Economia svizzera: la crescita economica continua

Economia svizzera in fase di ripresa

Mentre la pandemia si placa, l'economia svizzera si sta riprendendo rapidamente. Quale crescita economica possono aspettarsi le aziende e perché la ripresa della congiuntura svizzera probabilmente perderà slancio nel 2022.

L'economia svizzera ha sofferto meno durante la seconda ondata della pandemia

Il danno economico della seconda ondata di pandemia è minore rispetto alla prima ondata. Secondo i dati della Segreteria di Stato dell'economia (SECO), la produzione economica nel 1° trimestre del 2021 è diminuita solo leggermente di meno 0,5 per cento rispetto al trimestre precedente. I motivi sono molteplici:

  • l'economia svizzera ha beneficiato direttamente o indirettamente della precoce ripresa della domanda proveniente dall'Asia, inoltre per il commercio le frontiere sono rimaste aperte;
  • la mobilità della popolazione è diminuita meno bruscamente rispetto alla primavera 2020 e la produzione economica ha reagito in modo meno marcato al calo della mobilità;
  • le restrizioni sono state meno severe e l'accudimento dei figli era assicurato.

La seconda metà del 2021 dovrebbe registrare una crescita economica dinamica

Con la riapertura di ampi settori dell'economia svizzera, la ripresa è partita automaticamente. Gran parte delle economie domestiche ha accumulato un'eccedenza di risparmio anche durante la seconda ondata e ora in generale ricomincia a spendere. Di conseguenza, il consumo privato dovrebbe tornare alla normalità entro l'inizio dell'autunno, con alcune eccezioni come il settore degli eventi e parti del settore alberghiero.

Anche il boom di ripresa nell'industria ha continuato a crescere. Lo dimostra l'indice dei direttori agli acquisti per l'industria, che attualmente è al livello più alto dall'inizio della rilevazione nel 1995. Nel complesso, gli esperti prevedono una crescita del prodotto interno lordo (PIL) del 3,5 per cento nel 2021. Questo dovrebbe più che compensare il crollo del meno 2,6 per cento nel 2020.

Economia svizzera: la congiuntura svizzera è in fase di ripresa

L'economia svizzera si riprende nel quadro dell'apertura

Indice del fatturato, valori medi settimanali. 1° ottobre 2020 = 100
Fonte: Monitoring Consumption Switzerland, Credit Suisse

Nel 2022 è probabile che la ripresa della congiuntura svizzera si indebolisca

Nel 2022 è probabile che la dinamica di crescita si indebolisca al 2 per cento poiché gli effetti di recupero scompariranno sempre più. Inoltre, gli esperti di Credit Suisse ipotizzano che circa il 30 per cento dei risparmi dei due lockdown diventeranno «risparmi precauzionali».

Già si nota un certo scetticismo tra le imprese riguardo alla durata del boom della ripresa. Infatti, nonostante la scarsità di personale nel settore industriale, si assume solo moderatamente.

Economia svizzera: l'occupazione resta indietro rispetto all'indice dei direttori agli acquisti

L'occupazione resta indietro rispetto all'indice dei direttori agli acquisti

Soglia di crescita = 50
Fonte: procure, Credit Suisse
 

La disoccupazione è in calo da gennaio 2021

Dopo aver raggiunto il livello più alto dalla crisi finanziaria del 2009 nel gennaio 2021, la disoccupazione è ora in calo in tutti i settori. Ciò che colpisce, però, è che il numero di persone non disoccupate in cerca di lavoro è diminuito solo leggermente. Si tratta di persone che cercano lavoro ma non sono immediatamente impiegabili.

Anche il numero di persone in una situazione di guadagno intermedio è aumentato di mese in mese da inizio anno. Questo include lavori che i beneficiari di indennità di disoccupazione accettano per migliorare la loro situazione finanziaria, anche se la paga è inferiore alla loro indennità giornaliera. Un esempio al riguardo sono i lavori temporanei nei centri di vaccinazione contro il coronavirus.

Economia svizzera: molti dipendenti in situazione di guadagno intermedio

Il numero delle persone in situazione di guadagno intermedio è in continuo aumento

Numero dei disoccupati registrati o di persone alla ricerca di un impiego, ultimo aggiornamento: maggio 2021
Fonte: procure, Credit Suisse

Desiderate sapere in che modo l'attuale stato della congiuntura svizzera influisce sulla vostra impresa?

Richiedere una consulenza This link target opens in a new window Scaricare Monitor Svizzera T2 2021 (PDF DE) This link target opens in a new window