Esportare con successo: Switzerland Global Enterprise (S-GE) sostiene le PMI esportatrici svizzere e del Liechtenstein con informazioni, consulenza e una rete di contatti.

Maggiore accesso ai mercati sconosciuti grazie a S-GE e Credit Suisse

Per esportare in Estremo Oriente ci vogliono il contatto personale e il dialogo.

L’azienda svizzera Regloplas AG è leader a livello mondiale nel mercato di nicchia della tecnologia di termoregolazione. Con un orientamento internazionale, società affiliate in Germania, Francia, Stati Uniti e Cina nonché organizzazioni di servizio proprie in oltre 50 paesi, questa PMI sa cosa conta negli affari in culture e mercati lontani. L’azienda, che genera il 92% del fatturato con le esportazioni, punta infatti sulle relazioni personali e sulla vicinanza al cliente. È proprio nei mercati lontani o culturalmente sconosciuti che gli incontri periodici e il dialogo a livello dirigenziale sono determinanti per creare relazioni d’affari. Il CEO Christian Eckert afferma al riguardo: «Viaggiamo molto, perché le relazioni personali promuovono la fidelizzazione del cliente e servono anche ad accertare i potenziali di mercato e a creare reti per l’esportazione». Esattamente in questo ambito Switzerland Global Enterprise (S-GE) sostiene e aiuta le PMI come Regloplas AG a ponderare vantaggi e svantaggi di un ingresso sul mercato, fornisce contatti e partner in loco e mostra nuove opportunità d’affari in tutte le possibili destinazioni delle esportazioni, dal Medio Oriente agli Stati Uniti o alla Cina. In nessun’altra regione si è registrata negli ultimi anni una crescita così rapida del potere d’acquisto del ceto medio come in Asia. Questa «rising middle class» raddoppierà nei prossimi 15 anni dagli attuali 2,5 miliardi a 5 miliardi di consumatori. Dopo Cina, Stati Uniti e UE, il Sud-est asiatico è la quarta maggiore comunità economica.

Anche Biazzi SA ha riconosciuto il potenziale dell’Asia. Quest’azienda operante a livello mondiale sviluppa da oltre 80 anni tecnologie e impianti per l’industria chimica – di recente anche in Indonesia. S-GE ha realizzato per Biazzi SA uno studio di mercato dettagliato individuando 20 potenziali partner di distribuzione. «Oggi abbiamo realizzato una collaborazione con un partner. E la costruzione e l’ampliamento della rete di clienti è in pieno svolgimento», afferma Bruno Tettamanti, Head Marketing & Sales. «Abbiamo già fatto buone esperienze con S-GE negli Stati Uniti e a Singapore e il progetto in Indonesia le conferma».

Per sostenere ancor meglio le PMI svizzere nei mercati di crescita asiatici, nell’estate 2017 S-GE ha aperto un nuovo Swiss Business Hub in Indonesia. S-GE è presente in questa regione anche con Swiss Business Hub in Cina, Hong Kong, India, Giappone, Corea e Singapore. Gli Swiss Business Hub fanno parte della rete mondiale di S-GE e sono ubicati presso le ambasciate svizzere o i consolati generali svizzeri. I team locali sostengono le imprese svizzere nello sviluppo del mercato e informano le aziende estere in merito ai vantaggi di un insediamento sulla piazza economica svizzera. Grazie al ruolo ufficiale nelle ambasciate svizzere, i team dispongono di contatti con rappresentanti di governo, aziende e clienti in loco, operatori economici e autorità. Conoscono le differenze interculturali e fungono da apriporta per i decisori. Soprattutto in Asia, le PMI devono potersi avvalere di una pro­spettiva di lungo termine, di una chiara strategia di espansione, del partner locale giusto e di una relazione personale e affidabile con i loro clienti. Tramite servizi concreti come Swiss Pavilions, a cui le aziende svizzere possono aderire nelle fiere commerciali internazionali, oppure viaggi di imprenditori all’estero, S-GE aiuta le PMI a instaurare un dialogo con potenziali partner d’affari nei mercati di sbocco. Con l’adesione a S-GE, le PMI come Biazzi SA e Regloplas AG possono beneficiare anche della rete della community con oltre 2200 membri.

Dogana, burocrazia e normative in continuo mutamento sono ulteriori sfide che le PMI devono affrontare e che scoraggiano molte aziende esportatrici dal mettere radici in Indonesia o in altri paesi lontani. S-GE sostiene le PMI nella corretta applicazione di formalità d’esportazione, accordi di libero scambio o questioni che riguardano l’origine delle merci – con liste di controllo, FAQ, una banca dati doganale e chiarimenti personalizzati. Il team ExportHelp di S-GE fornisce feedback alle PMI entro 24 ore; le ricerche fino a un’ora di impegno sono gratuite.