Sostenere i figli nell'acquisto di una proprietà di abitazioni.
Articoli

In che modo si possono sostenere al meglio i propri figli nell'acquisto di una proprietà di abitazioni?

Molti genitori si chiedono come sostenere al meglio i propri figli nell'acquisto di una proprietà di abitazioni. Una volta messe in atto le donazioni non possono essere annullate. Per questo motivo la concessione di prestiti senza interessi è spesso la variante migliore.

Il desiderio di aiutare i figli nell'acquisto di una proprietà di abitazioni è comprensibile. Tuttavia, a causa della maggiore speranza di vita e delle crescenti spese di cura, anche i genitori hanno bisogno di più capitale nella terza fase della loro vita. Le donazioni non possono essere annullate in un secondo momento. Un'alternativa è la concessione di prestiti senza interessi, di cui si può successivamente richiedere la restituzione integrale o parziale o che possono essere convertiti gradualmente in donazioni.

I prestiti senza interessi consentono una maggiore flessibilità.

I prestiti a tasso zero consentono quindi un trasferimento più flessibile del patrimonio dai genitori ai figli. Per i figli ciò significa che il desiderio di un'abitazione propria può essere realizzato senza che in futuro i genitori dipendano finanziariamente da loro.