Finanziare un’abitazione propria Sviluppo degli interessi ipotecari

Sviluppo degli interessi ipotecari

Le nostre previsioni sono supporti decisionali preziosi nell’ambito della selezione dei modelli ipotecari e delle durate. Potete richiedere l’invio regolare delle nostre previsioni sui tassi ipotecari mediante la newsletter.

Previsione mensile sui tassi ipotecari

Fonte: Credit Suisse, Datastream. Ultimo aggiornamento: 9.4.2018

Un primo rialzo dei tassi guida si profila per il 2019

L'economia svizzera corre di nuovo a pieno regime. Per l’intero anno prevediamo una crescita del 2,2%. Il principale fattore di crescita è costituito dalla congiuntura mondiale estremamente dinamica. A ciò si aggiunge il fatto che la perdita di valore del franco nei confronti dell’euro aiuta gli imprenditori svizzeri. Al momento l’inflazione resta contenuta. A lungo termine la Banca nazionale svizzera prevede tuttavia un aumento dell’inflazione oltre l’obiettivo fissato, ragione per cui una stretta monetaria appare più vicina. Se la situazione economica nell'area euro non tornerà inaspettatamente a peggiorare, prevediamo per marzo 2019 un primo aumento dei tassi guida da -0,75% a -0,5%.
Poiché il tasso LIBOR resta in territorio negativo nonostante il previsto rialzo, i tassi delle Ipoteche flex-rollover non dovrebbero aumentare e dovrebbero permanere sui rispettivi minimi anche nei prossimi dodici mesi.
È previsto invece un ulteriore aumento dei tassi d’interesse per le Ipoteche fix con durate medie e lunghe da 30 fino a 50 punti base nei prossimi 12 mesi. Pur rimanendo quindi bassi rispetto al passato, i tassi d’interesse per le Ipoteche fix si stanno sempre più allontanando dai propri livelli minimi.
Come avvenuto finora, l’ulteriore aumento sarà caratterizzato da oscillazioni sia verso l’alto sia verso il basso.

  Tasso Previsioni su
  9.4.2018 3 mesi 6 mesi 12 mesi
Ipoteca flex rollover1
1,17% 1,17% 1,17% 1,17%
Ipoteca fix a 3 anni2
1,23% 1,25% 1,25% 1,25%
Ipoteca fix a 5 anni2
1,28% 1,35% 1,45% 1,60%
Ipoteca fix a 10 anni2
1,63% 1,85% 1,95% 2,10%
Ipoteca fix a 15 anni2
2,03% 2,25% 2,35% 2,50%

I tassi d’interesse elencati si intendono come valori di riferimento. Essi si applicano ad abitazioni di prim’ordine e a mutuatari con solvibilità ineccepibile.

1 Ipoteca flex rollover (durata quadro 3 anni). Il tasso d’interesse si basa sul LIBOR a 3 mesi; adeguamento dei tassi trimestrale.
2 Ipoteche fix. Durata fissa e tasso d’interesse fisso per l’intera durata.