FAQ FAQ Credit Suisse Direct

FAQ Credit Suisse Direct

Rivolgetevi telefonicamente al nostro supporto per bloccare il vostro login e concordare le ulteriori procedure.

Per poter utilizzare Online Banking non è prevista alcuna spesa di base. Dovrete sostenere solo eventuali spese per un abbonamento Internet e i costi di connessione al vostro provider. Attenzione: non sono incluse eventuali tasse di conto e diritti di custodia.

  • Relazione di conto con la banca
  • Contratto Online Banking con la banca
  • Personal computer / tablet / smartphone
  • Connessione Internet veloce
  • Browser Internet (p. es. IE, Mozilla o Safari) o app

Potete ordinare, compilare e inviare il contratto online al seguente link: per clienti privati (oppure: modulo di domanda online e mobile banking PDF) e per clienti commerciali.

La password può essere modificata alla voce «Altro > Impostazioni». Se invece avete dimenticato la password o in caso di disfunzione, contattate la hotline Online Banking.

Per impostare una password sicura, vi invitiamo ad attenervi alle istruzioni elencate in questa guida.

È possibile ordinare una nuova password sulla pagina di login a Credit Suisse Direct o nell’app. A tale scopo è necessario disporre di un ID utente valido. La password verrà inviata per posta entro due o tre giorni lavorativi.

La nuova password verrà inviata per posta entro due o tre giorni lavorativi. Non appena avrete ricevuto la nuova password, effettuate il login con il vostro ID utente e la nuova password. Successivamente potrete impostare una password a vostra scelta.

Se dovesse apparire un messaggio di errore al momento della richiesta della password, occorre verificare innanzitutto se i dati sono stati immessi correttamente. Qualora il messaggio di errore dovesse apparire di nuovo, vi invitiamo a contattare il nostro servizio di supporto Online Banking.

Su www.credit-suisse.com/sicurezza potete trovare indicazioni aggiornate sulla sicurezza, incluso un collegamento al sito www.ebankingabersicher.ch, dove sono riportate numerose raccomandazioni per una sicurezza ottimale nell’Online & Mobile Banking.

Durante il vostro login probabilmente è stata immessa la password errata. Eventualmente anche l’ID utente non è corretto. Verificate, tra le altre cose, anche la connessione di rete sul vostro cellulare. Il vostro provider di rete potrebbe avere problemi generali.
Il nostro suggerimento: spegnete e riaccendete il cellulare.

Per registrare un nuovo numero di cellulare, per motivi di sicurezza dovete contattare l’hotline Online Banking.

Informazioni su SecureSign sono reperibili alla pagina web SecureSign e nelle FAQ SecureSign.

Trovate altre informazioni sul sito Internet. Su www.ebas.ch sono disponibili altre informazioni utili in tema di sicurezza in Online & Mobile Banking.

Pagina iniziale

In Credit Suisse Direct, con questo simbolo vengono segnalate le seguenti informazioni:

  • nuove fatture elettroniche
  • documenti elettronici da leggere
  • pagamenti da vistare
  • avvisi sulla qualità del portafoglio*

Toccando il simbolo potete vedere di preciso in quale area è presente una notifica. Toccando una registrazione si accede direttamente ai dettagli.

* non disponibile su smartphone

Con Credit Suisse Direct potete effettuare una serie di impostazioni. Selezionate il simbolo delle impostazioni in alto a destra. Potete visualizzare o nascondere singoli elementi; per alcuni di essi, potete definire quali conti/depositi valori visualizzare di volta in volta e scegliere la loro posizione sullo schermo. Le impostazioni effettuate vengono mantenute fino alla loro nuova modifica e sono valide separatamente per smartphone, tablet e computer/browser.

Conto e pagamenti

Dal 20 novembre 2016 Credit Suisse (Svizzera) SA è operativa come banca giuridicamente indipendente. Da tale data, i pagamenti da Credit Suisse (Svizzera) SA verso Credit Suisse AG o Neue Aargauer Bank e viceversa vengono eseguiti come pagamenti nazionali, secondo prassi di mercato. Le relative condizioni e disposizioni per la determinazione della data di valuta restano invariate.

L’IBAN è riportato nella panoramica del conto; alla voce «Patrimonio > Conti» potete vedere i vostri conti incl. IBAN. Per informazioni aggiuntive, come il BIC, il numero di conto o il numero di clearing, è necessario fare clic sul conto desiderato e sull’icona delle informazioni accanto all’importo; a questo punto verranno visualizzate tutte le informazioni relative a tale conto.

I pagamenti possono essere effettuati tramite «Registrare pagamenti». Ciò può avvenire in due modi:

  • Credit Suisse vi mette a disposizione un elenco di beneficiari ai quali avete effettuato pagamenti negli ultimi 15 mesi. Selezionando un beneficiario si richiama la modalità di pagamento corrispondente con tutti i dati dell’ultimo pagamento. Questi dati possono essere modificati e utilizzati per un nuovo pagamento.
  • Si possono anche effettuare pagamenti ad altri beneficiari non riportati nell’elenco dei vostri beneficiari. Immettendo l’IBAN o il numero di conto del beneficiario nell’apposito campo, si verrà orientati verso la relativa modalità di pagamento e, per quanto possibile, saranno compilati i dati della banca beneficiaria e del beneficiario in questione.

Viene offerta la possibilità di definire i beneficiari preferiti. Attivando la stella, il beneficiario in questione viene spinto nella parte superiore dell’elenco. In tal modo i principali beneficiari vengono visualizzati sempre per primi.

