Online & Mobile Banking FAQ Online Banking

FAQ Online Banking

Conto

Le impostazioni effettuate vengono memorizzate automaticamente per i campi più importanti e restano valide fino alla loro modifica.

Vengono mostrate le registrazioni relative al vostro conto. Nell'impostazione standard sono mostrate le registrazioni relative agli ultimi 30 giorni. Nella pagina delle registrazioni è inoltre possibile selezionare un altro periodo o un altro numero di registrazioni. La selezione effettuata viene memorizzata e sarà valida per le successive sessioni di online banking.

L'IBAN figura su tutte le schermate della sezione «Conto». Il BIC viene visualizzato sempre nella parte superiore delle pagine di dettaglio del conto. Per visualizzare il numero di clearing, fate clic sul link «Mostra tutti i dettagli» nella parte superiore della schermata di dettaglio del conto.

Le registrazioni provvisorie sono delle prenotazioni non ancora definitivamente registrate e quindi ancora modificabili. Poiché tali prenotazioni hanno comunque effetto sul saldo, è possibile ad esempio prelevare ai distributori automatici le entrate di denaro prenotate.

Esistono due possibilità:

1. Selezionate il conto desiderato e passare alla rubrica «Ricerca registrazioni» nella navigazione a sinistra, quindi indicate come criterio di ricerca il periodo desiderato. Una volta visualizzati i risultati, fate clic sul pulsante «Esportare» situato sotto le registrazioni trovate.
2. Selezionate il conto desiderato dalla lista dei conti. Una volta visualizzate le registrazioni, selezionate «Mese corrente» nel menu a tendina e confermate con il pulsante «GO». Ora è possibile sfogliare le registrazioni visualizzate, facendo scorrere i mesi in avanti e indietro. Quando compare il mese desiderato, fate clic sul link «Esportare».

Se sul vostro conto figura una registrazione contrassegnata dal testo «Bonifico» o «Accredito globale come nell'apposito avviso», la configurazione del vostro conto prevede la contabilizzazione congiunta di registrazioni analoghe. Se desiderate cambiare quest'impostazione e ricevere singoli accrediti (con indicazione del mittente), siete pregati di rivolgervi al vostro consulente.

Per gli accrediti effettuati in contanti a uno sportello postale mediante polizza di versamento rossa non è possibile visualizzare i relativi dettagli nella schermata delle registrazioni. Questi saranno messi a disposizione in un secondo momento sotto forma di documento elettronico o giustificativo cartaceo.

Potete richiedere la visualizzazione delle informazioni sugli interessi al vostro consulente clientela. Una volta effettuata l'attivazione delle informazioni sugli interessi, potete integrarle alla voce «Conto & Patrimonio» sulla lista dei conti, facendo clic su «Modifica tabella» e apponendo un segno di spunta nella finestra che compare nella sezione interessi.

Carte di credito

In Online Banking sono attualmente integrate le carte di credito Bonviva, ossia le carte di credito appartenenti a uno dei pacchetti Bonviva Platinum, Bonviva Gold o Bonviva Silver. Online Banking consente al titolare della carta principale di visualizzare le sue carte principali e tutte le relative carte supplementari, incluse le transazioni. Per il momento i titolari delle carte supplementari non hanno ancora accesso alle proprie carte supplementari tramite Online Banking. Assicuratevi di essere il titolare della carta principale.

Alla sezione «Conto & Patrimonio» potete richiamare le informazioni relative alle vostre carte di credito Bonviva.

Tutte le transazioni effettuate in data odierna possono essere visualizzate in Online Banking dopo due giorni lavorativi.

