I nostri partner Un fon svizzero conquista il mondo

Un fon svizzero conquista il mondo

Solis, impresa svizzera a conduzione familiare, è sinonimo di tradizione e innovazione. L'azienda ha avviato la produzione di asciugacapelli a Zurigo nel 1933, e da allora introduce costantemente novità: in questo modo assicura anche acconciature perfette.

Montagne, orologi, cioccolato e… fon! Quando i giapponesi pensano alla Svizzera, la loro mente va ovviamente anche a quest'ultimo simbolo. Ma non a uno qualunque, bensì al fon Solis, fiore all'occhiello della storica azienda svizzera di elettrodomestici. Privati, parrucchieri, albergatori nonché commercianti del settore fitness ed estetica in oltre 40 paesi si affidano all’asciugacapelli Solis. In Giappone, per esempio, da decenni gli asciugacapelli svizzeri sono uno status symbol: "Un parrucchiere giapponese che si rispetti lavora con apparecchi Solis", afferma il CEO Thomas Nauer.

Solis è stata creata a Zurigo nel 1908. Il fondatore, Dr. W. Schaufelberger, inventò un cuscino termico elettrico per alleviare i suoi dolori da reumatismi: nacque così il termoforo, prodotto e venduto da Solis. 25 anni più tardi, con lo sviluppo del primo fon Solis, prese il via la storia di successo dell'azienda.

All'epoca, anche il fon veniva utilizzato per la cura di reumatismi e gotta. Ma, soprattutto, i parrucchieri per signore iniziarono a realizzare come per magia acconciature d'effetto con il fon: onde eleganti, ricci sensuali o ciuffi alti sulla fronte… grazie a questa innovazione, nascevano nuovi parametri nello styling.

Oggi il gruppo Solis è molto più di un piccolo produttore svizzero di fon. Con oltre 150 elettrodomestici per i settori Beauty e Wellness, cucina e climatizzazione, l'azienda realizza più della metà del fatturato all'estero. Presso il sito produttivo di Mendrisio in Ticino, dove ha sede anche l'ufficio di ricerca e sviluppo interno, sono tutti concordi su cosa distingue i prodotti Solis: essere “100 percento Swiss Made”.

A proposito: ora il fon Solis indica in modo ancora più evidente la propria origine. Grazie alle nuove regolamentazioni in materia di Swissness, ora il fon reca in modo molto sobrio una croce svizzera.