Sì, si possono cancellare i beneficiari e decidere autonomamente quali informazioni visualizzare. Non è possibile ripristinare i dati cancellati. Per disporre di un elenco sempre aggiornato, i dati dei beneficiari non utilizzati negli ultimi 15 mesi vengono automaticamente cancellati.

Sì, potete utilizzare il vostro lettore di giustificativi anche in Credit Suisse Direct.
Potete registrare un pagamento direttamente sulla pagina iniziale («Home») o tramite i punti di menu «Pagamenti» > «Registrare».
Fate clic sul campo d'immissione, scansionate poi la riga di codifica della polizza di versamento con il lettore di giustificativi, quindi potete selezionare «Polizza di versamento arancione» nella procedura guidata di pagamento. Vengono acquisiti il numero di conto e il numero di riferimento. Viene acquisito anche l'importo, a condizione che sia presente sulla polizza di versamento. In seguito selezionate il conto di addebito corrispondente, con «Conferma» potete concludere il pagamento.

Per registrarsi alle fatture elettroniche si può utilizzare su un tablet il nostro sistema Online Banking oppure l’app Credit Suisse Direct, che offre inoltre la possibilità di selezionare anche altri emittenti di fatture. Nella versione per smartphone è possibile visualizzare le fatture e i relativi dettagli e autorizzarne il pagamento.

Le registrazioni provvisorie sono delle prenotazioni non ancora definitivamente registrate e quindi ancora modificabili. Poiché tali prenotazioni hanno comunque effetto sul saldo, è possibile ad es. prelevare ai distributori automatici le entrate di denaro prenotate.

Se sul vostro conto figura una registrazione contrassegnata dal testo «Bonifico» o «Accredito globale come nell’apposito avviso», la configurazione del vostro conto prevede la contabilizzazione congiunta di registrazioni analoghe. Se desiderate cambiare quest’impostazione e ricevere singoli accrediti (con indicazione del mittente), vi invitiamo a rivolgervi al vostro consulente.

In Online Banking possono essere visualizzati, modificati o cancellati sia gli ordini permanenti trasmessi tramite Online Banking, sia quelli conferiti mediante lettera o modulo.

Sulla pagina iniziale è possibile registrare direttamente un pagamento con l’assistente per i pagamenti, inserendo i dettagli del beneficiario. Sulla pagina dei dettagli del pagamento, in alto a destra è possibile scegliere tra pagamento singolo e ordine permanente. Durante il processo di registrazione potete passare da pagamento singolo a ordine permanente: i dati già inseriti non verranno persi.
Tramite «Pagamento > Registra» potete anche registrare un nuovo pagamento ovvero un nuovo ordine permanente.

I trasferimenti di conto possono essere conferiti gratuitamente fino alle ore 21.00 del giorno di esecuzione.
I pagamenti singoli e gli ordini globali nei formati DTA o XML da eseguire in giornata possono essere conferiti gratuitamente fino alle ore 12.00 del giorno di esecuzione nonché a pagamento (per espresso) dalle ore 12.00 alle ore 16.00. Una volta conferiti, gli ordini di pagamento da eseguire in giornata non possono più essere modificati o cancellati. Orario di chiusura per le accettazioni PDF.

I futuri ordini di pagamento futuri con esecuzione unica solitamente possono essere modificati o cancellati normalmente fino alle ore 24.00 del giorno precedente l’esecuzione. Si prega di osservare i rispettivi testi di conferma per l'esecuzione del pagamento.

Gli ordini permanenti vengono eseguiti di norma uno o due giorni lavorativi bancari (a seconda della moneta e del giorno di lavoro/fine settimana/festività) prima del giorno di esecuzione richiesto, a partire dalle ore 17.00 circa. Durante questa elaborazione non si possono effettuare né modifiche né cancellazioni. Dopo l’elaborazione un ordine permanente può essere modificato o cancellato solo per l’esecuzione successiva.

I pagamenti inoltrati tramite Online Banking possono essere modificati o cancellati direttamente nel menu «Gestire pagamenti».

Tramite Online Banking potete effettuare addebiti sul vostro Conto di risparmio solo se eseguite un trasferimento di conto interno su un altro conto. Anche il conto di accredito deve essere incluso nello stesso contratto di Online Banking.

Trovate i costi per il pagamento tramite Online Banking per clienti privati/clienti commerciali ai seguenti link:

Per i pagamenti a basso costo all’interno dell’area UE/SEE osservate gli standard per i versamenti SEPA:

  • Transazioni in EUR nell’area UE/SEE
  • Utilizzo dell’IBAN (International Bank Account Number) del beneficiario
  • BIC (Bank Identifier Code) della banca del beneficiario
  • Nessuna indicazione in merito alla modalità di pagamento
  • Nessuna comunicazione alla banca
  • Opzione di spese «Suddivisione delle spese» (Shared, SHA)
  • Nessun pagamento espresso

I pagamenti conferiti sono visibili tramite Online Banking per 45 giorni alla voce «Gestire pagamenti». Potete richiedere i dettagli dei pagamenti di data ancora precedente al vostro consulente clientela oppure al team di consulenza ai clienti.

Di recente sono stato a una stazione di rifornimento e ho pagato con la mia carta Maestro. L’importo che viene visualizzato come registrazione provvisoria è di CHF 130.- o CHF 150.- anche se il valore dell’acquisto è stato inferiore. Da cosa dipende?

La data d’esecuzione indica il giorno in cui viene elaborato l’ordine di pagamento. Con il termine di valuta si indica il giorno dal quale parte il conteggio degli interessi sugli accrediti e sugli addebiti.

Utilizzando polizze di versamento bancario con numero di riferimento (PVBR) è possibile semplificare e razionalizzare notevolmente il controllo delle entrate di pagamento e la contabilità debitori.