  • Trasparenza totale sulle spese effettuate con le carte di credito
  • Nessuna necessità di login separato
  • Informazioni dettagliate sulle transazioni in valute estere, compresa l'indicazione del corso di cambio e del
  • supplemento di elaborazione
  • Funzione di ricerca personalizzabile
  • Utili possibilità di esportazione dei dati
  • Accesso da tutto il mondo 24 ore su 24

Carte Maestro

Occasionalmente si può verificare il cosiddetto skimming, ossia la clonazione dei dati della carta con conseguenti prelevamenti di contanti fraudolenti presso casse bancarie automatiche manipolate. Il prelevamento di contanti avviene perlopiù in paesi in cui gli standard di sicurezza delle casse bancarie automatiche sono bassi. Pertanto, in Online Banking potete definire autonomamente le vostre impostazioni per ogni paese. Potete decidere in quali paesi la vostra carta Maestro dev'essere bloccata o autorizzata, riducendo così il rischio di abuso.

Sì, la lista dei paesi non include i seguenti paesi: Iran, Siria, Cuba, Myanmar, Sudan e Corea del Nord. In questi paesi non vi sono punti di accettazione di carte Maestro; pertanto, non è possibile effettuare impostazioni relative ad essi.

Ipoteche

Le panoramica dell’ipoteca si trova nella scheda “Conto e patrimonio” sotto “Ipoteche”.

  • Ipoteca fix (2–12 anni)
  • Ipoteca fix a termine (2–12 anni)
  • Ipoteca flex rollover (durata quadro di 1–3)

Riguardo ad altre durate potete rivolgervi al vostro consulente.

Per ora è solo possibile convertire un’Ipoteca fix in un’Ipoteca fix a termine (o viceversa).

L’Ipoteca flex rollover può essere prorogata solo al termine della scadenza quadro. All’atto della proroga devono essere selezionate la nuova durata quadro (1–3 anni) e la durata delle tranche (1, 2, 3, 6, 12 mesi).

Il link alle previsioni sui tassi ipotecari dei nostri esperti si trova nella scheda “Fissare durata e tasso d’interesse”.

Il tasso d’interesse online è basato sul vostro profilo personale.

Troverete dati relativi al vostro ammortamento diretto ordinario.

Vengono visualizzate le seguenti informazioni:

  • Tipo di ammortamento
  • Prossima scadenza
  • Importo dovuto
  • Conto di addebito (se presente)
  • Periodicità
  • Eventuali sospensioni

Sì, l’importo viene trasferito automaticamente e non può essere modificato. Sono già stati considerati tutti gli ammortamenti futuri. Se desiderate modificare l’importo vi preghiamo di contattare il vostro consulente.

Sì, tutti i dettagli di ammortamento vengono trasferiti. Se desiderate apportare una modifica all’ammortamento, vi preghiamo di contattare il vostro consulente.

Cliccando su “Stipulare la proroga“, sullo schermo viene visualizzata la conferma della proroga stessa dell’ipoteca (“Grazie per aver prorogato l’ipoteca”); a questo punto la convenzione sul prodotto è vincolante per il mutuatario e la banca.

La proroga online è vincolante. In caso di risoluzione anticipata prima del termine della durata del contratto concordata o della durata complessiva, oltre a un forfait per spese e oneri potrà essere addebitata una cospicua indennità per scadenza anticipata (vedere la regolamentazione dettagliata nel contratto quadro per credito ipotecario in vigore).

Tra le osservazioni si trova l’indicazione “prorogata”.

a. La vostra attuale ipoteca non può ancora essere prorogata. A seconda del prodotto, la proroga è possibile con un anticipo massimo di 24 mesi.

b. Verifichiamo per voi le condizioni quadro e la possibilità di effettuare una proroga online e vi mettiamo quindi a disposizione una serie di opzioni nell’Online Banking.

No, solo il mutuatario stesso lo può fare.

Solo i contitolari di una relazione congiunta con diritto di firma individuale possono prorogare online un’ipoteca. Ai contitolari di una relazione congiunta che hanno solo diritto di firma collettivo non è invece consentito effettuare online una proroga.

Probabilmente la relazione clientela sulla quale viene gestita l'ipoteca non è specificata nel contratto di Online Banking. Siete pregati di rivolgervi al vostro consulente clientela per i necessari adeguamenti.

