Navigazione

Informazioni generali

Credito documentario

Zwischenhändlern stehen unter anderem die folgenden Konstruktionen zur Verfügung.

Costruzioni particolari nel contesto del credito documentario

Può succedere che un intermediario desideri trasferire a un fornitore i suoi diritti derivanti da un credito documentario sebbene le condizioni dello stesso non lo consentano e un possibile trasferimento deroghi alle disposizioni dell'art. 38 NUU (Norme ed usi uniformi relativi ai crediti documentari).    

In tal caso l'intermediario dispone di due possibilità, che per quanto riguarda l'aspetto sicurezza non sono però sempre equivalenti al credito documentario trasferito; inoltre sono prese in considerazione dalle banche solo a determinate condizioni.

Il credito documentario "back to back"

La banca dell'intermediario apre un controcredito a favore del fornitore sulla sola base di un credito documentario già in essere a favore dell'intermediario (credito di base).

Le NUU non prevedono disposizioni specifiche in merito al credito documentario back to back. In effetti, l'operazione è formata da due singoli crediti documentari, che pur facendo parte della stessa transazione economica rappresentano giuridicamente due operazioni separate.

Cessione del credito documentario

Il beneficiario del credito documentario può cedere a terzi tutto o parte del ricavato del credito documentario (cessione). La banca, su ordine del beneficiario del credito documentario, rimette al beneficiario della cessione una dichiarazione con la quale promette di riconoscergli una determinata somma, derivante da importi divenuti disponibili in virtù del credito documentario, a condizione che i documenti presentati siano conformi allo stesso. Diversamente dal credito documentario trasferibile, la presentazione dei documenti spetta solo al beneficiario del credito documentario.

Documentazione d’appoggio e seminario

Documentazione d’appoggio

Manuali, liste di controllo e moduli.  

Iscrizione al seminario

Dal seminario introduttivo al workshop: i vantaggi sono assicurati.

La consulenza dei nostri specialisti 

La hotline 0800 880 885 vi fornisce informazioni a riguardo da lunedì a venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Oppure, contattate uno dei nostri tre Trade Finance Service Center in Svizzera.

* Le conversazioni telefoniche possono essere registrate.

Contenuto secondario

Contatti

Telefono 0800 88 88 73 (gratis) *