La procedura si basa sull’utilizzo di polizze di versamento leggibili otticamente che contengono un’identificazione del pagatore nel numero di riferimento della riga di codifica. Credit Suisse allestisce un protocollo standardizzato degli accrediti che può essere elaborato automaticamente con i programmi debitori di uso comune sul mercato.

Per gli accrediti effettuati in contanti a uno sportello postale mediante polizza di versamento rossa non è possibile visualizzare i relativi dettagli nella schermata delle registrazioni. Questi saranno messi a disposizione in un secondo momento sotto forma di documento elettronico o giustificativo cartaceo.

Attualmente non è possibile la stampa/l'esportazione. Stiamo lavorando per rendere possibile la stampa o l'esportazione. Se desiderate utilizzare ora queste funzioni, vi preghiamo di ricorrere al classico Online Banking.

Le chiusure di conto sono disponibili come documenti elettronici. Se ancora non ricevete i documenti elettronici, potete richiederli qui.

Fatture elettroniche

La fattura elettronica può essere utilizzata gratuitamente. Si applicano le consuete spese per il traffico dei pagamenti previste per i pagamenti nazionali o i pagamenti con polizza di versamento arancione. Le condizioni per il traffico dei pagamenti possono essere consultate qui.

Per gli utenti di Online Banking è molto semplice: per ricevere le fatture elettronicamente, occorre registrarsi alla voce «E-fatture» di Online Banking. Procedete come segue:

  1. Accettate le condizioni di partecipazione
  2. Registratevi presso PayNet
  3. Iscrivetevi presso i fatturanti

Le fatture sono disponibili al massimo tre mesi dopo il pagamento. Vi consigliamo di memorizzare le fatture su un vostro supporto.

Le fatture elettroniche sono disponibili per tutti i clienti con domicilio in Svizzera. I dati dell’indirizzo possono essere modificati sotto «Pagamenti», «E-fatture», «Amministrazione > Profilo». Si prega di predisporre eventuali modifiche del nome telefonicamente tramite la hotline Online Banking.

Cancellate in Online Banking l’iscrizione presso l’emittente delle fatture in questione, che vi invierà quindi le fatture in forma cartacea.

Portafoglio

Nel portafoglio, oltre alle posizioni di deposito sono visualizzati anche i conti attribuiti (compresi i conti metalli preziosi e conti mercati monetari), le operazioni a termine e le opzioni per metalli preziosi e divise. Nel deposito vedete solo le posizioni gestite con un numero di valore/ISIN. Alla voce «Portafoglio/Deposito» potete scegliere se visualizzare/analizzare l’intero portafoglio oppure solo le posizioni di deposito in esso contenute. A tal fine, selezionate l’opzione «Visualizzare le sole posizioni in deposito» ed effettuate in seguito un nuovo calcolo. Per apportare modifiche agli elementi del portafoglio, rivolgetevi al servizio alla clientela.

Nella visualizzazione dei saldi del conto nel portafoglio vengono mostrate informazioni sul saldo alla data odierna/al giorno di riferimento. Nella lista dei conti e nella panoramica generale vengono considerate anche le registrazioni con giorno di riferimento futuro e le registrazioni provvisorie, il che può causare la presenza di saldi del conto divergenti in sezioni diverse. Nelle registrazioni del rispettivo conto, tuttavia, potete individuare facilmente le registrazioni che riconducono a un determinato saldo del conto.

Rivolgetevi al vostro consulente clientela, il quale potrà far attivare l’autorizzazione.

Per la valutazione viene utilizzato il corso medio attuale (visualizzazione in tempo reale) oppure il corso medio valido la sera del giorno di valutazione selezionato. La valutazione si svolge ogni sera, dal lunedì al venerdì, nell’ambito dell’elaborazione di fine giornata. I corsi storici del fine settimana corrispondono ai corsi di fine giornata del venerdì, a meno che non si tratti di una fine mese. In questo caso (fine mese) si effettua sempre in aggiunta una valutazione nell’ambito di un’elaborazione di fine giornata.

È possibile selezionare il portafoglio desiderato alla voce «Patrimonio» > «Portafoglio». Sulla pagina del rispettivo portafoglio, in alto a destra, si può selezionare «Ordinazione report», si apre una finestra pop-up e il report viene ordinato con «Inviare ordinazione». La distinta patrimoniale sarà spedita il giorno lavorativo successivo al recapito del titolare indicato alla banca e/o fornita dopo qualche minuto sotto forma di documento elettronico.

I corsi dei titoli desiderati possono essere consultati selezionando «Posizioni in tempo reale» ed effettuando un nuovo calcolo. L’opzione scelta viene memorizzata per ciascun portafoglio/deposito per l’utilizzo futuro. A seconda del titolo, i valori visualizzati sono in tempo reale, differiti, del giorno prima o di una data ancora precedente. In base alla località della singola borsa in cui un titolo viene negoziato, al di fuori dei rispettivi orari di negoziazione può essere visualizzato il corso preborsa. Potete visualizzare l’origine e il differimento del corso passando con il mouse sul campo «Ultimo corso» o «Corso». Le informazioni sono disponibili anche nella finestra a comparsa relativa ai dettagli.

Asset allocation mostra in quali categorie di investimento e in quali valute è investito il portafoglio/deposito.

L’analisi per ramo e l’analisi per categorie di debitori visualizzate in questa pagina mostrano in quali settori sono investiti i valori reali o in quali categorie di debitori sono investiti i valori nominali del portafoglio/deposito.

L’analisi dei paesi mostra in quali paesi è investito il portafoglio / deposito.

