Navigazione

Informazioni generali

Guida ai crediti

Dalla richiesta al rimborso. Passo dopo passo la procedura corretta.

Garanzie

Conseguenze sui costi del credito

Il fattore fondamentale per la concessione di un credito è la solvibiltà del beneficiario. Le garanzie non sono dunque determinanti per un credito. Tuttavia, la banca deve poter quantificare il rischio a cui si espone. Infatti, è tenuta nei confronti degli altri suoi clienti ad investire il loro denaro nel modo più sicuro possibile. Per ridurre il rischio, la banca necessità di determinate garanzie a cui fare ricorso in caso di insolvibilità del cliente. Ne consegue che le garanzie possono influire positivamente sulla decisione di credito e sull'interesse creditizio. Un mutuatario che evidenzia un rischio elevato, ma che dispone di buone garanzie, può essere assegnato ad una categoria di rischio inferiore. In tal caso il credito gli sarà concesso a condizioni più vantaggiose.

Valutazione delle garanzie

Una garanzia non viene mai computata al 100% come copertura, poiché deve assicurare anche gli interessi correnti. Inoltre, il valore di molte garanzie reali è esposto a oscillazioni. Per questo motivo, a un conto di risparmio viene riconosciuto a titolo di garanzia il 95% del valore attuale, a un terreno fabbricabile soltanto il 50%.

Soluzioni di finanziamento individuali

Chiamate il vostro consulente personale o il Business Center al numero 0800 88 88 73*, oppure compilate il modulo di contatto.

* Le conversazioni telefoniche possono essere registrate.

Contatti

Contenuto secondario