Investimenti/Deposito

Nel portafoglio, oltre alle posizioni di deposito sono visualizzati anche i conti attribuiti (compresi i conti metalli preziosi e conti mercati monetari), operazioni a termine e opzioni per metalli preziosi e divise. Nel deposito vedete solo le posizioni gestite con un numero di valore/ISIN. Alla voce «Portafoglio/Deposito» potete scegliere se visualizzare/analizzare l'intero portafoglio oppure solo le posizioni di deposito in esso contenute. A tal fine, selezionate l'opzione «Visualizzare le sole posizioni in deposito» ed effettuate in seguito un nuovo calcolo. Per apportare modifiche agli elementi del portafoglio, rivolgetevi al servizio alla clientela.

Alla sezione «Portafoglio/Deposito» selezionate la rubrica «Ordinare report» e scegliete in quest'ultima il portafoglio/deposito desiderato. Confermate con il pulsante «Go» e confermate l'ordinazione tramite il pulsante «Ordine». Il rapporto ordinato verrà recapitato per posta o come documento elettronico in conformità al modo di spedizione.

Nella visualizzazione dei saldi del conto nel portafoglio vengono mostrate informazioni sul saldo alla data odierna/al giorno di riferimento. Nella lista dei conti e nella panoramica generale vengono considerate anche le registrazioni con giorno di riferimento futuro e le registrazioni provvisorie, il che può causare la presenza di saldi del conto divergenti in sezioni diverse. Nelle registrazioni del rispettivo conto, tuttavia, potete individuare facilmente le registrazioni che riconducono a un determinato saldo del conto.

Per la valutazione viene utilizzato il corso medio attuale (visualizzazione in tempo reale) oppure il corso medio valido la sera del giorno di valutazione selezionato. La valutazione si svolge ogni sera, dal lunedì al venerdì, nell'ambito dell'elaborazione di fine giornata. I corsi storici del fine settimana corrispondono ai corsi di fine giornata del venerdì, a meno che non si tratti di una fine mese. In questo caso (fine mese) si effettua sempre in aggiunta una valutazione nell'ambito di un'elaborazione di fine giornata.

Asset allocation mostra in quali categorie di investimento e in quali valute è investito il portafoglio/deposito.

L'analisi per ramo e l'analisi per categorie di debitori visualizzate in questa pagina mostrano in quali settori sono investiti i valori reali o in quali categorie di debitori sono investiti i valori nominali del portafoglio/deposito.

L'analisi dei paesi mostra in quali paesi è investito il portafoglio o il deposito.

L'analisi delle scadenze mostra quando è la probabile scadenza dei valori nominali. A questo riguardo si distingue tra scadenze inferiori o superiori a un anno. In questa pagina, inoltre, vengono visualizzati gli utili previsti (p. es. pagamenti di dividendi attesi) se avete richiamato l'analisi delle scadenze con la valutazione in tempo reale (selezione del tipo di valutazione sotto la voce di menu "Posizioni").

Rivolgetevi al vostro consulente clientela, il quale potrà far attivare l'autorizzazione.

Usando il pulsante PDF che trovate a destra, in alto e in basso, della pagina. A seconda delle categorie d'investimento, nel vostro deposito le singole pagine contengono molte informazioni. Per poter stampare anche tali informazioni, queste sono presentate in una versione di stampa ridotta. Con il link «Mostrare tutti i dettagli di posizione» andate alla pagina con tutte le informazioni dettagliate.

Usando il pulsante PDF che trovate a destra, in alto e in basso, della pagina. A seconda delle categorie d'investimento, nel vostro deposito le singole pagine contengono molte informazioni. Per poter stampare anche tali informazioni, queste sono presentate in una versione di stampa ridotta. Con il link «Mostrare tutti i dettagli di posizione» andate alla pagina con tutte le informazioni dettagliate.

Per via delle normative vigenti, non tutti i fondi possono essere offerti e visualizzati in Internet. Per maggiori informazioni siete pregati di contattare il vostro consulente clientela.

