Navigazione

Informazioni generali

Migrazione del traffico dei pagamenti in Europa

Migrazione del traffico dei pagamenti in Europa

Vi assistiamo con tutto il nostro know-how nell'introduzione dello standard SEPA/XML

Migrazione del traffico dei pagamenti europeo alla procedura SEPA

In Europa il traffico dei pagamenti in euro viene uniformato negli attuali 31 paesi membri dell'UE e partecipanti al SEE, nonché a Monaco, San Marino e in Svizzera. Nel corso della migrazione, a partire dal febbraio 2014 il traffico e il sistema dei pagamenti nazionali in euro verranno sostituiti dalla procedura SEPA standardizzata (standard XML ISO 20022) nei paesi dell'eurozona. Ai paesi non aderenti all'eurozona viene concesso un termine di migrazione fino all'ottobre 2016. In qualità di paese non aderente all'UE né al SEE, la Svizzera non è direttamente interessata da questi dati. Pertanto i sistemi nazionali possono essere gestiti anche dopo l'ottobre 2016 (Armonizzazione del traffico dei pagamenti in Svizzera).

Informazioni generali sulla SEPA.

products-europe-it

Scadenze

roadmap-en-eu

Fasi della migrazione – secondo le roadmap ufficiali i cambiamenti dovrebbero essere implementati entro il 2018/2020

Ulteriori informazioni 

Contenuto secondario

Contatti

Electronic Banking Desk 0800 80 87 50* (verde)

Int. +41 800 80 87 50

Lunedì al venerdì, dalle ore

7.30 alle 17.30

Contatto e Supporto

* Le conversazioni telefoniche possono essere registrate.