Guida Pilastro 3a

Pilastro 3a

Opzioni di filtro

Visualizzazione di 1- 10 di 34 articoli
Filtro:
  1. Riscatto di prestazioni della cassa pensione: intervista con l’esperta di pianificazione finanziaria Manuela Meier-Gloor.

    Riscatto di prestazioni della cassa pensione: colmare lacune e risparmiare imposte

    Un riscatto volontario nell'ambito della cassa pensione consente di risparmiare sulle imposte. Manuela Meier-Gloor, esperta di pianificazione finanziaria di Zugo, illustra a quali aspetti occorre prestare attenzione.

  2. Importi massimi del pilastro 3a

    Pilastro 3a – importi massimi 2019

    Dopo il pensionamento l'AVS e la previdenza professionale (LPP) coprono solo dal 60 al 70 per cento del precedente reddito dell'economia domestica. Per non dover rinunciare al consueto tenore di vita, è consigliabile quindi effettuare ogni anno versamenti nel pilastro 3a.

  3. For a happy retirement. Handelszeitung: The Big Pillar 3a Securities Comparison

    Handelszeitung: Titoli 3a a raffronto 

    Nell'approfondito raffronto di titoli 3a condotto dalla Handelszeitung, Credit Suisse si è meritato la valutazione "buono". Il gruppo d'investimento CSF Mixta-LPP Basic è stato premiato come uno dei vincitori del test. Già nei tre anni precedenti Credit Suisse si era classificato ai vertici della classifica.

  4. Accertare le lacune contributive AVS

    Lacune contributive AVS – Cosa occorre sapere

    Laddove i contributi AVS non risultino versati integralmente, la rendita pensionistica viene ridotta. Ma da dove derivano le tanto temute lacune contributive? Come si può accertarne l'esistenza e cosa si può fare per ovviarvi?

  5. Relazione sulla performance del 3° pilastro

    Rapporto annuale 2017 sul pilastro 3a

    Com'è stato l'anno borsistico dall'ottica di Credit Suisse Privilegia Fondazione di previdenza 3° pilastro e come vanno interpretati i risultati ottenuti? Nel rapporto annuale 2017 relativo al pilastro 3a troverete anche le previsioni per l'anno borsistico 2018.

  6. Pilastro 3a: risparmio fiscale

    A quanto ammonta effettivamente il risparmio fiscale con il pilastro 3a nella vostra regione?

    L’entità del risparmio sulle imposte con il pilastro 3a varia da regione a regione. Le differenze regionali dettagliate per quanto concerne l’onere fiscale sono illustrate dagli economisti di Credit Suisse in un nuovo studio sulla previdenza privata per la vecchiaia.

  7. Pillar 3a: Start early and consistently make deposits

    Pilastro 3a: Iniziare presto ed effettuare versamenti costanti conviene – anche con piccoli importi

    Nel nuovo studio sul pilastro 3a, gli economisti di Credit Suisse illustrano come si può sviluppare il patrimonio nel pilastro 3a. I fattori determinanti non sono solo i livelli di interessi e/o di rendimento, ma soprattutto la durata e la regolarità dei versamenti.

  8. Un terzo delle persone in Svizzera è senza pilastro 3a

    Oltre un terzo delle persone che esercitano un'attività lucrativa in Svizzera è senza pilastro 3a

    Chi effettua versamenti nel pilastro 3a? E quanto? Nel loro studio gli economisti di Credit Suisse hanno analizzato più in dettaglio il comportamento di risparmio della popolazione svizzera nella previdenza vincolata privata. Tra l'altro hanno osservato chiare differenze tra le regioni: gli svizzeri romandi e i ticinesi utilizzano il pilastro 3a meno rispetto agli svizzeri tedeschi.

  9. Conto di previdenza e previdenza in titoli

    Pilastro 3a: i titoli offrono maggiori opportunità di rendimento a lungo termine rispetto a un conto di previdenza

    La previdenza privata (3° pilastro) integra la previdenza statale e professionale ed è opportuna anche da un punto di vista fiscale. A seguito del persistente basso livello dei tassi d’interesse, il conto di previdenza negli ultimi anni ha perso appetibilità. Chi inizia per tempo a occuparsi della previdenza, con una soluzione in titoli si assicura la possibilità di ottenere un rendimento più elevato.

  10. Previdenza privata

    Nuovo studio: La previdenza privata diventa sempre più importante

    Il 1° e il 2° pilastro sono soggetti a una crescente pressione finanziaria. Ciò rende tanto più importante la previdenza privata, ossia il 3° pilastro.La diligenza con cui gli svizzeri risparmiano nel pilastro 3a varia in funzione dell'età e del sesso, ma anche del luogo di residenza. In ogni caso, tutti potrebbero beneficiare. È quanto emerge dal nuovo studio degli economisti di Credit Suisse.