Fatture elettroniche

Le fatture sono disponibili al massimo tre mesi dopo il pagamento. Vi consigliamo di memorizzare le fatture.

La funzione «E-fatture» è gratuita, fatta eccezione per le normali spese per il traffico dei pagamenti effettuati con Online Banking.

Per gli utenti di Online Banking è molto facile: per ricevere le fatture elettronicamente, occorre registrarsi alla voce «E-fatture» di Online Banking. Procedete nel modo seguente:

  1. Accettate le condizioni di partecipazione
  2. Registratevi presso PayNet
  3. Iscrivetevi presso i fatturanti

Cancellate in Online Banking l'iscrizione presso l'emittente delle fatture in questione. Questi vi invierà quindi le fatture in forma cartacea.

Le fatture elettroniche sono disponibili per tutti i clienti con domicilio in Svizzera. I dati dell'indirizzo possono essere modificati sotto «Pagamenti», «E-fatture», «Amministrazione», «Profilo». Si prega di predisporre eventuali modifiche del nome telefonicamente tramite la hotline Online Banking.

Modelli di pagamento e ordini permanenti

Per i pagamenti ricorrenti con importi o date di esecuzione diverse potete allestire un modello. Il modo più semplice consiste nel salvare immediatamente i dati relativi al beneficiario sotto «Pagamento singolo» quando viene registrato il primo pagamento. A tal fine, selezionate una cartella alla voce «Salva come modello in» prima di fare clic su «Continuare» per il pagamento. Salvate questi modelli e gestiteli in cartelle create da voi. I pagamenti futuri possono quindi essere semplicemente adeguati e commissionati alla voce «Gestire pagamenti» e «Modelli/Liste». Ciascun modello viene salvato sotto il nome del beneficiario.

I pagamenti ricorrenti con lo stesso importo o con la medesima data di esecuzione possono essere registrati una sola volta come ordine permanente in Online Banking. Sono a vostra disposizione numerose possibilità di periodicità come, per esempio, mensile, trimestrale, annuale e altre ancora. Il modo più semplice per registrare un ordine permanente è quello di fare clic in alto a destra su «Ordini permanenti» all'interno della maschera di pagamento.

Inoltre, avete la possibilità di sospendere l'esecuzione di un ordine permanente per un determinato periodo oppure ricorrere a un ordine permanente esistente per conferire altri pagamenti singoli supplementari.

In Online Banking possono essere visualizzati, modificati o cancellati sia gli ordini permanenti trasmessi tramite Online Banking, sia quelli conferiti mediante lettera o modulo.

Pagamenti

Dal 20 novembre 2016 Credit Suisse (Svizzera) SA è operativa come banca giuridicamente indipendente. Da tale data, i pagamenti da Credit Suisse (Svizzera) SA verso Credit Suisse AG o Neue Aargauer Bank e viceversa vengono eseguiti come pagamenti nazionali, secondo prassi di mercato. Le relative condizioni e disposizioni per la determinazione della data di valuta restano invariate.

In qualità di clienti dalla Svizzera, potete pagare le vostre fatture con tre semplici mosse:

1. Login
Effettuate il login utilizzando i vostri dati di accesso a Online Banking personali.

2. Scansione
Tenete la fotocamera dell'iPhone sulla riga di codifica nella zona bianca in fondo alla polizza di versamento arancione. Il processo di scansione avviene automaticamente.

3. Pagamento
Al termine del processo di scansione correttamente eseguito, i dati del pagamento vengono visualizzati sul display. Controllateli. Se necessario, aggiungete ulteriori informazioni ed eseguite il bonifico.

In Online Banking il primo conto viene sempre assunto come conto di addebito per gli ordini di pagamento. Sotto «Il mio profilo» e, in seguito, alla voce «Sezione Impostazioni» e «Pagamenti» potete selezionare un altro conto come conto di addebito predefinito per gli ordini di pagamento.