L’analisi delle scadenze mostra quando è la probabile scadenza dei valori nominali. A questo riguardo si distingue tra le scadenze inferiori o superiori a un anno. In questa pagina, inoltre, vengono visualizzati gli utili previsti (p. es. pagamenti di dividendi attesi) se avete richiamato l’analisi delle scadenze con la valutazione in tempo reale (selezione del tipo di valutazione sotto la voce di menu «Posizioni»).

Per via delle normative vigenti, non tutti i fondi possono essere offerti e visualizzati in Internet. Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare il vostro consulente clientela.

Attualmente non è possibile la stampa/l'esportazione. Stiamo lavorando per rendere possibile la stampa o l'esportazione. Se desiderate utilizzare ora queste funzioni, vi preghiamo di ricorrere al classico Online Banking.

Negoziazione di titoli

Ordine al meglio Un ordine al meglio viene eseguito al miglior corso denaro o lettera disponibile sul libro degli ordini, al momento dell’immissione.

Ordine limitato In caso di ordine limitato, viene specificato dal cliente un prezzo per l’acquisto o la vendita di titoli.

Ordine on stop Al raggiungimento del prezzo trigger, l’ordine stop limit diventa un normale ordine con limite di prezzo. L’ordine on stop è un ordine d’acquisto abbinato alla condizione che deve essere eseguito immediatamente se il titolo sale a un determinato prezzo. Qualora si raggiunga il limite, l’ordine diventa un ordine al meglio.

Ordine stop loss Si tratta di un ordine di vendita limitato. L’ordine diventa un ordine al meglio ed è eseguito al miglior prezzo successivo, se è raggiunto il prezzo prestabilito.

Ordine stop limit Al raggiungimento del prezzo trigger, l’ordine stop limit diventa un normale ordine con limite di prezzo.

Per i fondi d’investimento che vengono trattati nel mercato secondario (negoziazione ufficiale in una borsa) è possibile inserire un limite. Per i fondi d’investimento negoziati sul mercato primario (acquisto/vendita da emissione o emissione/riscatto) non è possibile definire un limite.

Ciascun fondo prevede un proprio limite orario di accettazione degli ordini che dipende dal mercato e dall’esecuzione. I limiti di tempo per la registrazione degli ordini sono indicati in Fund Lab (credit-suisse.com/fundlab) alla voce «Informazioni di negoziazione».

In Online Banking sono consentiti i seguenti strumenti:

  • azioni
  • obbligazioni
  • warrant
  • fondi d’investimento
  • opzioni call e put 
  • ETF

I costi di un ordine di borsa variano a seconda del volume, della piazza borsistica e del tipo di titolo. Per una panoramica dei prezzi è possibile consultare le seguenti condizioni per gli affari d’investimento PDF (212 KB).

Documenti elettronici

Vengono definiti documenti elettronici i giustificativi bancari muniti di firma digitale e inviati in forma elettronica. Tali documenti sono identici ai giustificativi cartacei. Ricevete i vostri giustificativi e documenti bancari in forma elettronica e nel formato PDF direttamente nel vostro Online Banking, il che vi consente di salvare, copiare o inoltrare i giustificativi in modo semplice. Ricevendo meno documenti cartacei, contribuite utilmente alla salvaguardia dell'ambiente.

  • La spedizione postale viene meno e i giustificativi bancari sono disponibili più rapidamente.
  • L'utente può accedere ai documenti elettronici degli ultimi tre anni in qualsiasi momento e ovunque si trovi nell'Online Banking.
  • La firma digitale attesta che i documenti elettronici sono stati creati da Credit Suisse e che non hanno subito modifiche.
  • La ricezione di documenti elettronici è gratuita.
  • Pratici da gestire: la funzione di filtro consente di eseguire la ricerca mirata dei documenti elettronici (p. es. i documenti fiscali), i quali sono anche semplici da salvare, copiare o inoltrare.

I documenti, a meno che non vengano cancellati dall'utente, rimangono disponibili nell'Online Banking per 3 anni. Per la conservazione prescritta per legge sono responsabili i clienti.

Sulla pagina di benvenuto viene indicato se sono disponibili nuovi documenti elettronici, consentendo di richiamarli direttamente (nel Mobile Banking l'utente viene informato dall'indicazione «Attività»). Inoltre, è possibile accedere ai giustificativi bancari elettronici tramite «Prodotti e servizi» > «Documenti elettronici». Se si dispone di più cartelle di documenti, è possibile selezionare la cartella dei documenti desiderati dal menu a tendina (tasto freccia).

Sulla pagina dei documenti elettronici selezionate l'icona del filtro. Qui, oltre agli altri criteri di ricerca, è possibile selezionare anche lo stato «Da leggere». Selezionate questo stato ed eventualmente ulteriori criteri di ricerca, quindi eseguite una ricerca. A questo punto è possibile visualizzare e/o scaricare i documenti desiderati.

Contrassegnate tutti i documenti, selezionando la casella a sinistra nella riga più in alto. Potete quindi contrassegnare tutti i documenti come «Letto».

Contrassegnate tutti i documenti, selezionando la casella a sinistra nella riga più in alto. Potete quindi contrassegnare tutti i documenti come «Da leggere».

Selezionate l'icona del filtro. Qui è possibile selezionare vari criteri di ricerca, p. es. gruppo di documenti (p. es. documenti di chiusura, conteggi di borsa, traffico dei pagamenti) o tipo di documenti (attestato d'interessi/attestato d'interessi e di capitale, estratto conto).

