Drohnen in der Schweiz – Take Off des Supertrends Technologie
Articoli

Febbre per i droni: la Svizzera decolla

In Svizzera è scoppiata la febbre dei droni. Questi oggetti volanti intelligenti stanno acquistando un’importanza economica sempre maggiore in tutto il mondo. In Svizzera i droni sono già utilizzati in diversi ambiti. Ecco i motivi del successo dell'innovazione e del Supertrend della tecnologia.

Prima giornata dell’innovazione nel settore dei droni in Svizzera

Nel giugno di quest’anno, a Zurigo si è tenuta la prima giornata svizzera dedicata agli innovatori del settore dei droni. La conferenza è stata organizzata dal Forum economico mondiale in collaborazione con il Politecnico federale di Zurigo. Il presidente del Politecnico federale Lino Guzzella ha calcolato che le oltre 50 imprese svizzere specializzate in droni potrebbero teoricamente creare, entro il 2050, più di 150’000 nuovi posti di lavoro.

Chris Anderson, ex caporedattore della rivista tecnologica WIRED, ha definito la Svizzera la «Silicon Valley della tecnologia robotica e correlata ai droni». Accanto a Giappone e Israele, la Svizzera riveste un ruolo importante nel Supertrend della tecnologia e nel suo mercato in rapida crescita. Il rispettivo fatturato, secondo degli studi di settore, dovrebbe crescere in tutto il mondo, nei prossimi tre anni, per toccare una cifra equivalente a oltre 100 miliardi di franchi.

In Svizzera i droni sono utilizzati in diversi settori

Oltre alle applicazioni commerciali nelle infrastrutture, nell’agricoltura e nello sport, esistono numerosi altri settori d’impiego per i droni. Di recente, l’aiuto allo sviluppo svizzero, col supporto della Banca Mondiale, ha ad esempio stabilito delle misure per lo sviluppo di mappe ad alta precisione supportate dai droni. Grazie a queste mappe ad esempio in Tanzania si promuove uno sviluppo urbano sostenibile. Questo progetto di misurazione aerea, che è il più grande a livello mondiale con l’impiego di droni destinati ai consumatori, prevede l’utilizzo esclusivamente degli «E-Bees», i droni del produttore svizzero SenseFly.

principali-mercati-per-l-impiego-di-droni-commerciali

Principali mercati per l’impiego di droni commerciali

Valore delle soluzioni sospinte dai droni per le industrie nel 2015 (miliardi di dollari USA)

Fonti: PWC, WEF

L’impatto dirompente dei droni

I droni potrebbero avere un effetto dirompente paragonabile all’introduzione del GPS vent’anni fa. Le ragioni sono tre.

Innanzitutto i droni assicurano a ognuno di noi un accesso allo spazio aereo – il tutto a fronte di una flessione dei costi. Ciò crea nuove opportunità, che finora non erano disponibili, nell’ambito della creazione di valore. Un aumento dei raccolti, ad esempio ottenibile con un minore impiego di pesticidi nell’agricoltura su larga scala. Inoltre potrebbero aprirsi nuove opportunità nel trasporto di materiali ai cantieri e nella logistica dei pacchi. In questo senso i progressi nello sviluppo delle batterie, della miniaturizzazione dei sensori e della potenza di calcolo ampliano lo spettro di applicazione dei droni a livello spaziale e temporale.

In secondo luogo, dei droni autonomi, in un giorno non così lontano, verranno impiegati in agglomerati urbani nell’ambito del trasporto correlato al traffico locale. A ciò che viene già testato con successo a Dubai si potrebbe ricorrere dapprima nelle megalopoli ad alta concentrazione di traffico, come San Paolo.

I droni in Svizzera dal punto di vista economico

In terzo luogo, a crescere non è solo l’impiego dei droni in ambito civile. Lo scorso anno il Pentagono statunitense ha acquistato oltre 50 tipologie diverse di droni a fini di ricognizione e per impieghi tattici per un controvalore di oltre tre miliardi di dollari. E siamo solo agli inizi. L’utilizzo di flotte aeree senza pilota a fini militari giocherà sicuramente un ruolo anche nella discussione sul rinnovo delle Forze aeree svizzere. Questo non da ultimo fa nascere delle domande sul piano etico. A ragione si esigono delle regole chiare per l’utilizzo dei droni in Svizzera. Nel comparto civile stiamo parlando soprattutto della sicurezza dello spazio aereo e di impieghi ragionevoli al servizio degli uomini.

Per la piazza economica svizzera lo sviluppo dei droni è molto più che un progetto scientifico che fa da faro. Stiamo invece parlando della configurazione attiva di tecnologie chiave del XXI secolo. Droni, robotica e sviluppo sostenibile sono diversi aspetti di un nuovo mondo dalle molteplici sfaccettature. Per gli investitori sono aperte molte porte in relazione a questi temi e ai temi associati.