Navigazione

Informazioni generali

Garanzie e fideiussioni

Per saperne di più sui diversi tipi di garanzie ed il loro significato.

Tipi di garanzie

Garanzia d'offerta (Bid Bond)

Garanzie d'offerta vengono spesso richieste nell'ambito di appalti pubblici. La garanzia d'offerta dovrebbe impedire che un'azienda sottoponga un'offerta e che alla fine non accetti/esegua l'appalto affidatole. In questo caso il compratore si vuole tutelare da offerte non serie e non qualificate.

Il presupposto per richiedere il pagamento di questa garanzia è solitamente la dichiarazione scritta del beneficiario che attesti che l'offerente, a seguito dell'aggiudicazione dell'appalto, non ha sottoscritto il corrispondente contratto d'appalto entro il termine stabilito e/o non ha prodotto la garanzia di buona esecuzione prevista.

Garanzia di buona esecuzione (Performance Bond)

La garanzia di buona esecuzione funge da garanzia per gli eventuali costi che possono insorgere per il compratore qualora una fornitura oppure una prestazione non venga eseguita puntualmente o come da contratto.

Per richiedere il pagamento di tale garanzia è necessaria solitamente una dichiarazione scritta del beneficiario che attesti che il venditore non ha fatto fede ai propri obblighi contrattuali entro i termini previsti o in maniera regolare.

Garanzia di restituzione dell’acconto (Advance Payment Guarantee)

La garanzia di restituzione dell’acconto funge da garanzia per il rimborso di un pagamento anticipato effettuato dal compratore qualora il venditore non abbia consegnato la merce ordinata o non la abbia consegnata secondo quanto previsto dal contratto.

Per richiedere il pagamento di tale garanzia è necessaria solitamente una dichiarazione scritta del beneficiario che attesti che il venditore non ha fatto fede ai propri obblighi contrattuali in maniera regolare o secondo quanto previsto dal contratto.

Garanzia per difetti di fabbricazione (Warranty Bond)

La garanzia per difetti di fabbricazione garantisce che la merce ordinata presenti le caratteristiche confermate/pattuite.

Per richiedere il pagamento di tale garanzia è necessaria solitamente una dichiarazione scritta del beneficiario che attesti che l'esportatore non ha fatto fede ai propri obblighi di garanzia da difetti di fabbricazione previsti dal contratto.

Garanzia delle polizze di carico (Letter of Indemnity, LOI)

I documenti di trasporto, definiti polizze di carico, possono andare persi oppure possono essere recapitati con ritardo. Il vettore può essere tenuto a risarcire i danni se esegue la consegna di una spedizione di merce senza avere ottenuto le relative polizze di carico originali. Il danno che la garanzia copre può subentrare quando colui che esibisce le polizze di carico pretende la consegna della merce che è già stata fornita a terzi a fronte della consegna di una garanzia bancaria. In tale contesto possono emergere spese giudiziarie, di avvocato ed altri costi. In generale si pattuisce che la garanzia copre tra il 100% e il 200% del valore della merce e garantisce quindi al vettore la copertura di eventuali costi.

A seconda dei singoli testi delle garanzie, per richiedere il pagamento di tale garanzia è necessaria una dichiarazione scritta del beneficiario che attesti che l'importo previsto dalla garanzia funge da copertura dei costi e/o da richiesta di risarcimento di danni subentrati a seguito della consegna della merce senza presentazione delle polizze di carico originali.

Garanzia di pagamento

La garanzia di pagamento garantisce al venditore che il prezzo di acquisto venga corrisposto alla scadenza pattuita. È possibile stipulare una garanzia di pagamento in alternativa al credito documentario. Tuttavia, va tenuto presente che la garanzia di pagamento non conferisce al compratore le stesse sicurezze di un credito documentario. I documenti richiesti nell'ambito di una garanzia bancaria vengono verificati solo in base ai dati menzionati nella garanzia e il controllo non avviene nella stessa misura in cui avviene per un credito documentario.

Per richiedere il pagamento di tale garanzia è necessaria solitamente una dichiarazione scritta del beneficiario che attesti di avere pienamente adempiuto ai propri obblighi contrattuali, senza avere, tuttavia, ricevuto il pagamento alla scadenza prevista.

Garanzia di credito

La garanzia di credito funge da garanzia per il rimborso di un credito. Un credito è spesso collegato a delle garanzie che il beneficiario del credito o un terzo deve produrre.

Il beneficiario può solitamente richiedere il pagamento di tale garanzia dichiarando per iscritto che alla scadenza il credito non è stato rimborsato dal beneficiario del credito.

Garanzia di affitto

La garanzia di affitto funge da garanzia per i pagamenti previsti da un contratto di locazione. Tale garanzia può limitarsi esclusivamente al pagamento dei canoni d'affitto oppure includere tutti i pagamenti dovuti derivanti dal rapporto di locazione (ad esempio spese di ripristino al termine del rapporto di locazione).

Per richiedere il pagamento di tale garanzia è necessaria solitamente una dichiarazione scritta del beneficiario che attesti che il locatario non ha fatto fede agli obblighi derivanti dal contratto di locazione o non lo ha fatto secondo quanto previsto dal contratto.

Ordine di pagamento confermato

Un ordine di pagamento confermato costituisce un'obbligazione irrevocabile della banca a corrispondere al beneficiario (ovvero al creditore) una somma predefinita in un momento predefinito per conto dell'ordinante.

 

Documentazione d’appoggio e seminario

Documentazione d’appoggio

Manuali, liste di controllo e moduli.  

Iscrizione al seminario

Dal seminario introduttivo al workshop: i vantaggi sono assicurati.

La consulenza dei nostri specialisti 

La hotline 0800 880 885 vi fornisce informazioni a riguardo da lunedì a venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Oppure, contattate uno dei nostri tre Trade Finance Service Center in Svizzera.

* Le conversazioni telefoniche possono essere registrate.

Contenuto secondario

Contatti

Telefono 0800 88 88 73 (gratis) *