Navigazione

Informazioni generali

Credito documentario

Tutti i documenti di un credito documentario devono rispondere a norme molto severe. Qui di seguito trovate indicati gli aspetti a cui prestare attenzione.

Credito documentario

Polizza di carico (B/L)

Si tratta di un'attestazione di imbarco che il vettore (carrier) o un suo rappresentante autorizzato rilasciano per la spedizione della merce imbarcata. In questo documento sono riportate le condizioni determinanti per il trasporto della merce.

Si distinguono tre tipi di polizze di carico

  • La polizza di carico a bordo attesta che la merce è stata caricata sulla nave. Sul documento figurano la data d'imbarco e su quale nave la merce è stata caricata.
  • La polizza di carico "ricevuta per l'imbarco" attesta unicamente che il vettore ha ricevuto una determinata merce per l'imbarco.
  • La polizza di carico diretta (through bill of lading) copre l'intero tragitto di una merce che viene trasbordata da una nave a un'altra o trasportata con mezzi diversi.

La polizza di carico è un titolo di credito

Unicamente chi è in possesso della polizza di carico può disporre della merce. Il documento può essere emesso (intestato) come segue:

  • "All'ordine" di una persona fisica o giuridica (polizza di carico all'ordine):
    il diritto alla merce può essere trasferito mediante girata.
  • "A nome" di una persona fisica o giuridica ("straight bill of lading"): il trasferimento deve avere luogo mediante cessione.
  • "Al portatore":
    il possessore dell'originale della polizza di carico ha diritto alla merce. Il trasferimento avviene mediante consegna del documento. 

Fattura commerciale

La fattura è il documento attestante il credito pecuniario del venditore nei confronti del compratore. Sovente, per le operazioni d'importazione viene richiesta, accanto alla classica fattura commerciale, anche una fattura ai fini doganali.

Distinta d'imballaggio e distinta pesi

Le distinte d'imballaggio, le distinte pesi così come documenti ufficiali richiesti per accompagnare la merce o quale licenza per l'esportazione e/o l'importazione in determinati paesi (ad esempio EUR, ATR, "Clean report of findings") non sono disciplinati dettagliatamente nelle NUU (Norme ed usi uniformi relativi ai crediti documentari). Devono essere emessi conformemente alle condizioni del credito documentario.

Certificati

Certificati di qualità, d'analisi, d'ispezione, ecc.: questi documenti non sono disciplinati dettagliatamente nelle NUU (Norme ed usi uniformi relativi ai crediti documentari). Devono essere emessi conformemente alle condizioni del credito documentario ed essere firmati dall'emittente.

Certificato d'origine

Documento attestante l'origine della merce. Può essere emesso da un'organizzazione ufficiale (p. es. la camera di commercio), dal beneficiario o dal fabbricante.

Documento assicurativo

Se il termine di resa convenuto è CIF o CIP, l'obbligo di stipulare una polizza incombe al venditore. Il documento assicurativo (polizza o certificato) comprova l'adempimento di tale impegno. Ai sensi delle NUU (Norme ed usi uniformi relativi ai crediti documentari), il documento assicurativo deve coprire al minimo il valore CIF della merce maggiorato del 10% nonché i rischi prescritti nel credito documentario, salvo espliciti accordi di diversa natura.

Certificato emesso dallo spedizioniere

Documento emesso da una società di spedizione attestante la presa in consegna di una determinata merce, con le relative istruzioni, per l'imbarco/il trasporto. Il certificato emesso dallo spedizioniere (Forwarder's Certificate of Receipt - FCR) non è contemplato dalle NUU (Norme ed usi uniformi relativi ai crediti documentari) e non ha la valenza di documento di trasporto.

Polizza di carico marittima

La polizza di carico marittimo non negoziabile attesta l'avvenuto imbarco della merce sulla nave; non può essere considerata quale titolo di credito. La sua presentazione non è necessaria per disporre della merce.

Lettera di vettura ferroviaria

Attesta la stipulazione del contratto di trasporto tra mittente e vettore per il trasporto della merce tramite ferrovia.

Conferma di ricezione di un'impresa di trasporto

Attesta la ricezione e la prosecuzione dell'invio della merce da parte di un'impresa di trasporto. 

Lettera di trasporto aereo

Conferma la stipulazione del contratto tra vettore e mittente e specifica le condizioni riguardanti il trattamento, la rotta e la consegna della merce.

Lettera di trasporto stradale

Certifica la stipulazione del contratto di trasporto tra mittente e vettore per il trasporto della merce su strada (autocarro).

Lettera di trasporto per vie navigabili interne

Attesta la stipulazione del contratto di trasporto tra mittente e vettore per il trasporto della merce per vie navigabili interne.

Ricevuta postale

Attesta la ricezione e l'ulteriore invio della merce da parte di un ufficio postale.

Documentazione d’appoggio e seminario

Documentazione d’appoggio

Manuali, liste di controllo e moduli.  

Iscrizione al seminario

Dal seminario introduttivo al workshop: i vantaggi sono assicurati.

La consulenza dei nostri specialisti 

La hotline 0800 880 885 vi fornisce informazioni a riguardo da lunedì a venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 17.00. Oppure, contattate uno dei nostri tre Trade Finance Service Center in Svizzera.

* Le conversazioni telefoniche possono essere registrate.

Contenuto secondario

Contatti

Telefono 0800 88 88 73 (gratis) *