Fate clic su «Imposta le notifiche» e selezionate la cartella dei documenti desiderata. Potete scegliere di ricevere avvisi per tutti i documenti elettronici o solo per un determinato tipo di e-documento (p. es. documenti di chiusura, conteggi di borsa). Potete inoltre specificare se desiderate ricevere una comunicazione lunga (con dettagli) o breve (senza dettagli). Potete modificare le opzioni selezionate in qualsiasi momento nell'Online Banking da «Prodotti e servizi» > «Avvisi» > «Documenti elettronici».

Il conteggio della carta di credito viene inviato da Swisscard. Se desiderate ricevere anch'esso in formato elettronico, potete eseguire il passaggio tramite cardservice (piattaforma online di Swisscard). Questo breve filmato fornisce informazioni utili su come passare al conteggio elettronico della carta di credito tramite pochi clic. Se non utilizzate ancora cardservice, potete registrarvi qui.

Dopo la risoluzione del contratto di Online Banking, tutti i documenti vengono recapitati solo per posta. Anche tutti i documenti giustificativi non aperti degli ultimi 30 giorni vengono recapitati per posta. I documenti giustificativi non aperti che risalgono a più di 30 giorni prima non vengono stampati. I clienti dovrebbero salvare o stampare i giustificativi di vecchia data.

Offerta di prodotti

Nella sezione «Offerta di prodotti» usufruite della possibilità di richiedere online un’ampia gamma di prodotti Credit Suisse. Ad esempio, potete richiedere comodamente da casa i nostri Pacchetti di prestazioni bancarie Bonviva, aprire nuovi Conti di risparmio o un Conto di previdenza 3° pilastro.

Carte

Carte di credito

Alla sezione «Patrimonio > Carte» potete richiamare le informazioni relative alle vostre carte di credito Bonviva.

In Online Banking sono attualmente integrate le carte di credito Bonviva, ossia le carte di credito appartenenti a uno dei pacchetti Bonviva Platinum, Bonviva Gold o Bonviva Silver. Online Banking consente al titolare della carta principale di visualizzare le sue carte principali e tutte le relative carte supplementari, incluse le transazioni. Per il momento i titolari delle carte supplementari non hanno ancora accesso alle proprie carte supplementari tramite Online Banking. Assicuratevi di essere il titolare della carta principale.

Sì, tutte le registrazioni delle vostre carte di credito Bonviva possono essere consultate tramite l’app Credit Suisse Direct. Si possono selezionare singole registrazioni e consultare ulteriori dettagli in merito.

Sulla pagina delle registrazioni, selezionate il simbolo della lente d'ingrandimento. Qui è possibile per es. selezionare tutte le carte e il conto della carta, quindi eseguire una ricerca. Il risultato della ricerca vi mostra le registrazioni desiderate su una pagina.

Le transazioni possono essere visualizzate solo 1-2 giorni dopo che sono state effettuate. È possibile ricevere informazioni più aggiornate tramite Card Service (credit-suisse.com/cardservice) o l’app Card Service.

Carta Maestro

Tutte le transazioni effettuate in data odierna possono essere visualizzate in Online Banking dopo due giorni lavorativi.

I numeri di telefono d’emergenza per la carta Maestro e le carte di credito sono disponibili all’indirizzo: Altro → Contatti e Supporto.

Sì, questa possibilità è disponibile, una volta effettuato il login, alla voce: Altro → Impostazioni.

Occasionalmente si può verificare il cosiddetto skimming, ossia la clonazione dei dati della carta con conseguenti prelevamenti di contanti fraudolenti presso casse bancarie automatiche manipolate. Il prelevamento di contanti avviene perlopiù in paesi in cui gli standard di sicurezza delle casse bancarie automatiche sono bassi. Pertanto, in Online Banking potete definire autonomamente le vostre impostazioni per ogni paese. Potete decidere in quali paesi la vostra carta Maestro dev’essere bloccata o autorizzata, riducendo così il rischio di abuso.

Le impostazioni di paese per la vostra carta Maestro possono essere modificate alla voce «Più informazioni > Impostazioni».

Sì, la lista dei paesi non include i seguenti paesi: Iran, Siria, Cuba, Myanmar, Sudan e Corea del Nord. In questi paesi non vi sono punti di accettazione di carte Maestro; pertanto, non è possibile effettuare impostazioni relative ad essi.

Ipoteche

La panoramica dell’ipoteca si trova al punto «Patrimonio» sotto «Ipoteche».

  • Ipoteca fix (2-12 anni)
  • Ipoteca fix a termine (2-12 anni)
  • Ipoteca flex rollover (durata quadro di 1-3 anni)

Per altre durate potete rivolgervi al vostro consulente clientela.

Per ora è solo possibile convertire un’Ipoteca fix in un’Ipoteca fix a termine (o viceversa).

L’Ipoteca flex rollover può essere prorogata solo al termine della scadenza quadro. All’atto della proroga devono essere selezionate la nuova durata quadro (1-3 anni) e la durata delle tranche (1, 2, 3, 6, 12 mesi).

Il link alle previsioni sui tassi ipotecari dei nostri esperti si trova nella scheda «Fissare durata e tasso d’interesse».

Il tasso d’interesse online è basato sul vostro profilo personale.

Troverete dati relativi al vostro ammortamento diretto ordinario.

Vengono visualizzate le seguenti informazioni:

  • tipo di ammortamento
  • prossima scadenza
  • importo dovuto
  • conto di addebito (se presente)
  • periodicità
  • eventuali sospensioni

Sì, l’importo viene trasferito automaticamente all’ipoteca prorogata e non può essere modificato. Sono già stati considerati tutti gli ammortamenti futuri. Se desiderate modificare l’importo vi invitiamo a contattare il vostro consulente.

Sì, tutti i dettagli di ammortamento vengono trasferiti. Se desiderate apportare una modifica all’ammortamento, vi invitiamo a contattare il vostro consulente.