I trasferimenti di conto possono essere conferiti gratuitamente fino alle 21.00 del giorno di esecuzione. Gli ordini di pagamento possono essere conferiti fino alle 07.00 del giorno di esecuzione. I pagamenti da eseguire il giorno stesso possono essere conferiti «express» dalle 07.00 alle 14.00 (pagamenti singoli) e dalle 07.00 alle 12.00 (come file con TeleDTA). I pagamenti «express» sono a pagamento e non possono più essere modificati o cancellati.

Gli ordini di pagamento con esecuzione unica possono essere modificati o cancellati fino alle 24.00 del giorno precedente l'esecuzione.

Gli ordini permanenti vengono eseguiti di norma uno o due giorni lavorativi bancari (a seconda della moneta e del giorno di lavoro/fine settimana/festività) prima del giorno di esecuzione richiesto, a partire dalle ore 17.00 circa. Durante questa elaborazione non si possono effettuare né modifiche né cancellazioni. Dopo l'elaborazione un ordine permanente può essere modificato o cancellato solo per l'esecuzione successiva.

I pagamenti inoltrati tramite Online Banking possono essere modificati o cancellati direttamente nel menu «Gestire pagamenti» nella «Panoramica pagamenti».

Tramite Online Banking, potete effettuare addebiti sul vostro Conto di risparmio solo se eseguite un trasferimento di conto interno su un altro conto. Anche il conto di accredito deve essere incluso nello stesso contratto di Online Banking.

La funzione express permette di far eseguire pagamenti urgenti il giorno stesso. Pagamenti singoli dalle 07.00 alle 14.00 e come pagamenti di trasferimento file (DTA) dalle 07.00 alle 12.00. I pagamenti «express» sono a pagamento e non possono più essere modificati o cancellati. Orario di chiusura per le accettazioni PDF (249KB).

I pagamenti all'interno del Credit Suisse possono essere trasmessi lo stesso giorno fino alle 21.00. A tal fine, occorre semplicemente inserire la data odierna alla voce «Giorno d'esecuzione».

Trovate i costi per il pagamento tramite Online Banking per clienti privati/clienti commerciali ai seguenti link:

Per i pagamenti a basso costo all'interno dell'area UE/SEE osservate gli standard per i versamenti SEPA:

  • Transazioni in EUR nell'area UE/SEE
  • Utilizzo dell'IBAN (International Bank Account Number) del beneficiario
  • BIC (Bank Identifier Code) della banca del beneficiario
  • Nessuna indicazione in merito alla modalità di pagamento
  • Nessuna comunicazione alla banca
  • Opzione di spese «Suddivisione delle spese» (Shared, SHA)
  • Nessun pagamento espresso

I pagamenti conferiti sono visibili tramite Online Banking per 45 giorni alla voce «Gestire pagamenti». Potete richiedere i dettagli dei pagamenti di data ancora precedente al vostro consulente clientela oppure al team di consulenza ai clienti.

Se in determinate stazioni di rifornimento pagate con la vostra carta Maestro, viene visualizzato provvisoriamente il limite offline di CHF 130.- o CHF 150.-. Ci potrebbero volere alcuni giorni perché l'esecuzione del pagamento elettronico venga completata e venga mostrato l'importo corretto. Il procedimento di correzione non può essere accelerato dalla banca.

La data d'esecuzione indica il giorno in cui viene elaborato l'ordine di pagamento. Con il termine di valuta si indica il giorno dal quale parte il conteggio degli interessi sugli accrediti e sugli addebiti.

Se vengono conferiti numerosi pagamenti, questa operazione può essere effettuata anche in formato DTA (=scambio di supporto di dati). A tale scopo, i singoli pagamenti possono essere registrati in un software di contabilità (ad esempio SAP, Abacus, Sesam e altri). Per l'esecuzione, i file DTA vengono trasmessi al Credit Suisse tramite Online Banking alla voce del menu «TeleDTA». Il Credit Suisse offre ai suoi clienti un software che può essere scaricato gratuitamente. Troverete maggiori informazioni alla pagina relativa ai software integrativi.

