Riconoscere i modelli del mercato immobiliare

La ricetta per il successo, per Anja Graf, è la libertà imprenditoriale. Quando intuisce la possibilità di un buon affare, agisce senza indugio. Una strategia che funziona: da un appartamento nel Letzigraben di Zurigo, Vision-apartments si è sviluppata diventando un’azienda con 2000 appartamenti propri e una rete di partner.

Evelyne Oechslin

Anja Graf, perché è diventata imprenditrice?

Anja Graf Perché il classico percorso di carriera non funzionava per me. Quando frequentavo il liceo ad indirizzo economico, pensavo che sarebbe trascorso ancora molto tempo prima di terminare gli studi ed entrare nel mondo del lavoro.
E poi, una volta arrivata all’apice, avrei dovuto decidere se avere figli. E così ho preferito affrontare un percorso non convenzionale puntando tutto su una carta: l’autonomia. Questo mi ha permesso di fare carriera sin da giovane.

 

Cosa la contraddistingue come imprenditrice?

Graf Mi piace occuparmi personalmente delle cose. I primi appartamenti li ho tinteggiati io stessa. Al momento vivo a Bucarest perché in Romania sono in corso alcuni grandi progetti che vorrei portare avanti. Un altro aspetto che mi caratterizza è che non mi perdo d’animo. Per ottenere un finanziamento per la mia prima azienda mi sono rivolta a nove banche. E fu proprio CS l’unica a credere in me, concedendomi un credito a 20 anni.

Come descriverebbe in altre parole il settore in cui opera Visionapartments?

Graf Al momento è molto ampio, copriamo tutta la catena di creazione del valore: siamo acquirenti di terreni e immobili, investitori e appaltatori totali in progetti edili. Anche l’intera operazione viene svolta internamente, dalla gestione degli immobili alla tecnologia, alla pulizia, fino al finanziamento e alla vendita. Poi c’è l’innovativo dipartimento di design che arreda gli appartamenti al livello di hotel a 5 stelle. Siamo anche un’agenzia di intermediazione immobiliare. Alcune sedi vengono gestite dai nostri partner.

30/09/2022

Oggi vanta 850 sedi in tutto il mondo. Ha iniziato, però, con un solo appartamento nel 1999. Quali sono state le pietre miliari di questo percorso?

Graf Nei primi dieci anni ci siamo concentrati sul mercato immobiliare di Zurigo, dove abbiamo acquistato sempre più immobili. Nel 2009 ho assunto un diret-tore a Zurigo e mi sono trasferita in Polonia. Per quattro anni mi sono concentrata solo su questo mercato e qui ho aperto un centro di supporto. Prima di questo passo, eravamo un semplice gruppo di amici che affittava appartamenti. L’espansione ci ha costretti a professionalizzarci ed è stata quindi una pietra miliare importante. Il centro in Polonia è ancora la spina dorsale dell’azienda. Da allora, le cose sono andate di bene in meglio e abbiamo scoperto altri mercati.

 

Quale strategia segue per l’espansione dell’azienda?

Graf Un mix di investimenti in mercati solidi come quelli svizzero, tedesco e austriaco. In Svizzera le banche concedono finanziamenti a condizioni molto vantaggiose. Qui continuiamo a conseguire i rendimenti migliori. In altri mercati siamo molto opportunisti. Investiamo laddove non c’è stato ancora un apprezzamento e possiamo acquistare a buon mercato.

 

Cos’è determinante per il successo della sua azienda?

Graf Il fatto che il prezzo degli immobili aumenta sempre più ci ha aiutato molto ed è stato sicuramente il motivo principale del nostro successo. Con il tempo ho iniziato a riconoscere dei modelli e a capire in anticipo in quali mercati conviene acquistare. Un grande vantaggio di Visionapartments è che siamo rimasti un’azienda di famiglia. Abbiamo un ottimo management, ma non un consiglio di amministrazione che deve approvare gli investimenti. Quindi siamo in grado di agire in modo relativamente rapido.

«Con il tempo ho iniziato a riconoscere dei modelli e a capire in anticipo in quali mercati conviene acquistare.»

Come fa a rimanere innovativa? 

Graf Mi piace circondarmi di persone più giovani e ascolto ciò che li muove. In un mondo in rapida evoluzione, questo mi permette di avere sempre un’idea generale di quelle che potrebbero essere le prossime tendenze. Inoltre mi piace viaggiare molto. Osservo io stessa come funzionano le cose in altri Paesi e rifletto sulle idee che potrei prendere in prestito.

 

Quali sono i prossimi passi per Visionapartment? Dove prosegue il viaggio?

Graf Abbiamo appena acquisito Acomodeo, una sorta di Airbnb per persone d’affari. Intendiamo ampliare questa piattaforma. La difficoltà è che gli appartamenti non sono standardizzati e in alcuni manca l’infrastruttura digitale.

 

Un altro progetto nuovo è «Vision City». La descriverei come una piccola città in una casa. In altre parole, un’abitazione in cui vengono offerti i servizi quotidiani. Questa idea è interessante soprattutto per le residenze per anziani. Inoltre, in Romania, dove vivo, posso immaginare di integrare in queste case delle scuole, offrendo così un’ottima istruzione anche al di fuori dei centri.

Azienda

Numero di collaboratori: 290 posti a tempo pieno
Anno di fondazione: 1999
Sede sociale: Lucerna
Campo di attività: Visionapartments offre appartamenti temporanei personalizzati in oltre 850 sedi commerciali in tutto il mondo.
Segni particolari: La Svizzera è il suo centro innovativo, la Polonia la sua spina dorsale e la Romania il suo mercato di sviluppo.