitti immediati e idee per il futuro

Tuttavia per l'imprenditore di Zugo è importante che le sue aziende riescano a sostenersi da sole nel minor tempo possibile. È lieto che la Suva finanzi uno studio nel quale troverà impiego la fascia di sicurezza. «Il prodotto ha portato profitti immediati», afferma Mathis.

Josef Mathis e il suo team hanno molte altre idee riguardo alle possibili applicazioni dei brevetti sviluppati internamente. È in fase di realizzazione il prototipo di una maglietta per tifosi con la quale il pubblico degli stadi diventerà parte integrante del programma di intrattenimento. «Un grande vantaggio dei tessuti intelligenti è la possibilità di elaborare i dati», commenta l'imprenditore. Ne deriva un ulteriore grande vantaggio, per esempio nelle applicazioni destinate ai trasporti pubblici o in campo medico. Attraverso l'analisi dei dati possono essere acquisite preziose informazioni, utili per lo sviluppo o il perfezionamento dei prodotti.

Josef Mathis è convinto che i tessuti intelligenti abbiano un enorme potenziale per il futuro: «A fronte di qualcosa di assolutamente nuovo, la domanda è se il mercato accetterà il prodotto». Nell'ambito della strategia di Dynavisual, i prodotti devono prima affermarsi in Svizzera. Ma Mathis e il suo team accarezzano già l'idea di oltrepassare i confini nazionali. A questo scopo potrebbero sfruttare la loro rete di aziende internazionali con sede in Svizzera.

Consulenza personale

Contatto
Per una consulenza o per rispondere a eventuali domande siamo sempre a disposizione, anche con un colloquio personale.