Questa funzione consente di risalire alla persona che ha conferito, modificato, vistato o cancellato un pagamento e alla data in cui ciò è avvenuto. Selezionando «Visualizzare cronologia» le informazioni saranno visibili, mentre attivando «Nascondere cronologia» esse verranno nuovamente nascoste.

Utilizzando polizze di versamento bancario con numero di riferimento (PVBR) è possibile semplificare e razionalizzare notevolmente il controllo delle entrate di pagamento e la contabilità debitori.

La procedura si basa sull'utilizzo di polizze di versamento leggibili otticamente che contengono un'identificazione del pagatore nel numero di riferimento della riga di codifica. Il Credit Suisse allestisce un protocollo standardizzato degli accrediti che può essere elaborato automaticamente con i programmi debitori di uso comune sul mercato.

Negoziazione di titoli

In Online Banking sono consentiti i seguenti strumenti:

  • azioni
  • obbligazioni
  • warrant
  • fondi d'investimento
  • opzioni call e put
  • diritti d'opzione
  • ETF

I costi per un ordine di borsa variano a seconda del volume, della piazza borsistica e del tipo di titolo. Per una panoramica dei prezzi vogliate consultare al seguente link le condizioni per gli affari d'investimento PDF (212KB).

Ordine al meglio
Un ordine al meglio viene eseguito al miglior corso denaro o lettera disponibile sul libro degli ordini, al momento dell'immissione.

Ordine limitato
In caso di ordine limitato, viene specificato dal cliente un prezzo per l'acquisto o la vendita di titoli.

Ordine on stop
L'ordine diventa un normale ordine limitato, se è raggiunto il prezzo prestabilito.

L'ordine on stop è un ordine d'acquisto abbinato alla condizione che deve essere eseguito immediatamente se il titolo sale a un determinato prezzo. Qualora si raggiunga il limite, l'ordine diventa un ordine al meglio.

Ordine stop loss
Si tratta di un ordine di vendita limitato. L'ordine diventa un ordine al meglio ed è eseguito al miglior prezzo successivo, se è raggiunto il prezzo prestabilito.

Ordine stop limit
Al raggiungimento del prezzo trigger, l'ordine stop limit diventa un normale ordine con limite di prezzo

Per i fondi d'investimento che vengono trattati nel mercato secondario (negoziazione ufficiale in una borsa) è possibile inserire un limite. Per i fondi d'investimento negoziati sul mercato primario (acquisto/vendita da emissione o emissione/riscatto) non è possibile definire un limite.

Ciascun fondo prevede un proprio limite orario di accettazione degli ordini che dipende dal mercato e dall'esecuzione. Tale limite orario si può consultare in Fund Lab sotto «Acquisto e vendita».

No, tramite Online Banking non è più possibile annullarli.

Dati di mercato

Sotto «Dati di mercato» troverete investimenti in titoli di circa 200 piazze borsistiche con tutte le informazioni finanziarie, i grafici e le analisi pertinenti.

Offriamo tre piazze di negoziazione con quotazioni in tempo reale: SIX Swiss Exchange, SIX Swiss Exchange Blue Chip e Scoach.

Se uno strumento finanziario non è attivato nei nostri sistemi, non viene visualizzato nella nostra applicazione. Inoltre, è possibile che uno strumento non possa essere presentato online per via di disposizioni vigenti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a rivolgervi alla nostra hotline.

Il numero di valore è un numero usato in Svizzera per identificare uno strumento finanziario.

Il ticker è un codice usato in una piazza di negoziazione per identificare uno strumento finanziario. Ogni piazza di negoziazione ha il proprio ticker per ciascuno strumento finanziario.

ISIN è l'acronimo di International Security Identification Number. Questo codice alfanumerico è utilizzato per identificare uno strumento finanziario in tutto il mondo.