Facendo clic su «Stipulare la proroga» e sulla conferma della proroga dell’ipoteca visualizzata successivamente («Grazie per aver prorogato l’ipoteca»), la convenzione sul prodotto è vincolante per il mutuatario e la banca.

La proroga online è vincolante. In caso di risoluzione anticipata prima del termine della durata del contratto concordata o della durata complessiva, oltre a un forfait per spese e oneri potrà essere addebitata una sostanziale indennità per scadenza anticipata (vedere la regolamentazione dettagliata nel contratto quadro per credito ipotecario in vigore).

Tra le osservazioni si trova l’indicazione «prorogata».

a. La vostra attuale ipoteca non può ancora essere prorogata. A seconda del prodotto, la proroga è possibile con un anticipo massimo di 24 mesi.

b. Verifichiamo per voi le condizioni quadro e la possibilità di effettuare una proroga online e mettiamo quindi a vostra disposizione una serie di opzioni in Online Banking.

No, solo il mutuatario stesso lo può fare.

Solo i contitolari di una relazione congiunta con diritto di firma individuale possono prorogare online un’ipoteca. Ai contitolari di una relazione congiunta che hanno solo diritto di firma collettivo non è invece consentito effettuare una proroga online.

Probabilmente la relazione clientela sulla quale viene gestita l’ipoteca non è specificata nel contratto di Online Banking. Vi invitiamo a rivolgervi al vostro consulente clientela per i necessari adeguamenti.

Dati di mercati

È possibile accedere a Dati di mercato nel nuovo Credit Suisse Direct in modalità pubblica o protetta tramite:

  1. Online Banking dopo avere effettuato il login, facendo clic sulla voce di menu "Dati di mercato e research";
  2. app per dispositivi mobili e tablet direttamente durante il login -> nella schermata di login fate clic sull'icona burger in alto a sinistra (tre trattini), quindi selezionate la voce "Dati di mercato";
  3. app per dispositivi mobili e tablet dopo il login alla voce di menu "Dati di mercato e research".

Parallelamente a Credit Suisse Direct è possibile continuare ad accedere ai dati di mercato anche in Online Banking classico.

La soluzione Dati di mercato nel nuovo Credit Suisse Direct offre un quadro d'insieme semplice e rapido di mercati/indici, monete, materie prime/metalli preziosi rilevanti, dei messaggi e dei prezzi degli strumenti finanziari tramite l'Online Banking e l'app per dispositivi mobili e tablet. Inoltre, nelle pagine dei dettagli relative agli indici o ai singoli strumenti finanziari (per es. azioni, monete, materie prime, obbligazioni, ecc.) sono disponibili utili informazioni supplementari, come grafici, dati sulla performance, top/flop, KPI e notizie.

I nuovi dati di mercato non comprendono la stessa offerta presentata finora in Online Banking classico. Vi possono essere delle differenze relativamente agli strumenti finanziari o alle informazioni finanziarie. Per questo motivo, Online Banking classico e la soluzione Dati di mercato rimarranno disponibili parallelamente per qualche tempo.

La mappa mondiale offre una rapida panoramica grafica della situazione dei principali mercati azionari internazionali o, più nello specifico, dei mercati europei, americani e asiatici. Se si seleziona con il mouse uno dei paesi attivi, viene visualizzato il corso dell'indice nazionale (per es. Svizzera; SMI). Facendo clic sul paese si ottengono maggiori dettagli sull'indice.

I dati di mercato relativi ai singoli indici/mercati principali disponibili dei singoli paesi possono essere visualizzati e selezionati sulla mappa mondiale nella pagina della panoramica per i dati di mercato oppure possono essere visualizzati nel menu alla voce "Mercati" insieme ad altri sottoindici. Se si seleziona un indice, vengono visualizzati ulteriori dettagli ad esso correlati, come un grafico, top/flop e dati sulla performance e per determinati indici si possono ottenere anche le rispettive azioni nell'elenco dei titoli.

I motivi possono essere molteplici.

  1. Uno strumento/un mercato/un indice non viene visualizzato perché non è attivato nei nostri sistemi.
  2. Uno strumento/un mercato/un indice non può essere visualizzato online a causa delle normative vigenti.
  3. L'universo dei dati di mercato della nuova offerta di Credit Suisse Direct è stato ulteriormente perfezionato e si differenzia dai dati di mercato precedenti di DirectNet.

Per maggiori informazioni, rivolgetevi al vostro consulente clientela o fate una ricerca in Online Banking classico.

All'interno dei dati di mercato vengono utilizzate diverse sigle per identificare gli strumenti finanziari.

ISIN: ISIN è l'acronimo di International Security Identification Number. Questa sigla (alfanumerica) comunemente utilizzata a livello internazionale serve per identificare uno strumento finanziario in tutto il mondo. L'ISIN consente di cercare e trovare numerosi strumenti finanziari (per es. tramite la funzione di ricerca).

Numero di valore: il numero di valore è un numero utilizzato prevalentemente in Svizzera per l'identificazione degli strumenti finanziari.

Attualmente, in Credit Suisse Direct alla voce Commodity si trovano i cosiddetti metalli preziosi. Tuttavia, stiamo lavorando al fine di ampliare la nostra offerta nel corso del tempo.
In alternativa o in base alle necessità, è possibile reperire ulteriori informazioni sulle materie prime in Online Banking classico.

Attualmente, per Credit Suisse Direct, la watchlist è disponibile solo nella versione mobile/tablet. Gli alert/avvisi non sono disponibili per la watchlist. Al momento stiamo lavorando a ulteriori sviluppi.
Tuttavia il cliente può utilizzare la watchlist o il portafoglio virtuale completo di funzioni di alert (SMS/e‑mail) nell'attuale Online Banking.
(Mittente delle e-mail di alert: direct@credit-suisse.com, o +00 000 come mittente di SMS).

