Articoli

Intervista a Burkhard Varnholt: la crescita dell'inflazione, una tendenza del momento

Gli ultimi dodici mesi hanno lasciato il segno nell'economia mondiale: diversi colli di bottiglia hanno comportato aumenti dei prezzi e inflazione. Ciononostante in borsa, i corsi sono saliti. Ma per quanto tempo possono ancora durare i rialzi sui mercati? Maggiori dettagli nell'intervista a Burkhard Varnholt.

Inflazione temporanea a causa di colli di bottiglia nell'economia

Ultimamente l'inflazione è un tema di grande rilevanza sui mercati: già solo alcune settimane fa a destare preoccupazione era la maggiore volatilità, poi nel frattempo il sentiment si è lievemente allentato. "Le discussioni sull'inflazione vanno e vengono", afferma Burkhard Varnholt. Il CIO di Swiss Universal Bank e Deputy Global CIO di Credit Suisse ritiene che l'inflazione sia una tendenza del momento. Gli aumenti dei prezzi degli ultimi mesi sarebbero dovuti a diversi colli di bottiglia, per esempio in relazione a semiconduttori, numero di container per il trasporto navale e disponibilità di greggio. "Questi creano a prima vista una pressione inflazionistica, che tuttavia, in primo luogo è alimentata da un effetto base statistico, secondariamente è limitata a queste difficoltà di approvvigionamento e, in terzo luogo, è destinata a estinguersi da sola", spiega Burkhard Varnholt. Per scoprire in che modo la pressione inflazionistica cesserà da sola, ascoltate l'intervista.

House View di Credit Suisse giugno/luglio 2021 (disponibile solo in inglese)

Burkhard Varnholt, Chief Investment Officer di Swiss Universal Bank e Deputy Global Chief Investment Officer di Credit Suisse parla dell'attuale andamento dell'inflazione.

By accessing the videos and/or podcasts in this page, you hereby consent to Credit Suisse disclosing your full IP address to YouTube and/or SoundCloud for the purpose of enabling you to view or listen to the content hosted in those platforms. These third party platforms are not operated or monitored by Credit Suisse, and your IP address and any other personal data collected, processed or stored by these third party platforms will be subject to their own privacy policies, and Credit Suisse will not be responsible for their treatment of personal data.

Recessione, inflazione, reazioni emotive - che cosa eviterà il rialzo dei mercati?

Di recente i mercati azionari hanno registrato un forte rally. Questi aumenti dei corsi terminano di norma con una recessione, un'ondata inflattiva o per reazioni emotive. Secondo le valutazioni di Burkhard Varnholt, saranno le reazioni emotive dei mercati a porre fine all'attuale rialzo. Ma siamo già arrivati a questo punto? Nell'intervista scoprirete come si stanno muovendo attualmente i mercati e quali cambiamenti di fondo sono attesi per i prossimi anni.

Avete domande su questo argomento?

Richiedere una consulenza This link target opens in a new window
Siamo lieti di aiutarvi. Non esitate a contattarci al numero 0844 844 005.