Soluzioni Global Custody Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere

Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere

Le casse pensioni svizzere a confronto

L'Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere, pubblicato con frequenza trimestrale, fornisce un'immagine rappresentativa e puntuale delle attività d'investimento nell'ambito del secondo pilastro. Grazie alle approfondite analisi, questo indice fornisce una precisa istantanea del comportamento delle casse pensioni che intrattengono un rapporto di Global Custody presso il Credit Suisse.

Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere - 1° trimestre 2018

 

Il 2018 si è aperto con una performance negativa per l’Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere

 

1° trimestre 2018: -1,33%

L’Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere nel primo trimestre ha perso l’1,33%, chiudendo a fine marzo 2018 a 170,2 punti, con base 100 a inizio 2000. Dopo la performance molto forte del 2017 (+8,05%), nei primi tre mesi dell’esercizio l’indice evidenzia una chiara correzione.

La quota principale della correzione risale a febbraio (–1,26%), mentre a gennaio (0,04%) e marzo (–0,07%) si sono registrate flessioni di lieve entità. A esprimere il calo più marcato è stata la categoria azioni, con un contributo rispettivamente di –0,65% per le azioni svizzere e –0,47% per quelle estere. Le obbligazioni in franchi svizzeri hanno contribuito negativamente al risultato con un –0,15%, mentre quelle in valuta estera con un –0,05%. Il contributo degli investimenti alternativi è stato pari a –0,01%. Il mercato immobiliare è l’unica classe d’investimento ad aver contribuito positivamente alla performance con un +0,03%, mentre le ipoteche sono rimaste neutrali.

Il contributo negativo della liquidità, pari a –0,02%, è il risultato di tassi d’interesse negativi sulla liquidità e dei profitti o perdite delle operazioni a termine sulle valute, quest’ultime assegnate alla classe d’investimento della liquidità.

Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere 1° trimestre 2018 PDF