Al momento le watchlist in Credit Suisse Direct sono disponibili esclusivamente nell'app per dispositivi mobili e tablet. La watchlist si trova nell'area pubblica dell'app (prima del login) facendo clic sul'icona burger in alto a sinistra e selezionando "Dati di mercato" e "Watchlist" oppure nell'area protetta (dopo il login), nella quale si possono creare una o più watchlist. Per controllare i titoli in una watchlist, selezionate il pulsante "Watchlist" nei dati di mercato nella pagina dei dettagli del titolo e indicate il numero di azioni e il prezzo di acquisto. Successivamente, salvate questi dati nella watchlist selezionata.
La watchlist viene salvata nel vostro dispositivo.
Attualmente questa funzione non è disponibile in Credit Suisse Direct. Se necessario, utilizzate la funzione direttamente in Online Banking classico.

Attualmente il convertitore di valuta è offerto in Credit Suisse Direct solo nell'app per dispositivi mobili e tablet. Il convertitore di valuta è disponibile nell'area pubblica (prima del login) facendo clic sull'icona burger in alto a sinistra e selezionando "Dati di mercato" e "Convertitore di valuta" oppure nell'area protetta (dopo il login) alla voce "Dati di mercato e research". Dopo aver aperto il convertitore di valuta, selezionate la moneta d'inserimento (per es. CHF), la quale sarà successivamente convertita nelle valute indicate (per es. EUR, USD, GBP, ecc.).

Research / Investment Strategy

Research (nota anche con il nome Investment Strategy) è un'offerta di varie informazioni nell'Online & Tablet Banking, dove i clienti possono reperire gratuitamente pubblicazioni, raccomandazioni e informazioni economiche fornite dagli esperti di Credit Suisse.

L'offerta di analisi comprende rapporti giornalieri, settimanali e mensili relativi a sviluppi e tendenze nazionali e internazionali che possono influire su mercati, investimenti e strategie di investimento. Inoltre vengono fornite stime e previsioni degli analisti di Credit Suisse per ottenere valutazioni di investimento. Un ulteriore vantaggio in materia di reporting sono le analisi dell'Investment Committee di Credit Suisse, le quali forniscono una valutazione concentrata dei mercati e delle singole classi di investimento principali (Investment Strategy & Risk).

Le pubblicazioni di Research disponibili tramite Online Banking & Tablet Banking vengono offerte in tedesco, inglese e, in parte, francese, italiano, spagnolo, arabo e cinese. Se una relazione specifica non è disponibile nella vostra lingua, avete a disposizione la versione inglese.

App Credit Suisse Direct

La massima sicurezza nello sviluppo e nell’utilizzo di tutte le tecnologie e di tutti i terminali costituisce per noi una priorità assoluta.
Il trasferimento dei dati è protetto con metodi di codifica aggiornati e di provata efficacia. Durante il processo di login, avete la possibilità di controllare il certificato del server (simbolo del lucchetto nella barra di navigazione). Una volta eseguito il login, il simbolo del lucchetto nella barra di navigazione vi indica che vi trovate in un ambiente protetto.

No, una volta effettuato il login, i dati personali e/o bancari non possono essere né memorizzati né consultati da Apple o Google.
Prima che un utente possa scaricare qualsiasi app ufficiale deve registrarsi nello Store indicando, tra gli altri dati, anche il proprio indirizzo. Di conseguenza, Apple Inc. o Google Inc. ricevono notifica ogni volta che un utente scarica l’app Credit Suisse Direct. È dunque possibile che terzi riescano a risalire all’esistenza di una relazione d’affari presente, passata o futura tra l’utente e una società di Credit Suisse Group AG.

No, Credit Suisse non crea profili di spostamento. Il servizio di localizzazione del dispositivo viene utilizzato solo per indicare all’utente le succursali più vicine di Credit Suisse.

  • Scaricare l’app dall’App Store (per iPhone/iPad) o da Google Play Store (per smartphone/tablet Android).
  • Il login si effettua con gli stessi elementi di autenticazione di Online Banking (ID utente, password e terzo elemento di sicurezza).

Sì, è possibile effettuare il login. Tenete presente che per SecureSign è necessario disporre di almeno due apparecchi per eseguire il login.

I dati salvati vengono memorizzati in un ambito protetto con l’app Credit Suisse Direct. Pertanto si consiglia di corredare l’app del codice NIP. In tal caso, per avviare l’app e utilizzare l’ID utente sarà necessario conoscere il codice NIP. Se desiderate salvare l’ID utente e la password, la protezione NIP è obbligatoria. Se utilizzate Touch ID/l’impronta digitale, salvando le vostre informazioni per il login sul dispositivo potete effettuare l’accesso in modo facile e sicuro con la vostra impronta digitale.

Contattate immediatamente il nostro supporto per bloccare il vostro login e concordare le ulteriori procedure. Denunciate assolutamente lo smarrimento del vostro smartphone anche al vostro operatore di telefonia mobile per disabilitare la SIM card.

Si può inserire più volte un codice NIP errato. Dopo dieci tentativi i dati memorizzati vengono cancellati e l’app è ripristinata. È possibile anche cancellare l’app e scaricarla nuovamente dallo Store.

  • iPhone/iPad con iOS 10.x o superiore
  • Smartphone/tablet con OS 4.4 o superiore

L’app Credit Suisse Direct è disponibile esclusivamente per iPhone/iPad (iOS) e per dispositivi con sistema operativo Android. Potete effettuare il login tramite il browser anche in altri sistemi operativi. Tuttavia, per il login con SecureSign è necessario un secondo dispositivo mobile.

