Soluzioni Global Custody Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere

Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere

Le casse pensioni svizzere a confronto

Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere
3° trimestre 2019

3° trimestre 2019: 1,55%
Da inizio anno: 9,16%

Positivo anche nel 3° trimestre 2019 l’Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere

L'Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere ha realizzato un altro risultato convincente nel trimestre in rassegna, crescendo di 2,71 punti, ovvero dell'1,51%. Attualmente (30 settembre 2019) l'indice si attesta a 182,20 punti, calcolato con base 100 punti a inizio 2000. Dopo i due trimestri precedenti positivi, anche nel terzo trimestre le casse pensioni hanno registrato un andamento molto soddisfacente. Il mese di luglio è stato il più forte (+0,92%), ma anche agosto e settembre hanno chiuso in segno positivo (rispettivamente +0,11% e +0,47%).

L'evoluzione del terzo trimestre è stata determinata principalmente dalle azioni (+0,56%). Il contributo delle azioni svizzere e delle azioni estere al rendimento è stato rispettivamente di +0,24% e +0,32%. È stata positiva anche l'evoluzione per obbligazioni e immobili, che con un contributo totale di +0,50% (obbligazioni) e +0,44% (immobili) hanno ulteriormente rafforzato il buon risultato. Solo la liquidità ha chiuso in territorio leggermente negativo (-0,08%). Gli investimenti alternativi, le ipoteche e gli altri investimenti non hanno sostanzialmente spiccato, ma sono comunque riusciti a mettere a segno una lieve progressione.

L’Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere si colloca nettamente al di sopra della remunerazione minima LPP

Nel trimestre in esame l’indice della remunerazione minima LPP (dal 1° gennaio 2017 pari all’1% p.a.), calcolato anch’esso con base 100 punti a inizio 2000, è cresciuto di 0,38 punti (ossia dello 0,25%), attestandosi a 154,77 punti. Nel 3° trimestre 2019 il rendimento dell’Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere è risultato quindi superiore dell’1,30% all’obiettivo LPP.

Al 30 settembre 2019 iI rendimento annualizzato dell’Indice Credit Suisse delle casse pensioni svizzere (dal 1° gennaio 2000) era pari al 3,08%, a fronte di una remunerazione minima LPP annualizzata del 2,24%.