Costruire una casa con una buona pianificazione. 7 punti essenziali.
Articoli

Costruire una casa con una buona pianificazione. 7 punti essenziali.

Costruire una casa da zero è il sogno di molti. Vi sono diverse opzioni - dalla casa prefabbricata alla casa unifamiliare tradizionale in cemento. Scoprite a quali importanti aspetti occorre pensare se si vuole costruire un'abitazione propria.

1.   Trovare un terreno per la casa unifamiliare

Il più grande ostacolo per la costruzione di una casa in Svizzera è la ricerca del terreno edificabile adatto. Chi dispone di qualche riserva all'interno della famiglia è fortunato. Ad esempio, il terreno che ospita la casa dei genitori offre forse abbastanza spazio per un'ulteriore unità immobiliare.

Di aree non edificate se ne trovano ormai quasi solo nelle regioni rurali, lontano dai grandi centri e agglomerati. Nelle zone centrali i terreni sono spesso già occupati. Quindi l'unica possibilità di accedere al terreno edificabile è quella di acquistare un vecchio immobile, demolirlo e costruirne uno nuovo.

2.    Costruire una casa con un credito di costruzione

Di solito il progetto di costruire una casa non può essere realizzato senza un finanziamento esterno. Chi desidera costruire non accende un'ipoteca, come nel caso dell'acquisto di una casa, bensì un credito di costruzione, che offre più flessibilità. Prevede infatti solo la definizione di un limite e non un importo fisso, come avviene per l'ipoteca. Finché questo limite non è ancora stato utilizzato, è possibile pagare le fatture correnti in modo semplice con il credito.

Il credito di costruzione può essere successivamente convertito in ipoteca a partire da una tranche di 100 000 franchi. I tassi d'interesse per il credito di costruzione sono leggermente più elevati rispetto all'ipoteca, ma sono applicati solo sull'importo effettivamente utilizzato e non sull'intero plafond creditizio.

3.    Cercare il terreno per la casa unifamiliare

Una premessa essenziale per poter costruire una casa è l'individuazione del terreno. La licenza edilizia viene concessa solo con una via di accesso di dimensioni adeguate. In particolare, deve essere garantito l'accesso ai veicoli dei servizi pubblici come la rimozione di rifiuti, l'ambulanza e i vigili del fuoco. Se è previsto l'accesso attraverso una proprietà adiacente, occorre concordare e iscrivere nel registro fondiario le apposite servitù.

Occorre inoltre pensare al collegamento alla strada pubblica e agli allacciamenti per acqua, scarichi e luce. L'allacciamento al di fuori del terreno per zone edificabili è di norma responsabilità del comune, mentre di quello all'interno della parcella si deve occupare direttamente il costruttore.

4.    Costruire un'abitazione propria: casa prefabbricata o casa tradizionale

Oggi chi desidera costruire una casa unifamiliare ha a disposizione molte più opzioni rispetto a qualche anno fa. La casa tradizionale in cemento costituisce sicuramente ancora una valida scelta. Tuttavia, stanno riscuotendo sempre più successo le case in legno e le case prefabbricate.

Una casa costituita da moduli prefabbricati non solo è più rapida da costruire ma può essere progettata in modo individuale quasi al pari di una casa tradizionale. Chi desidera costruire una casa prefabbricata può scegliere oggi in Svizzera tra molte offerte e personalizzare la costruzione secondo i propri gusti. 

5.    Per costruire una casa in Svizzera occorre pianificare in modo adeguato.

Che si tratti di una casa prefabbricata o di una casa progettata da un architetto, la pianificazione è fondamentale e richiede tempo. È importante conoscere e rispettare le normative edilizie. Che altezza può avere la costruzione nella zona specifica? A quale distanza dal terreno adiacente si deve costruire? Vi sono normative per quanto riguarda facciata o tetto?

Una volta realizzati i progetti, in Svizzera occorre presentare una domanda di costruzione. Eventuali opposizioni in questa fase possono ritardare i lavori. A seconda dei casi, può essere necessario apportare delle modifiche alla casa. Solo quando sarà rilasciata la licenza edilizia per la nuova costruzione, può essere aperto il cantiere.

6.    Costruire un'abitazione propria con la giusta copertura assicurativa

Chi costruisce una casa deve spesso mettere in conto qualche contrattempo. Ad esempio, può cadere una scala e graffiare il vetro di una finestra oppure vengono rubati i materiali edili. Per questo è consigliabile stipulare un'assicurazione contro possibili rischi di costruzione. Nella maggior parte dei cantoni è obbligatoria un'assicurazione sulla durata dei lavori, che per le nuove costruzioni copre i danni provocati da incendi e da fenomeni naturali, analogamente all'assicurazione immobiliare per gli stabili già esistenti.

Poiché il costruttore risponde nei confronti di terzi in caso di danni, è necessario stipulare anche un'assicurazione responsabilità civile del committente dell'opera con una copertura sufficientemente elevata. Potrebbero essere opportune altre assicurazioni, come ad esempio un'assicurazione garanzia o un'assicurazione di protezione giuridica.

7.    Costruire una casa e traslocarvi - questi i periodi di garanzia applicabili in Svizzera

Naturalmente occorre molto tempo per costruire una casa unifamiliare. A seconda che si costruisca una casa prefabbricata o una tradizionale, dall'apertura del cantiere alla consegna delle chiavi possono trascorrere alcuni mesi, un anno o più.

Con la consegna delle chiavi la costruzione non può essere considerata del tutto conclusa. È importante che venga effettuato un adeguato collaudo della costruzione per denunciare subito le irregolarità visibili. Eventuali difetti evidenti che emergono successivamente possono essere segnalati entro due anni dal collaudo. Per i difetti occulti, il Codice delle obbligazioni svizzero prevede un periodo di garanzia di cinque anni. È tassativo segnalare immediatamente i difetti per iscritto.

Anche voi desiderate costruire una casa?

Fissare un appuntamento This link target opens in a new window
Saremo lieti di assistervi. Non esitate a contattarci al numero 0844 100 113.