Per motivi legali l’app Credit Suisse Direct non può essere proposta negli App Store in tutti i paesi. Si segnala che eventuali carte di credito o indirizzi indicati in Google Play Store vengono utilizzati per la selezione del Country Store. In caso di domande o problemi vi invitiamo a rivolgervi al nostro servizio di supporto.

Per motivi di sicurezza l’app Credit Suisse Direct viene messa a disposizione solo tramite i canali ufficiali di Apple e Google. Pertanto l’app si può scaricare solo dagli App Store.

Nota: è importante utilizzare un dispositivo originale, acquistato presso un rivenditore ufficiale e sul quale non siano state installate applicazioni scaricate da fonti non sicure.
Per le indicazioni di sicurezza aggiornate si rimanda a credit-suisse.com/sicurezza.
Al fine di garantire il massimo livello di sicurezza, anche i clienti devono fornire il loro contributo, come avviene d’altronde per Online Banking via Internet. I punti da tenere in considerazione sono soprattutto i seguenti:

  • utilizzare gli elementi di autenticazione solo nell’app Credit Suisse Direct;
  • utilizzare l’app solo su un dispositivo originale;
  • mantenere sempre aggiornato il sistema operativo;
  • utilizzare esclusivamente l’ultima versione dell’app Credit Suisse Direct;
  • fare attenzione quando si immette e/o si registra il numero di cellulare su Internet (pagine phishing);
  • attendere di vedere il simbolo del collegamento sicuro nell’app durante o dopo il login;
  • utilizzare la funzione di blocco automatico del dispositivo;
  • adottare la massima attenzione durante l’impiego degli elementi di autenticazione quali ID utente, password, codice SMS e così via;
  • non selezionare mai i link presenti nelle e-mail contenenti un invito a rivelare dati confidenziali (p. es. ID utente, codice SMS) (Credit Suisse non richiederà mai per via elettronica informazioni concernenti gli elementi di identificazione);
  • fare attenzione all’apertura di messaggi SMS e MMS inviati da mittenti sconosciuti; entrambi possono contenere software dannosi (p. es. cavalli di Troia) capaci di installarsi sul cellulare;
  • verificare regolarmente i movimenti del conto e i movimenti titoli e in caso di dubbi non esitare a contattare immediatamente il servizio di supporto Online & Mobile Banking.
Was ist ein QR-Code?

Un codice QR (in inglese «Quick Response», «risposta rapida») è una forma quadrata composta da punti bianchi e neri. Può essere letto da dispositivi elettronici ed è in grado di memorizzare qualsiasi tipo di informazione. Gli smartphone e i tablet sono dotati di una fotocamera integrata e di un software che permette la facile scansione e interpretazione dei codici QR, ampliandone costantemente gli ambiti di applicazione.

Traffico dei pagamenti

Con la funzione di pagamento dell’app Credit Suisse Direct possono essere eseguite le seguenti operazioni:

  • scansione di polizze di versamento arancioni
  • consultazione e approvazione delle fatture elettroniche
  • invio e ricezione di pagamenti QR
  • conferimento di ordini per tutte le principali modalità di pagamento in Svizzera e all’estero
  • trasferimenti da un conto all’altro
  • autorizzazione di singoli pagamenti.
  • Inquadrare con lo smartphone la riga di codifica presente sul margine inferiore della polizza di versamento arancione in modo che appaia nella sezione di scansione dell’app Credit Suisse Direct.
  • Tenere lo smartphone il più possibile orizzontale e immobile fino al riconoscimento automatico della riga di codifica.
  • Durante il processo di scansione non toccare lo schermo né premere alcun tasto. Il processo di scansione termina automaticamente una volta avvenuto il corretto riconoscimento del numero di riferimento.
  • Al fine di ottenere una rapida scansione, è indispensabile disporre di buone condizioni di illuminazione.

Sì, tutti i pagamenti effettuati tramite l’app Credit Suisse Direct possono essere richiamati anche in Online Banking e, se necessario, modificati.

  • Un pagamento QR è un versamento da un conto bancario a un altro all’interno del territorio svizzero. La trasmissione delle informazioni sul destinatario avviene mediante un codice QR. In tal modo viene meno l’immissione manuale dell’IBAN e dei dati del destinatario.
  • Il pagamento QR è gratuito sia per l’ordinante sia per il beneficiario (eccezione: pagamento espresso).
  • Credit Suisse non pone limiti alla quantità di pagamenti QR né all’ammontare dell’importo.
  • I pagamenti sono possibili verso conti di Credit Suisse nonché verso tutti i conti nel territorio svizzero a condizione che anche la banca del destinatario offra la modalità di pagamento QR.

Per poter eseguire il pagamento QR, il codice QR contiene le seguenti informazioni del destinatario:

  • IBAN 
  • nome e indirizzo del destinatario

Nel codice QR non vengono salvati altri dati dell’ordinante e del destinatario.

Con la funzione di notifica push potete decidere di ricevere i nostri avvisi sul vostro smartphone e/o tablet. Potete ad es. ricevere informazioni relativamente a registrazioni nel vostro conto o a nuovi documenti elettronici, senza che sia necessario il login.
Potete abbonarvi ai seguenti avvisi:

  • registrazioni sul conto (con limite per accrediti e addebiti)
  • saldo del conto (con limite superiore e inferiore)
  • comunicazioni periodiche sul saldo
  • nuovi documenti elettronici (per tutti i documenti o per singoli tipi di documento).

Per impostare questa funzione, dopo il login andate su: Più informazioni > Impostazioni.