Articoli

Intervista a John Woods: La Cina è la locomotive della ripresa.

Nella corsa alla ripresa economica la Cina ha una posizione di vantaggio. Mentre l'Europa si avvicina a grandi passi alla normalità economica attraverso il potenziamento delle campagne vaccinali, negli Stati Uniti la ripresa è più stentata. Lo squilibrio globale si ripercuote anche sulle previsioni per i mercati azionari.

Ripresa economica in Asia: la Cina reagisce con una riaccelerazione

Il primo trimestre in Cina è stato caratterizzato da una certa volatilità. La robusta domanda estera ha fatto registrare nel gennaio 2021 i massimi valori delle esportazioni dopo l'arresto dello scorso anno. Un'interruzione della produzione nel settore automobilistico dovuta a una carenza mondiale di semiconduttori ha temporaneamente frenato la ripresa. Per il terzo trimestre Credit Suisse prevede invece una nuova accelerazione dell'economia cinese: a trainarla saranno la robusta domanda legata alle riaperture a lungo attese nei Paesi occidentali e la costante ripresa dell'economia.

Credit Suisse House View maggio / giugno 2021 (disponibile solo in inglese)

John Woods, Regional CIO APAC di Credit Suisse, parla della progressiva ripresa in Asia e dell'orientamento dell'allocazione azionaria adottato dall'Investment Committee.

Previsioni per le azioni: la propensione al rischio dovrebbe rimanere elevata

L'instabilità non ha risparmiato neppure il mercato azionario. L'Investment Committee di Credit Suisse ritiene che la propensione al rischio tra gli investitori sarà ancora elevata e prevede un rischio di consolidamento del mercato con una maggiore volatilità. «La recente debolezza del mercato azionario, in combinazione con un forte calo registrato in segmenti azionari prima dinamici, avvalora queste preoccupazioni», spiega John Woods, Regional CIO APAC di Credit Suisse. Nell'intervista a John Woods potete scoprire qual è l'orientamento dell'allocazione azionaria adottato dall'Investment Committee nel contesto attuale.

Avete domande su questo tema?

Richiedere una consulenza This link target opens in a new window
Saremo lieti di assistervi. Non esitate a contattarci al numero 0844 844 005.