Mandato precauzionale: scaricare il modello e redigere in forma olografa
Articoli

Redigere un mandato precauzionale con un modello. Mettere nero su bianco i propri desideri.

Una persona che diventa incapace di discernimento in seguito a infortunio o malattia grave dipende dall’aiuto di terzi.  Se in questo caso esiste un mandato precauzionale è un bene. Il nostro modello vi aiuta a redigere un mandato precauzionale in forma olografa.

Redigere un mandato precauzionale in forma olografa con modello

Il mandato precauzionale disciplina chi ci assisterà e gestirà il nostro patrimonio nel caso in cui diventassimo incapaci di discernimento a in seguito a infortunio, malattia grave o vecchiaia. Il mandato precauzionale può essere redatto in forma olografa oppure autenticato per atto pubblico da un pubblico ufficiale in forma stampata. Le disposizioni sono analoghe a quelle del testamento. Idealmente prima di redigere un mandato precauzionale dovrete discutere con la vostra famiglia e con un esperto dei vostri desideri e della vostra situazione.

Chi opta per un mandato precauzionale in forma olografa può orientarsi in base al modello per non tralasciare alcun aspetto importante. Per essere valido, il mandato precauzionale deve essere in forma olografa dall'inizio alla fine. Inoltre è necessario che il mandato precauzionale sia datato e firmato.

Che cos’è un mandato precauzionale?

Il nostro video spiega in meno di due minuti cos’è un mandato precauzionale e come viene redatto.

Mandato precauzionale con modello: deve contenere quanto segue

Il punto chiave di un mandato precauzionale è il rappresentante. Il modello per il mandato precauzionale prevede un mandatario designato con il mandato precauzionale e due persone sostitutive. Si tratta di una scelta ragionevole, poiché è possibile che il mandatario designato con il mandato precauzionale non possa o non voglia svolgere il proprio incarico. Individuando in precedenza persone sostitutive, si garantisce che il mandato precauzionale venga comunque attuato.

Se il mandato precauzionale è redatto in forma olografa sulla base di un modello, è importante adeguarlo alla situazione e non adottare il contenuto del modello senza riflettervi. Se siete proprietari di abitazioni o avete aspettative precise per la gestione patrimoniale, nel mandato precauzionale sono previste formulazioni adeguate. 

Potete per esempio stabilire che il mandatario designato con il mandato precauzionale possa prorogare o rimborsare ipoteche nel vostro interesse oppure acquistare e vendere proprietà abitative. Nel mandato precauzionale è inoltre ragionevole inserire disposizioni sulla gestione del patrimonio, per esempio sulla strategia d’investimento. Un esperto può essere d’aiuto nelle formulazioni corrispondenti e completare adeguatamente il testo del modello.

Alternativa:  far autenticare il mandato precauzionale anziché redigerlo in forma olografa

Invece di redigere autonomamente il mandato precauzionale in forma olografa, è anche possibile farlo redigere da un esperto e farlo autenticare tramite atto pubblico. I soggetti competenti a tale scopo sono, a seconda del cantone, notai o pubblici ufficiali registrati.

L'autenticazione è necessaria se la forma olografa risulta troppo faticosa ed è in generale ragionevole per i mandati precauzionali lunghi.Per esempio, nel caso in cui per la cura della persona o degli interessi patrimoniali si vogliano designare persone diverse o nel caso in cui le regole desiderate siano complesse.Le modifiche a un mandato precauzionale devono essere apportate nella stessa forma (olografa o tramite atto pubblico).

Conservare il mandato precauzionale nel posto giusto

Quando si redige un mandato precauzionale, sia in forma olografa che tramite atto pubblico, si consiglia di informare parenti stretti o persone di fiducia in merito alla sua esistenza e al suo contenuto. È anche importante comunicare dove è stato depositato il mandato precauzionale. Deve trattarsi di un posto sicuro ma al tempo stesso accessibile per i familiari. È opportuno comunicare il luogo di deposito del mandato all'ufficio dello stato civile. Tale registrazione assicura che l’autorità di protezione dei minori e degli adulti (APMA) ne riceva notizia in caso di incapacità di discernimento.

In alcuni cantoni il mandato precauzionale può anche essere depositato presso l'APMA. Questa possibilità viene offerta poiché tale autorità è inoltre tenuta alla convalida e applicazione del mandato precauzionale nel caso in cui un giorno insorga effettivamente l’incapacità di discernimento.

Avete domande sul mandato precauzionale o sul nostro modello?

Richiedere una consulenza This link target opens in a new window
Saremo lieti di assistervi.  Non esitate a contattarci al numero 0844 200 113.