RIC è l'acronimo di Reuters Identification Code. Questo codice, specifico della Reuters, è composto solitamente da un identificatore e da una piazza di negoziazione, separati da un punto. Ad esempio: CSGN.VX è il RIC del titolo Credit Suisse negoziato alla borsa SWX Europe Limited. Il RIC degli indici comincia con un punto, seguito dall'identificatore. Ad esempio: «SSMI» è il RIC dell'indice SMI.

Portafoglio virtuale/Watchlist

Online Banking vi offre la possibilità di creare un portafoglio virtuale e di inserirvi autonomamente posizioni e simulare acquisti per azioni, obbligazioni, fondi, opzioni, warrant e future. Potete inoltre caricare nel portafoglio virtuale indici a fini informativi. Le posizioni, la performance e altre informazioni possono essere comodamente monitorate online. Per il portafoglio, potete impostare degli avvertimenti titoli e avvertimenti periodici e farveli inoltrare via SMS e/o e-mail. A tale scopo avete a disposizione oltre novanta campi in dieci diversi layout da personalizzare a seconda delle vostre esigenze. Come pacchetto base vi offriamo i tre layout Basic, Standard e Trading.

Online Banking vi offre la possibilità di creare una lista dei preferiti (watchlist) e di inserirvi autonomamente posizioni e simulare acquisti per azioni, obbligazioni, fondi, opzioni, warrant e future e di visualizzare tutto a colpo d'occhio. Per il portafoglio potete impostare avvertimenti titoli e avvertimenti periodici e farveli inoltrare via SMS e/o e-mail. A tale scopo avete a disposizione oltre novanta campi in dieci diversi layout da personalizzare a seconda delle vostre esigenze. Come pacchetto base vi offriamo il layout Basic.

La watchlist consente di osservare i titoli selezionati. Il Portafoglio virtuale, inoltre, offre la possibilità di calcolare la performance del titolo con il valore d'acquisto / la data d'acquisto.

Potete farvi inviare gratuitamente, fino a 4 volte al giorno e al momento richiesto, un aggiornamento del vostro portafoglio virtuale / della watchlist tramite e-mail e/o SMS.

Potete farvi inviare gratuitamente fino a 6 limiti di soglia per ogni titolo (3 limiti superiori e 3 inferiori) tramite e-mail e/o SMS non appena l'ultima quotazione ha oltrepassato il limite.

Analisi

Analisi è una nuova offerta di informazioni offerta nel sistema Online Banking, che consente ai clienti di avere accesso gratuito a pubblicazioni, raccomandazioni e dati economici.

Gli analisti si riferiscono soprattutto ad azioni e obbligazioni. Talvolta vengono inoltre pubblicate relazioni su idee d'investimento alternative. Le informazioni vertono su avvenimenti nazionali e internazionali.

Il cliente può attingere all'ampia offerta del servizio Research del Credit Suisse abbonandosi a determinate pubblicazioni e raccomandazioni e facendosi informare ad ogni nuova apparizione.

Esiste la possibilità di farsi informare via e-mail facendosi inviare una e-mail all'uscita di una nuova pubblicazione, oppure una e-mail al giorno in cui sono elencate tutte le nuove pubblicazioni. Il servizio di notifica tramite e-mail può anche essere disattivato. In tal caso le nuove pubblicazioni vanno a finire nella Posta in arrivo.

Le pubblicazioni di Research disponibili tramite Online Banking vengono offerte in tedesco, in inglese e, in parte, in francese, italiano, spagnolo, arabo e cinese. Se una relazione specifica non è disponibile nella vostra lingua, avete a disposizione la versione inglese.

Offerta di prodotti

Nella sezione "Offerta di prodotti" usufruite della possibilità di richiedere online un'ampia gamma di prodotti Credit Suisse. Ad esempio, potete richiedere comodamente da casa i nostri Pacchetti di prestazioni bancarie Bonviva e nuovi Conti di risparmio nonché aprire un Conto di previdenza 3° pilastro.